Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.



  • Member Statistics

    • Total Members
      2,682
    • Most Online
      609

    Newest Member
    DanFoschi
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      3.9k
    • Total Posts
      44k
  • Latest Registered Members

Ma perché...


Fadabii
 Share

Recommended Posts

Moderator

Si dice che la legge non ammette ignoranza, purtroppo però anche se uno la conosce, spesso nemmeno le forze dell'ordine la sanno, cambia continuamente, e, come fai notare vespista per caso, va alla libera interpretazione, però il ricorso davanti il giudice di pace, può mediare e trovare la giusta compressione della stessa, anche la cassazione, ordine supremo, a volte può essere contestata, ad esempio 4 o 5 giorni fa, su face c'era uno che diceva che l'assicurazione non paga la somma del danno, se lo stesso supera il valore dell'auto, gli ho fatto notare che se io, decido di farla riparare, l'assicurazione è tenuta, se non obbligata, a pagare la riparazione completa, diceva che la cassazione aveva detto così, io gli ho fatto notare che anche la cassazione può sbagliare, infatti è di pochi giorni fa un'altra sentenza di cassazione che mi da ragione, l'assicurazione è tenuta a pagare il danno in toto.
Per i sindacati invece, ormai metterei un velo pietoso, visto che questi non tutelano più i lavoratori, ma è solo una base per entrare in politica, avrei delle male parole da usare nei loro confronti, ma evito per non mettermi al loro livello.
 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Si l'ho letta anche io la faccenda, dove ora l'assicurazione non può risarcirti con 4 soldi perché l'auto non ci vale (Si ma ci abbiamo messo anni!! Era così elementare da capire e andava modificata ieri!) 

Quanto al costo delle polizze e tanto altro ,potrei sbagliarmi ma sono sicuro che dietro, voglio dire tra azionisti, proprietari e "pezzi grossi" c'è sempre il politicante.

Altrimenti non si capisce come mai viviamo da decenni (provate ad immaginare, 10 anni, 20 anni, e 30 anni ..) e NESSUNO ,la politica di dx, come quella del centro e quella di sx, si prende carico di questa questione, dove si lascia  istigare la gente senza che questi debbano, nemmeno  fiatare!  Cioè dopo essersi messi d'accordo ti chiedono tot per una polizza e anche se cerchi 'altrove' più o meno ti devi far rapinare e zitto!!!! L'alternativa e non la fai, come mi diceva l'energumeno di turno quando gli ho fatto notare che ero un cliente affidabile e volevo un prezzo accettabile. Mi disse proprio così, cerchi altrove oppure non la faccia!

 

Cioè ,uno ,non fa incidenti ,non arreca danni alla compagnia (e peraltro magari qualche sinistro lo ha pagato di tasca sua; altra faccenda che non sta ne in cielo ne in terra. Uno si assicura proprio per quello, se poi deve mettere mano alla saccoccia in caso di incidente , ne ma di che stiamo parlando!?!) ogni anno te li regala quei soldi ,eppure non solo devi pagare uno sproposito solo perché per esempio vivi in una determinata zona, ma paradosso e istigazione all'ennesima potenza, l'insulto le vero , ti aumento pure!.

Edited by penguin-gts711
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, ErVago dice:

Ma perché hanno fatto sti caxxo de tappi che rimangono attaccati alla bottiglia?

Non lamentarti... Se seguono le orme della Francia (ho esperienza solo di questo paese a riguardo) il prossimo step sono delle bottiglie per l'acqua in pet, talmente sottili che non riesci quasi a maneggiarle una volta aperte. Diciamo basanotte per capirci... (se liguri 😁)

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, Edicola9 dice:

Non lamentarti... Se seguono le orme della Francia (ho esperienza solo di questo paese a riguardo) il prossimo step sono delle bottiglie per l'acqua in pet, talmente sottili che non riesci quasi a maneggiarle una volta aperte. Diciamo basanotte per capirci... (se liguri 😁)

Quelle le odio ancora di più. Tra le altre cose già si trovano da noi. 

In ogni caso questa tipologia di tappi è molto fastidiosa perché rischi di far cadere tutto il contenuto. Ok l'ecologia ma certe volte il fine non giustifica il mezzo. 

Le persone anziane, e non solo, hanno grosse difficoltà con questa tipologia di prodotto. 

Link to comment
Share on other sites

E vogliamo parlare delle bottiglie di vino,piuttosto di quelle dell'olio o di alcuni amari?

Ma perché chi vende certe cose non simula di essere uno qualunque e stappa una bottiglia peraltro di quello che loro stessi vendono? 

Il vino che la linguetta affianco non si apre, l'amaro che una volta aperto non si chiude, l'olio ci vuole il palombaro per aprirla.

Idem alcune selle degli scooter (e pare pure alcune vespe) manco lo scivolo che usavo da bambino era così liscio.

Ora,posso capire tutto. di più ,ma è mai possibile che uno fa una cosa e non la prova?

 

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Una volta c'era il cosiddetto controllo qualità, che prevedeva tra gli altri, con costi ovviamente, di prendere un gruppo x di persone di varie età e fargli provare quel cibo o, provare ad aprire una bottiglia, provare quel prodotto e, se superava i vari test veniva messo sul mercato o, se necessario modificato, purtroppo come scritto ha un costo, che molte case non hanno intenzione di affrontare, questo comporta che le cavie alla fine sia l'utente finale, questo si ripercuote anche su le auto, dove per cambiare una lampadina, oltre a tirare giù tutti i santi del calendario, devi smontare mezza auto, quando magari bastava fare una finestra di ispezione.
Questo è quel finto progresso che ci vogliono propinare, ormai ne sono saturo, vorrei veramente tornare indietro di qualche anno, quando, piccolo si viveva molto meglio, si sto invecchiando, ma onestamente era meglio prima.

Link to comment
Share on other sites

Ma perché i ricordi arrivano tutti ora e non mi mollano piu?  E perché i meledetti sono vestiti da rimpianti e si divertono a tenermi sveglio di notte?   Tempo, tempo... ora vale oro!  Passa sempre più veloce e non torna più. Dove si può comprare il tempo?  Ho paura!   Ma perché?

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Onestamente quando mia madre mi diceva che il tempo va così veloce, non gli davo peso, ora mi trovo a 49 anni, tra due giorni esatti per la precisione, ed onestamente ogni anno mi pare corra di più. E' la vita, lo so, ma come dice il grande Renatone nazionale 
La vita... Questa gran signora...
Si paga a ore! come una puttana...
È così cara! Che è un lusso, averla... Tu!
Vivrò!
Morendo, ogni giorno, un po'!
Finché avrò un respiro...
Vivrò!!

Link to comment
Share on other sites

Auguri Xery.  Più passa il tempo più cambia la visione della vita. Non sempre in meglio.   Ma è meglio invecchiare che morire giovani.  Non bevo super alcolici ma per seguire il consiglio del mitico Penguy mi farò un prosecchino.  Domattina da miciamicia e poi ci troviamo con Pino a bere un bianchino. E fa pure rima.  Buonanotte a tutti. VVTB. Oooops super OT. Notte.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Tanti auguri Xericos!!

Stamattina berremo un Prosecchino alla tua salute e felicità!!!

Link to comment
Share on other sites

Ma perché in autostrada a 3 corsie si piazzano tutti tra la seconda e la terza, lasciando libera la prima dove si viaggia tranquillamente a 130 km/h?

E poi: ma perché se sfili la colonna di idioti da destra (tutta libera), i più si arrabbiano pure?

Link to comment
Share on other sites

Moderator
5 ore fa, Pino dice:

Tanti auguri Xericos!!

Stamattina berremo un Prosecchino alla tua salute e felicità!!!

Li fo domani eheh

Link to comment
Share on other sites

Moderator
2 ore fa, Tony65 dice:

Ma perché in autostrada a 3 corsie si piazzano tutti tra la seconda e la terza, lasciando libera la prima dove si viaggia tranquillamente a 130 km/h?

E poi: ma perché se sfili la colonna di idioti da destra (tutta libera), i più si arrabbiano pure?

Io ormai, vista la poca velocità che tengo con le mie auto, sto sempre a destra, ma a volte mi capita di sfilare a destra qualcuno ancora più lento di me, che sta tranquillamente al centro e rompe le palle, pensate che io viaggio intorno agli 88 km/h al massimo arrivo a 100, eppure ci stanno tizi che vanno pure più piano e, se li sfili a destra si incazzano pure e ti sfanalano, ormai me ne frego anzi, proseguo per la mia strada

Link to comment
Share on other sites

Quando percorro tratti con 3 corsie, sono di quelli che viaggia in centro (a 100/110km/h) perché quella più a destra di solito è più rovinata e con più avvallamenti dovuti al transito dei camion. Con il van non li sento quasi ma con l'auto assetata la differenza è notevole. 

Link to comment
Share on other sites

40 minuti fa, Edicola9 dice:

Quando percorro tratti con 3 corsie, sono di quelli che viaggia in centro (a 100/110km/h) perché quella più a destra di solito è più rovinata e con più avvallamenti dovuti al transito dei camion. Con il van non li sento quasi ma con l'auto assetata la differenza è notevole. 

Vero, la corsia di dx è generalmente più sconnessa; però immagino che se arriva uno dietro e ti sfanala per non dover cambiare corsia per sorpassare, tu ti sposti senza fare storie.

Detesto chi, invece, rimane fisso al centro e non si muove di un centimetro anzi, certi frenano pure....

 

Link to comment
Share on other sites

Ma perché chi si immette da destra avanza e si ferma in mezzo alla corsia con il muso della macchina e ti costringe a deviarlo sulla sinistra.    Ma perché chi svolta a destra si allarga a sinistra fin sulla corsia opposta e non mette neppure la freccia. 

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Perchè la gente non segue il traffico canalizzato? Semaforo tre corsie una per svoltare a destra una a sinistra e una per andare dritto e, tutti proseguono dritto, se poi fai valere il fatto di trovarti sulla corsia di svolta alla tua sinistra, quindi lui deve svoltare alla sua sinistra e prosegue dritto e, gli tagli la strada si incazza pure.
Perchè agli stop devi uscire con mezzo muso di fuori, per fermarti regolarmente sulla corsia?
Perchè alle precedenze non si danno?
Perchè in autostrada mi devi superare per poi rientrare di botto ed uscirne?

 

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Be perchè siete tutti sparpagliati, non lo festeggio ormai da tanto eheh, magari il prossimo anno sono 50, se sono ancora vivo mi organizzo il compleraduno eheh

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Dai Xery na botta di vita e poi a Roma se magna da Papi.   Fissa il giorno che arrivo di corsa magari con la Guzzi 85TT che se la scimmia 🐵 non mi molla sabato firmo.  Approposito di che colore vi piace? Gialla, rossa , blu nera?   Sondaggio.    Madooonnnnaaaa come mi sono rincoglionita, manco fossi un bambino.   O magari lo sono.  Che bello, che bello il giocattolo nuovo e non è neppure Natale.  

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...