Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 12/17/2020 in all areas

  1. Accidenti è un lavorone arrivare lì sotto certo che hanno avuto fantasia installarla lì.... forse è la nota dolente di questa versione??? Oggi vado dal meccanico e spiegherò la situazione 🤞 Grazie walker52 per la tua professionalità 💪💪
    2 points
  2. Per chi è interessato o solo anche un po' curioso, riporto la mia esperienza con la ruota fonica kb... Cominciamo con lo smontaggio della vecchia ruota fonica: nel mio caso non è stato necessario scaldare le sedi delle viti in quanto con la brugola da 4 sono venute via benissimo. Una volta montata la nuova ed eseguita la taratura asr, ho provato con un'applicazione per cellulare e tom tom lo scarto del tachimetro. In origine a 130km/h indicati il GPS indicava 121, dopo di che interveniva il limitatore. Con la ruota kubler a 60/80/100/120 km/h di strumento corrisponde esatta misura rileva
    2 points
  3. Perché andando si raffredda ...con aria che passa attraverso le masse radianti. Gia successo ad alcuni..da fermo e in coda o salita ..scalda.
    2 points
  4. Verifuca se lo strumento funziona , stacca il filo sensore e mettilo a massa , con quadro acceso ....la lancetta deve andare al max....se non ce già il faston staccato.
    1 point
  5. Discorso starter. In teoria, se non funziona il cablaggio, lo stesso dovrebbe restare sempre sollevato, lasciando passare più benzina e dando problemi di affogamento anche a caldo. Discorso diverso se freddandosi lo spillo non sale e di conseguenza l'accensione a freddo è difficoltosa, ma una volta scaldata va bene. Dico bene? Comunque, sono uno di quelli che non ha mai avuto problemi di accensione a freddo pur lasciando la vespa all'aperto. Addirittura l'LX, più è fredda e meglio parte.
    1 point
  6. Bella la tua Vespona grigio lucido?
    1 point
  7. Ok grazie per le risposte, Candela nuova, filtro pulito, il minimo una volta avviata mantiene benissimo, non mi resta che controllare l'aria automatica vi terrò aggiornati
    1 point
  8. controlla anche la candela,che sia bella pulita e faccia una bella scintilla.. il carburatore oltre che tutto funzionante deve essere ben carburato.
    1 point
  9. No no, deve partire bene...anzi benissimo dato che lo starter fa entrare più aria quindi la senti accelerata all'inizio. Se devi fare una prova dello starter lo smonti e lo colleghi ad una batteria e vedi se riscaldando lo spillo arretra
    1 point
  10. Ciao ci sono vari post che parlano di problemi di accensione, quasi tutti legati proprio al carburatore, se la batteria è bella carica, verificane lo stato e che arrivi da accesa a circa 14, da spenta deve stare a 12,30 minimo verifica il carburatore. Guarda i seguenti post Poi magari se non trovi nulla scrivici nello specifico cosa succede, che sicuramente troverai assistenza.
    1 point
  11. Allora diverso ..il termostato sotto pedana , e ha la pompa Elettrica sotto pedana. In rosso pompa acqua elettrica , verde termostato. Potrebbe essere la pompa o contatti della stessa , da smontare e verificare lavoro certosino....falla vedere
    1 point
  12. Si davvero un gran lavoro svolto con professionalità da parte loro... Piaggio non voleva credere inizialmente a un problema mai visto....
    1 point
  13. Una chiave torx ...fascetta a vite per manicotto ....per spurgo impianto, a motore spento, ...allenti spurgo, riempi vaschetta quando esce liquido chiudi spurgo con leggera pressione, NON BLOCCARE CON FORZA NON È UN BULLONE, SI ROMPE COPERCHIO, continui a mettere liquido fino al livello max, metti in moto, senza tappo vaschetta , aspetti che si accenda la ventola un paio di volte , spegni aspetti 10 minuti e fai livello .
    1 point
  14. Grazie, troppo gentile. Svuota prima il serbatoio che lavori meglio e non rischi che qualche tubo piegandosi (conviene poi sostituirli comunque dato che ci sei) faccia uscire benzina...buon lavoro e siamo qui nel caso 😉
    1 point
  15. Ciao, grazie infinite. Ho trovato il tuo post e l'ho ricopiato in un PDF : hai fatto un lavoro veramente fantastico, complimenti !!!! Hai una predisposizione innata per la didattica, e te lo dico da addetto ai lavori ..... Domani me lo studierò bene e vedrò di realizzare se penso di possedere le capacità manuali per portare a buon fine un lavoro come questo ( ad occhio penso di no, ma...... vedremo ......) A fra un paio di giorni con la risposta al quesito. Salutoni Edo1945
    1 point
  16. Cerca nel forum "Indicatore Benzina Impazzito" teoverai una mia procedura per cambiarne il galleggiante che praticamente vuol dire la stessa cosa che cambiare tutto il serbatoio...spero possa aiutarti atore benzina
    1 point
  17. Hai ragione Tappy, molto meglio le orecchiette leopardate.
    1 point
  18. Mi spiace non aver fatto una foto del “prima” per potervi fare apprezzare la differenza. Ho utilizzato Ma-fra HP12 nebulizzato in abbondanza nel vano motore e dopo qualche istante un risciacquo con canna ad acqua corrente. Vi assicuro che il confronto prima/dopo è impressionante! Ovviamente staccare la batteria prima di iniziare ed asciugare bene prima di riattaccarla. Io l’ho fatto ad aria con il compressore e carta assorbente ed è tornata come nuova!
    1 point
  19. Io ho quello tucano, l'ho preso usato e potrei anche venderlo, è pari al nuovo, non ho più la vespetta. Le differenze non ci sono i due sono molto simili e, direi praticamente uguali nelle forme e spessore, il mio è per Gts, ma penso che siano uguali.
    1 point
  20. Ragazzi fortunatamente si inserisce alla perfezione il controscudo Lx. Anche i meccanismi di apertura cassetti no va alla grande!. Ora dovrei solo verniciarlo di rosso... qualcuno ha idea di cosa potrebbe costare?
    1 point
  21. Io ho provato le city grip 2, che sono m+s, sul beverly, ottima tenuta gomme invernali che si scaldano prima e tengono bene, ero rimasto positivo anche con le city grip winter.
    1 point
  22. Beh, ti posso portare la mia da lavare, in questi giorni tra pioggia mista al sale e alla sabbia e le pozzanghere, sembra abbia fatto veramente la sei giorni a Varese🍻
    1 point
  23. E ci dici così che ti è arrivato un figlio? Auguri Teopanz
    1 point
  24. Aggiungerei un pò di fortuna che non guasta e vediamo come va a finire.... 😅😅😅
    1 point
  25. Hai ragione. Ho provato e tutto era bloccato a causa della carena del cotroscudo. Smontato il controscudo funziona la molla e non è bloccato.... quindi appena arriva il controscudo verifico se funziona o meno..... 44F856F5-9C8C-47C6-BC70-6BD7FB0732E7.MOV
    1 point
  26. Credo di aver capito il meccanismo... scingendo il blocchetto di accensione in avanti fa scattare la leva...
    1 point
  27. Stesso discorso di prima riguardo la produzione in serie. La riprogettasti e comporta dei costi. Se si possono ammortizzare, vendendo poi successivamente dei ricambi ok, altrimenti si fa lo stretto necessario. Et4/lx hanno diverse componentistiche compatibili. Motore e ciclistica per esempio. Il nottòlino della chiave è lo stesso. Vado a memoria, ma mi pare che i punti di fissaggio siano i medesimi e presumo che il meccanismo, possa essere compatibile. Le proporzioni del telaio sono le medesime. Anche il vano sottosella è compatibile per esempio. Diciamo che LX si potrebbe anche considerare
    1 point
  28. Ho provato ed effettivamente ho risolto con la sostituzione del fusibile. La causa è un contatto tra i cavi quando sono collegati alla lampadina. Un morsetto aveva inciso i cavo dell’altro e avveniva il contatto.
    1 point
  29. Video del nostro amico californiano su come montare una presa usb su vespa sprovvista dall'origine
    1 point
  30. Io ho la hpe e mi sembra che l'apertura sia abbastanza rapida, potresti fare una confronto con la tua e quindi vedere se per caso hanno cambiato la carrucola lato manopola o quella lato corpo farfallato... Non vorrei che per far risaltare le prestazioni della hpe abbiano giocato un po' anche sul gas rapido, come il sistema DNA di alfa romeo e abarth.
    1 point
  31. Ci aveva pensato...ora ho la vespa in sistemazione e potrei cominciare a farlo... Visto che devo sostituire la lampada di posizione e togliere tutto do un occhio al gas originale...provo casomai con innesto di un pezzo di plastica per cambiare diametro dove gira il cavo... cambierà poco...ma forse si accorcia un po' la corsa ....
    1 point
  32. 1 point
  33. Se la carrozzeria è buona, hai margine per farci qualche lavoretto e rimetterla in perfetta forma. Vedi se parte bene, sia a freddo che a caldo. Fai un giro e senti se il motore è regolare o ha dei vuoti. Il resto, come ha scritto Walker, gomme (quanti anni anno e come sono messe) ammortizzatori e se ci sono perdite. Nessuno pretende che un mezzo di quasi 20 anni a 400€ sia pari al nuovo...
    1 point
  34. Fai foto vano motore...gomme ...molleggio da ferma ,ant e post...guarda sotto il motore se sporco unto ecc....magari foto generale delle parti.
    1 point
  35. Purtroppo non ci sono video specifici sulla riparazione del display, tramite sostituzione della pellicola polarizzata. Andrebbe contattato l'amico Australiano sul suo canale YouTube e chiede info a riguardo. Ti lascio il link del suo canale: https://www.youtube.com/channel/UCTs-d2DgyuJVRICivxe2Ktg Ps: Mi pare che ci fosse un altro video a riguardo, ma non riesco a recuperarlo. Probabilmente è stato postato in qualche discussione su questo forum.
    1 point
  36. Non è specifico del cruscotto vespa, ma spiega come fare il lavoro
    1 point
  37. Ne abbiamo parlato qui, ma con la sostituzione di tutta la strumentazione, forse dovresti pensare a questa alternativa allora.
    1 point
  38. Per quello che costa la pellicola, un tentativo non guasta e nelle tue condizioni lo farei anch’io. Male che vada butti via qualche €. Su YouTube dovrebbero esserci un paio di video a riguardo.
    1 point
  39. Sperando di non dover raschiare il fondo del barile, anche io vi auguro un nuovo anno felice, per tutti, Quindi Auguri a tutti quanti e, ovviamente, alle nostre vespa. Speriamo di riuscire a fare il nostro raduno il prossimo anno
    1 point
  40. Uno fei problemi che avevano gli statori vecchi piaggio era quello che le guaine che rivestiva o i fili che vanno alla centralina si squagliavano sotto l'azione dei vapori di olio/benzina e calore. Se il tuo statore è di quelli che hanno i cavi che escono più o meno in zona carburatore, per capirci è di quelli problematici. Se è di quelli con uscita laterale, zona ventola, allora non dovrebbe più avere quei problemi. Il vero problema congenito di quei motori era la pompa benzina... Nel mio piccolo ho convertito almeno 4/5scooter a carburatore perché la pompa si rompeva (vespa e mc3) e costava
    1 point
  41. Difficile...cibsia chi abbia fotografato il cablaggio...ps lo avete tolto tutto o solo staccato dai componenti? In caso dovresti trovare un 200 e fare foto...
    1 point
  42. Xericos: Nella garanzia assistenza stradale è spesso compreso il mezzo sostitutivo qualora la riparazione superi le 8 ore lavorativa o richieda l'invio di pezzi di ricambio. Per le tue esigenze, conviene spendere quei 20-30€ in più ed avere la garanzia di un rimborso o un mezzo sostitutivo garantito, anche qualora il mezzo non sia in garanzia.
    1 point
  43. Allora visto che Tapass chiede lumi, specifico quanto segue, premesso che le anomalie della versione Hpe, il fatto di bruciare più olio è un dato di fatto, vari utenti qui presenti lo hanno segnalato, vi riporto nuovamente la mia esperienza, in questa parte del post cazzeggio, non è una cosa fondamentale, ma onestamente, per come sono andate le cose, per come andranno in futuro, per chi possiede la Hpe, mi sento di segnalarla, non vorrei ricominciare e, quindi vi prego solo di fare domande se non è chiaro qualche cosa dello scritto, ma spero di spiegarmi al meglio ed in maniera più che esaust
    1 point
  44. Da sempre io uso un cubo di legno messo sotto la parte anteriore della pedana che rialzi la ruota anteriore quel tanto che le permetta di non toccare terra. Ciao Pino
    1 point
  45. Carissimo! La scelta è evidentemente legata a motivi lavorativi e pertanto è indiscutibile. Sono sicuro che la Vespa rimane il tuo sogno e prima o poi ti auguro di concretizzarlo Ciao Pino
    1 point
  46. Be l'ho rifatto fare uguale, ora è così
    1 point
  47. Ancora oggi , parcheggiando la mia hpe verde , si è fermato un signore elencandomi tutte le vespe avute in famiglia e facendo i complimenti alla mia. mi è capitato diverse volte . con l' SH non penso succeda.
    1 point
  48. Piaggio da la possibilità di scaricare il manuale uso e manutenzione per tutti i modelli a partire dalla produzione 2004 inserite il numero di telaio della vespa: http://manuals.vespa.com/ Unica condizione è che voi siate i proprietari della vespa anche secondo i dati vendita della Piaggio.. se ancora non lo siete (per esempio per acquisto usato) inviate copia del libretto alla mail del customer service piaggio
    1 point
×
×
  • Create New...