Vai al contenuto

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV-News
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.
  • Collaboratori


Tutte le Attività

This stream auto-updates     

  1. Today
  2. walker52

    Avviamento impossibile

    Foto...???
  3. xericos

    Lo stile di guida

    Lo stile di guida è importantissimo, come lo è anche il rodaggio nei primi 1000 km, se il motore ormai è rodato in fabbrica, tutti gli altri componenti non lo sono. Inoltre è importante non fare grosse tirate appena accesa, inutile scaldarla in garage, ma partire e fare i primi km con calma. I miei mezzi possono confermarlo con i tanti km che hanno sul groppone, 185.000 la lml e più di 90.000 il vespone 200, che ha grippato purtroppo un anno fa, ma lo usava il fratello, è anche vero che lo presi usato, ma io ci sono arrivato a Fatima e tornato. La Gts 250 con la quale ho fatto circa 50.000 km, anche lei presa usata, e distrutta pesantemente (800 euro di danni) su una buca romana, mentre la gts 300 l'ho rovinata allagandola malamente e con cui ho perso un po' il feeling, non a caso è ormai da un mese dal meccanico, per capire cosa sia successo, ma non me ne curo più di tanto. Quindi se volete far durare il mezzo il più possibile non stressatelo, non date gas al semaforo, non è un mezzo con frizione, ma sono solo botte al variatore, viaggiateci e non teneteli troppo tempo fermi, si rovinano anche stando fermi, trattateli bene, fate i tagliandi nei tempi previsti e vedrete che vi dureranno una vita
  4. xericos

    Ciaooo

    Se un mezzo ti tocca il cuore, sicuramente farai l'errore di ricomprarlo.
  5. Yesterday
  6. Mugarone

    Avviamento impossibile

    Smontato e rimontato tutto. Ultimo millimetro del 1000 righe dell'albero motore rovinato. Cambiato nell'occasione filtri, cinghia e rulli.
  7. macchianera

    Ciaooo

    Io non critico nessuno eh, ci mancherebbe. È che io sono un romantico, se un mezzo mi piace con gli anni mi ci affeziono e lo curo e lo sistemo e mi va avanti all'infinito. Se invece mi va all'ingiu' lo vendo e passo ad altro, certo non lo ricompro uguale!
  8. Tony51

    Motorino accensione gts 250

    ti faro sapere appena farò il lavoro la settimana prossima. Grazie ancora
  9. walker52

    Motorino accensione gts 250

    Si si sfila verso l esterno...di solito nel nuovo ce l oring , lo ungi un Po per facilitarne l innesto nel foro blocco... Sempre che sia lui da cambiare...ma credo di sì da quel che hai scritto e fatto.
  10. Tony51

    Motorino accensione gts 250

    Grazie Walker poi si deve sfilare tirando verso esterno, nel rimontarlo controllare/sostituire oring e che altro?
  11. Gae65

    Hello!

    Benvenuto 🛵🛵🛵🛵🛵🛵
  12. FABIANO

    Hello!

    Bella complimenti!!!
  13. FABIANO

    Ciaooo

    Benvenuto? Bentornato? 😁 Facci sapere!!!!
  14. Maxsax

    Lo stile di guida

    Ciao, Pino lo stile di giuda influisce sulla salute di qualsiasi mezzo. Ritengo che una guida "dolce" sia non solo efficace come prestazioni ma anche molto salutare per la tutto il veicolo perché meno stressato. Ti porto un esempio, io e mio fratello, stessa macchina, lui freni e gomme ogni 15/20.000 km con uno stile di guida molto irruente mentre io ne facevo tre volte tanto, per non parlare di ammortizzatori ecc. e non è che io andassi meno veloce. Max
  15. Ciao! Mi chiedevo se e quanto lo stile di guida influisca sulla salute della Vespa. Posto che alla sfiga non c’è rimedio, ma in generale secondo voi il tipo di guida quanto può far star bene il nostro mezzo? E di conseguenza quante colpe immeritate ha la suddetta sfiga? Il non richiedere, diciamo, più dei 2/3 delle prestazioni che il nostro mezzo puo darci, può alla distanza farlo stare meglio? Lo so che non è una cosa scientifica, ma vi sembra per lo meno ragionevole? Che dite??? Pino
  16. walker52

    Ritiro gas

    JimiPossibile molla ghigliottina...ma andrebbe male la Vespa se fosse lei...io mi concentrerei sul cavo acceleratore ,( anche se fosse a iniezione) in foto indico dove ci sono 2 viti a croce...le allenti e spruzzi WD40...o olio verso il cavo guaina ...e provi se scorre meglio .
  17. walker52

    Motorino accensione gts 250

    SI ...togli airbox... levi 2 bulloni testa da 8 , cerchiati in verde , motorino freccia rossa
  18. xericos

    Parcheggio moto e scooter

    Sul marciapiede siamo multabili, io ci parcheggio sempre, ma ricordatevi di chi non può camminare e, con la carrozzina, non riesce a passare,cerchiamo sempre di lasciare spazi sufficienti di manovra, mentre per tutti gli altri posti, pago bollo, pago assicurazione, parcheggio dove mi pare,anche perché i posti dedicati sono sempre occupati dalle auto, che se ne fregano di occupare stalli non a loro dedicati, ma subito pronti a spostare di peso, a volte a buttarti per terra il mezzo, perché stai, a detta loro, occupando un posto dedicato alle auto. Lunedì porterò testimonianza di ciò. Oggi sabato è ovviamente tutto libero
  19. xericos

    Ciaooo

    Si fa si fa, per anzianità o perché ti va in antipatia per una serie di problemi
  20. Tony51

    Motorino accensione gts 250

    Ho provato a dare corrente direttamente al motorino collegando il positivo della batteria al faston del filo rosso grosso che va direttamente al motorino. Tutto tace, a questo punto per me è il motorino di avviamento. Per smontarlo devo smontare anche l'airbox? Grazie
  21. macchianera

    Ciaooo

    Ok però... Che senso ha vendere un veicolo per prenderne un altro uguale?
  22. Tristano

    Parcheggio moto e scooter

    Io a Sirmione ho preso 40 euro di multa per aver lasciato la Vespa parcheggiata sul lato di un marciapiede. Non un marciapiede stretto ma un marciapiede largo almeno 5 metri che costeggia il lago e dove la Vespa non intralciava per nulla il passaggio. Oltre alla mia Vespa c'erano una sfilza di altre moto, ovviamente tutte multate. E' vero che parcheggiare sul marciapiede non si può, ma ogni tanto un pò di buon tolleranza ci potrebbe anche stare.
  23. Pino

    Parcheggio moto e scooter

    Sinceramente io non me ne sono mai preoccupato... Tanto una moto la puoi mettere dovunque, o no ?!?!?!? Se volete, leggete questo articolo di DUERUOTE e meditate ciao Pino La moto dove va parcheggiata? La domanda è meno oziosa di quanto si possa pensare, e un dato spiega molto: in Italia circa la metà dei capoluoghi di provincia offre una disponibilità di parcheggi dedicati alle due ruote motorizzate inferiore al 5% del totale. Quindi la questione è meno banale di quanto si possa pensare. Cosa dice la legge A termini di legge (il Codice della strada in questo è la nostra stella polare) moto e scooter sono assoggettati agli stessi obblighi di tutti gli altri veicoli. Quindi possono essere posteggiati negli stalli preposti, riservati alle moto. Che però, come abbiamo visto, sono una goccia nel mare e sono insufficienti a garantire un posto a tutti. Allo stesso modo, però, una moto può tranquillamente essere posteggiata su uno stallo bianco concepito per le automobili. Occhio, però, a due fattori. Il primo: controllate sempre all’inizio dell’area di sosta se, accanto alla P bianca su fondo azzurro, compare anche il simbolo di un’auto. In tal caso i posti in questione sono riservati agli autoveicoli. Il secondo: tenete presente che ogni Comune ha la facoltà di varare delibere ad hoc sull’argomento e quindi può vietare la sosta delle due ruote a motore sugli stalli per auto. I posti a pagamento E come bisogna comportarsi con i parcheggi a pagamento, caratterizzati dalle strisce blu? In questo caso il parcheggio è consentito a patto di pagare la sosta. Qui purtroppo sorge la questione-parcometro: se pago una sosta, come faccio ad esporre il contrassegno di pagamento, visto che la moto non ha un abitacolo chiuso come l’auto in cui custodirlo? A questo proposito la giurisprudenza ha un orientamento piuttosto altalenante: alcuni giudici di pace tendono a proteggere il motociclista che parcheggia sugli stalli blu, ma la normativa può anche essere interpretata in senso restrittivo. Ma in 99 casi su 100 la polizia municipale chiude un occhio. La sosta sul marciapiede Così come viene chiuso un occhio per quanto riguarda la sosta sul marciapiede, ovvero uno dei modi più comuni di parcheggiare moto e scooter. A rigor di legge infatti il marciapiede non è un luogo dove far sostare auto o moto. D’altro canto la percentuale ridicola di parcheggi riservati alle due ruote, unita al limitato ingombro che moto e scooter hanno sui marciapiedi stessi, li rendono una perfetta valvola di sfogo per posteggiare il proprio mezzo a due ruote. Le sanzioni Ovviamente la libertà relativa di cui godiamo si scontra contro le palesi violazioni del codice. Se lasciamo il nostro veicolo su uno stallo per disabili multa e rimozione sono scontate. Così come la sanzione per divieto di sosta è automatica se decidiamo di parcheggiare presso passi carrabili, uscite di emergenza e divieti di sosta. La sanzione prevista dall’articolo 158 del Codice della strada per i motoveicoli va da un minimo di 40 a un massimo di 164 euro.
  24. Tony51

    Motorino accensione gts 250

    ok provo e faccio sapere. Grazie
  25. walker52

    Motorino accensione gts 250

    Se lo stacchi non va , devi fare un ponte al connettore dei fili....Non serve portare direttamente corrente al relè...stacca i 2 faston grossi e falli collegare tra di loro , segna la posizione , uno arriva da batteria l altro va al motorino...così non fai danni
  26. Pino

    Modern-vespisti

    Ciao! Ben arrivato! Pino
  27. teopanz

    Ritiro gas

    è del 2000? Anch io verificherei dal comando gas a l carburatore, da un occhio a tutto questo, scorrevolezze ecc ecc....sarà quello il problem
  1. Carica ancora attività
×