Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

Tony65

Members
  • Content Count

    269
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Tony65 last won the day on June 11

Tony65 had the most liked content!

Community Reputation

53 Excellent

About Tony65

  • Rank
    Advanced Member

Informazioni personali

  • Località
    Genova
  • Vespa posseduta
    GTS 250 i.e.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao, a breve sostituirò le gomme: al momento la mia Vespa monta le Pirelli Angel, con le quali ho percorso 14kKm e mi sono trovato molto bene. Sono però incuriosito dalle Metzeler Feel Free: qualcuno ha pareri in merito avendole provate?
  2. Vero, però credo che la sella si possa aprire forzando un pochino... Io non ci faccio grande affidamento, anche se uso il sottosella per il casco e il gancio per quello eventuale del passeggero.
  3. Ottimo, questo conferma la mia tesi: sostituire un silent block in gomma con uno rigido, porta solo vibrazioni al telaio.
  4. In base alla mia esperienza ti direi la cravatta che balla. Smontala e metti un po' di gommapiuma sulla battuta superiore (sotto il faro, per intenderci). Oppure potrebbe essere il ritorno brusco dell'ammortizzatore: sai, gli after market sono un tantino rigidi e ritornano bruscamente (ciao Walker, come va? 😄).
  5. Ho voluto evidenziare la cosa, proprio per fugare i dubbi circa la durabilità di una Vespa. Hai preso una HPE nuova? Colore? Sono curioso...🙂
  6. Bella, non c'è che dire, però sarà che io sono un patito, ma la 250 è secondo me la GTS più riuscita: grintosa quanto basta e soprattutto molto ben costruita. Comunque "....oramai 32.000km" per una Vespa è una frase quasi offensiva: a quel chilometraggio inizia proprio ad andare bene! Pensa che la mia ne ha quasi 52.000, e va ancora benissimo. Con questo voglio dire che se ti sei stancato della 250 e preferisci cambiare ok, ma non sostenere l'alibi dei 32.000 km perché non regge... Comunque buoni km con la tua nuova Vespa e.... non mi dire che la tua ex 250 era gialla....
  7. Ne ho avute ben 2: la prima grigio metallizzato, acquistata appena uscita. La seconda beige, acquistata dopo diversi anni dalla vendita della prima. L'unico problema - più marcato sulla seconda, ma comunque avvertibile anche sulla prima - era l'avviamento a freddo: un dramma. Mai, e dico MAI partita alla prima, bisognava insistere parecchio con l'avviamento, e la batteria soffriva molto. Dico la verità: il modello di Vespa che ho meno apprezzato di tutte quelle che ho avuto: ET3 (ereditata da mio fratello, dopo rottamata, purtroppo), 125 FL2 (la "cosina), spettacolare per come andava bene, due ET4 e ora 250GTS (finalmente, la Vespa definitiva).
  8. Vero, ma io ne ho rovinata una perché ho usato una chiave Torx a T, molto lunga ma sottile, per cui la leva era praticamente ammortizzata dal piegamento della leva medesima. Quando ho visto la chiave che ha utilizzato il tipo nel filmato, ho subito pensato "Sì certo, vieni a smollare le mie di viti con quella chiave, poi mi dici...". In definitiva per mollare le viti della marmitta - Torx, brugola o testa esagonale -, chiave a cricchetto efficace, altrimenti non la sviti.
  9. Provato con successo per estrarre lo spezzone dello specchietto retrovisore: venuto via come il burro. Per le viti marmitta, siccome sono maledettamente strette, prima mazzuolo e punta, poi trapano, ma non è così immediato. Comunque ho eliminato le torx a favore delle brugole.
  10. Bel video, interessante. Tra l'altro il tipo ha un accento americano mica da poco eh! 🙂 Una osservazione basata sulla mia esperienza: le 3 viti Torx della marmitta le togli SOLO con il cricchetto. Lui le ha tolte con una chiave praticamente senza leva, ma credo avesse già svitato quelle (maledette) viti già prima. A me è successo di aver spannato la testa di una delle 3 viti, tolta poi a suon di imprecazioni con mazzuolo, punta etc.. Le ho poi sostituite con più "umane" viti a testa esagonale.
  11. Anche la mia muggisce, a volte è imbarazzante. Però ho notato che dopo una tirata in autostrada e/o qualche partenza un po' spinta, il rumore diminuisce notevolmente, fino quasi a sparire. Probabilmente si crea un effetto pulizia.
  12. Le vibrazioni della sella potrebbero essere causate dalla usura dei gommini di battuta, infatti nella mia, al minimo, sento vibrare decisamente la sella.
  13. Senza offesa per nessuno dei possessori della GTS ultima generazione, io preferisco la "vecchia" 250. A seguire la 300, ma prima serie. Queste della serie nuova sono, a mio parere, un po' troppo "elaborate" dal punto di vista estetico, tanto da far perdere quel tocco di sportività tipico della 250. Comunque, se proprio proprio dovessi scegliere, la bianca o la rossa. Gialla avrei preso la 250, se l'avessi trovata.
  14. Io quello alto l'ho abolito: questo inverno - peraltro mite - ho montato il Malossi da 40cm e mi sono trovato niente male. Quantomeno quando piove o peggio, quando al mattino ho il sole in faccia, riesco a vedere bene. In estate generalmente lo smonto, però un pensierino su quello basso ce lo faccio.
  15. Certo che quello basso sarà anche inutile, però è proprio bello! Ultimamente ci sto facendo un pensierino...
×
×
  • Create New...