Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.

Tony65

Members
  • Content Count

    338
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Tony65 last won the day on September 22 2020

Tony65 had the most liked content!

Community Reputation

64 Excellent

About Tony65

  • Rank
    Advanced Member

Informazioni personali

  • Località
    Genova
  • Vespa posseduta
    GTS 250 i.e.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ah, ottimo metodo! Così non sporca affatto. Proverò, grazie!
  2. Grazie a tutti. Mi pare che siano più le controindicazioni che i vantaggi. Va da sé che aspirare anziché scolare dal tappo è più veloce e "pulito" - è noto come l'olio coli sul cavalletto durante lo scarico... -.
  3. Ciao, come la vedete l'operazione di cambio olio motore usando un aspiratore, invece di svitare il tappo di scolo? L'unica controindicazione che vedo io, è la non completa aspirazione dell'olio esausto: credo potrebbero rimanere nella coppa da 50 a 100 gr, ma su 1,3kg è un valore trascurabile. Vi viene in mente altro? O magari qualcuno lo ha già usato e ha opinioni in merito?
  4. Concordo al 100%. Io avevo installato YSS all'anteriore, ma sono tornato all'originale. In verità ho acquistato un "pari originale" da Ridewill, pagandolo circa 40Euro, e funziona egregiamente. A questo prezzo lo cambio anche ogni anno, se necessario. Dubito che il rumore che senti all'avantreno sia causato dai gommini o dall'ammortizzatore: piuttosto farei controllare le ralle sterzo.
  5. Io 6 mesi fa ho sostituito il destro con uno "di concorrenza". Risultato: è pieno di ruggine, uno scandalo. Il sinistro è ancora l'originale, ha 15 anni (15 anni, non mesi eh), ed è perfetto. Boh...
  6. Vero, sono tanti soldi, però considera che una Vespa di 4 anni è praticamente nuova. In confronto un qualsiasi scooter di plastica di 4 anni sembra un rottame.
  7. Mai cambiato in 4 anni, non so se il precedente proprietario lo abbia fatto. Non corrode nulla, tranquillo, a meno che non siano stati fatti rabbocchi con acqua. Eventualmente cambialo, c'è una guida qui sul forum molto dettagliata (ma è operazione semplice).
  8. Scusa ma cosa intendi per "aumenta la temperatura"? Se l'indicatore si ferma sulle 4 tacche è ok; certo che da ferma viene a mancare il raffreddamento dinamico, e ovviamente scalda di più, ma in questo caso viene in soccorso l'elettroventola. Il colore del liquido è ok, o quantomeno è come il mio.
  9. Bellissima. Bianca poi è la mia preferita. Dato che chiedi consigli, mi permetto di partecipare: lasciala così, non la toccare! Bauletto: inguardabile, piuttosto portapacchi stile 250, un casco jet sottosella e l'altro appeso ai ganci o bloccato con un "ragno". Luci: le originali funzionano benissimo, magari sostituisci la lampada anteriore con una Night Breaker o similare (sempre alogena): vedrai che il risultato non delude. A cosa servono quelle a led, se non a fare un po' di scena? Ammortizzatori: se viaggi in due metti i posteriori alla seconda tacca. Carbone/Bitubo/YSS
  10. "purtroppo il vecchio proprietario non ha la chiave rossa..." Male, malissimo! Senza la chiave master non puoi fare nulla, se non sostituire il blocchetto accensione.
  11. Tony65

    Salve!

    Ciao e benvenuto. A giudicare dall'elenco dei mezzi che hai posseduto, direi che siamo coetanei....😉 Da parte mia ti consiglio la versione GTS250 che, a mio avviso ma non solo, è quella meglio costruita. L'unico problema è che non esiste di colore bianco (per me la livrea più bella in assoluto per la Vespa), infatti la mia è rosso dragon (fa comunque la sua figura). Tienici informati mi raccomando!
  12. Bene, fa piacere apprendere che ora la Vespa è molto più godibile. Secondo me il 70% del miglioramento della guida è dato dalle ralle e dalle gomme nuove, il resto dagli ammortizzatori.
  13. No, non credo tu abbia distrutto i paraolio.... In ogni caso fai bene a montare gli originali, alla fine non è che siano così male. Probabilmente dureranno meno (ma è da vedere), e comunque costano molto meno di quelli after market. Ribadisco ciò che ho già scritto in un altro post: vedo filmati di prova da parte di tester (uno su tutti quello della sei giorni) dove si vedono grattate di cavalletto epiche, con il mezzo completamente originale. Intendo dire che se hai "manico" ti diverti un mondo anche con la Vepsa originale. Ah, per la cronaca: io non ho MAI strisciato il cavall
×
×
  • Create New...