Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.



  • Member Statistics

    • Total Members
      2,682
    • Most Online
      609

    Newest Member
    DanFoschi
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      3.9k
    • Total Posts
      44k
  • Latest Registered Members

Ma perché...


Fadabii
 Share

Recommended Posts

(Buonasera) Caro xericos dico questa cosa da almeno 10 anni, forse più!  

E' così ovvio che poi la ditta 'finale' deve "arronzare" che ci arriva pure un bambino , ma pare non gliene frega niente a nessuno. Eppure è di una gravità altissima.

Per rispondere al gentil Fadabii  (si tutto bene ,lo sai io l'unica che mi fa star male è la convivenza con la matassa, per il resto sto una bellezza, grazie 👍) del perché l'autostrada Svizzera passato Como è bella liscia e dipinta e in Italia è na porcheria la risposta è abbastanza semplice: siamo abituati .. .  

Per quello che mi riguarda preferisco la disciplina Svizzera,persino quella tedesca, a quella attuale ecco perché ho votato **** a certi mappamolli ho preferito rischiare.... Superato certi reati ,tolleranza zero.

Un conto è superi un semaforo e non lo vedi, un divieto e simili (reati "bassi") altra cosa è una rapina ,uno scippo ,il  pizzo ecc ecc  .

Di tutti i politici che "conosco" non ce ne uno, uno solo che ha capito che prima del reddito (che non prendo) prima del lavoro ,delle scuole e tutto quello che si potrebbe promettere,PRIMA DI TUTTO vorrei avere LA CERTEZZA (o comunque un buon margine di percentuale) che per strada e in casa sono al sicuro.

E' come un rumore che potrebbe fare la vespa, se ci si abitua presto o tardi si romperà ancor di più, per quello che insisto su questa tematica ,e le cronache di ogni giorno confermano le mie 'teorie' .

SUPERATO una certa gravità di reato ci vorrebbe ....non posso scriverlo. (La certezza della pena qui in italia non c'è per cui ho evitato e di scriverla e di farvi ridere....) 

I "grandi" intrallazzatori, i ponti, le infrastrutture varie, la  stessa terra dei fuochi , sono tutti o quasi tutti altrove (dopo che hanno fatto i danni sul posto, dove per ovvi motivi si sono poi trasferiti altrove, forse non vi è chiaro!) sono tutti a   godersela  ,peraltro facendo passare il messaggio  ad altri  che a delinquere conviene.

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Oggi in effetti è meglio delinquere alla grande, visto che per reati minori finisci in carcere e, per gli altri ci sono le attenuanti.
La colpa è anche dei giudici che danno sentenze praticamente ridicole, come il caso delle 37 coltellate, non ricordo più, è passato tempo, contro una donna, ma il giudice disse che non c'era accanimento, non ricordo il caso, ma questa frase si, l'imputato è colpevole ma non per omicidio colposo, perchè nell'effettuare il fatto non c'era accanimento, ma dico come cavolo può un giudice dare tale sentenza.
Ormai è tutto storto, in tv vediamo casi assurdi, casi di mafia, casi allucinanti che passano come se i cattivi fossero degli eroi, ma stiamo veramente impazzendo

Link to comment
Share on other sites

E vogliamo parlare di quelle leggi e giudici che se ti dimentichi le chiavi vicino al quadro o il finestrino aperto condannano te e non la MONDEZZA che ti fa il furto!?

L'auto / moto è mia, le chiavi sono mie DISPONGO che devono stare attaccate al quadro.

Invece c'è pure la multa ......!    Ma ben venga un cataclisma, spero non vivrà neanche un biforco di umano però.

Ma una domanda (a volte mi chiedo se sono il solo) : voi avete mai immaginato un ecosistema con tutti gli animali, senza l'essere umano? 

io si.

Spettacolo.

.

Link to comment
Share on other sites

cioè, passa un minorenne o un delinquente > vede le chiavi > avvia la tua macchina > si fa un bel giro > fà danni > tu pretendi di non avere responsabilità ??? 

nano nano, saluti da Mork, dal pianeta Ork 

mork-mindy-tv-023.jpg

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Edo57 dice:

cioè, passa un minorenne o un delinquente > vede le chiavi > avvia la tua macchina > si fa un bel giro > fà danni > tu pretendi di non avere responsabilità ??? 

nano nano, saluti da Mork, dal pianeta Ork 

mork-mindy-tv-023.jpg

Sono stato anche io minorenne E NE HO VISTE DI CHIAVI INSERITE  nei cruscotti, MAI sognato di entrare nell'abitacolo e fare come fosse mia.

Punto due il  delinquente : che il fatto che io dimentico o di sana pianta decido di rimanere le chiavi nel quadro NON AUTORIZZA te biforco a rubarmi l'auto o la moto.

Si , in entrambi i casi , nano nano non ho responsabilità ,anzi, tu stato o chi ne fa le veci ,sindaco, prefetto,polizia e compagnia cantata , site li (guarda caso...) proprio e anche per quello.

 Nano nano (bis) in un posto normale chiunque, anche il più ebete ci arriverebbe. Riformulo: in un posto normale ! ..

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, penguin-gts711 dice:

Si , in entrambi i casi , nano nano non ho responsabilità

inutile chiederti, immagino, se non ti sorge il dubbio che il caro-assicurazione di certe province sia dovuto anche a ragionamenti e comportamenti farlocchi di buona parte dei rispettivi abitanti? 

 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Edo57 dice:

inutile chiederti, immagino, se non ti sorge il dubbio che il caro-assicurazione di certe province sia dovuto anche a ragionamenti e comportamenti farlocchi di buona parte dei rispettivi abitanti? 

 

E' inutile si, visto che da sempre ve l'ho detto io a voi ...

(ma onestamente ,io da contribuente non sono tenuto a risolvere e neppure se vogliamo a saperle queste cose, sei tu stato, assicurazione ecc ecc che devi tutelare ,rispettare e non fare tutto un fascio dei tuoi clienti, è il loro lavoro.  Io posso prendermi la briga   di pagare la retta, poi vedessero loro come fare,poichè sicuramente le soluzioni ci sono! Allora che si fa? Solo perché qui ci sono dei farabutti tutti gli altri devono subire vita natural durante? E così, con questa intelligenza il politico lo potrebbe fare chiunque!)

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Pengui, è lo stesso motivo per cui, purtroppo chiudono i passi alle due ruote, per la condotta imprudente di chi prende la strada per una pista, io con una vespa, che male posso fare, vista la pochissima potenza su quei passi, eppure se son chiusi io me lo metto in quel posto, stessa cosa per cui da anni, dico che le bici dovrebbero avere almeno la targa, perchè impossibile che io svolti su di una strada a senso unico per me e, mi ritrovo la bici in contromano libera di delinquere e, nessuno gli dice nulla, se poi lo metti sotto è tua la colpa non del ciclista, poverino utente debole della strada, debole sta .......
Comunque qui si parlava di perchè, quindi direi di continuare per quella strada.

Perchè Penguin è così incazzato? th?id=OIP.YXvyIyTZNwvy8ww3SB4xTgHaHa&pid=Api&P=0

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Ora ho io un perchè, pure pesante, che mi fa essere Penguin della situazione.
Ma perchè l'italiano guarda il suo giardino, fregandosene degli altri oppure fregandosene quando hanno ormai rubato tutte le sue mele ed è troppo tardi? Poteva aiutare il vicino e magari poi in due, riusciva a non farsi rubare le mele. salvando così anche quelle del suo vicino.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Ma perchè, le poche volte che la gente è ferma correttamente all'incrocio decide di passare due secondi prima del tuo arrivo?
Mi sono sempre chiesto il perchè non si rispettino più stop e precedenze, da qui i pugni che do ai loro specchietti si sprecano, vediamo se la prossima volta lo rispetti, ma invece trovo incomprensibile, realmente non me ne capacito, di come la gente ti vede arrivare e, dandoti l'idea che tu possa passare, non solo perchè hai la precedenza, decida pochi secondi prima di attraversare l'incrocio incurante te, devi lanciare certe frenate, che non so nemmeno io come i tubi non esplodano o, peggio, andare sull'altra corsia per evitarlo, santo abs.
Inoltre non capisco nemmeno più perchè la gente non rispetti l'ordine di passaggio, incrocio a tre, dovrebbero capire che passa prima quello alla tua destra, fino a qui è corretto, ma se c'è traffico è inutile che ti infili, bloccando tutti gli altri, lascia passare e, forse anche dalla tua parte sfila.

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno,

xericos per i tuoi recenti perchè ,come sempre ci sarebbe da analizzare (non analizzarli ; 30 secondi e forse anche meno,ci ho tentato, si va al reparto neuro.) credo comunque che molte persone i segnali non li conosce proprio,come neanceh chi ha la precedenza.

Ora una critica 'verso di te' lo sai il bene che ti voglio ,però mi sorge il dubbio che vai ,come dire , un tantino veloce 😊

Ho lo scooter con ABS da due anni ,mai partita l'abs. Ti suggerisco anche di finirla con i pugni sugli specchietti,non sai chi ti capita.Per conto mio sono impassibile ,anche se no altrimenti dovrei litigare e innervosirmi continuamente. magari quello/a non capisce neanche perchè gli hai dato il pugno,magari sarebbe meglio dirglielo velocemente che è un caprone (a volte lo faccio,ma raramente,per esempio signora la freccia, o signore sveglia,ma serve a poco)

 A proposito di abs ,mi sorella da poco ha comprato uno scooter nuovo (aveva anche lei una LX 125) il marito si è tanto pavoneggiato che lo scooter ha l' abs ma mica gli ha detto che nel caso entrava in fuznione avrebbe  avuto una reazione sullo sterzo?

Infatti ,prima frenata brusca,prima entrata in funzione dell' abs , è caduta pure.

.. .Perhè certe cose non si spiegano PRIMA?

Link to comment
Share on other sites

Il 8/5/2023 at 22:19, penguin-gts711 dice:

L'auto / moto è mia, le chiavi sono mie DISPONGO che devono stare attaccate al quadro.

Ma no che non funziona così… tu hai un bene e ti assicuri tutte le responsabilità del caso. Quindi sei tenuto a far si di evitare possibili situazioni spiacevoli! Tipo non puoi disporre di non mettere il freno a mano alla macchina. Non puoi disporre di non mettere le frecce. Non puoi disporre di lasciare le chiavi al cruscotto e indurre in tentazione qualche minorenne o chicchessia a far cagate col veicolo tuo! D’altra parte dovremmo essere in democrazia e non in anarchia!

Penguin non t’incazzare la vita a volte non va proprio come desideriamo 😂

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ciao caro. Se parliamo di rischi e responsabilità ,dove  un minorenne potrebbe mettere in moto ecc ecc allora sono d'accordo.

La legge  ( adesso,non ho sottomano l'articolo, le sentenze) che punisce chi dimentica il vetro abbassato ,senza chiavi nel cruscotto, quindi nessun minorenne si può far male, dice che a momenti sei tu che istighi al ladro di rubare quello che c'è dentro o persino l'auto, allora questo non mi va bene. Da li poi la mia provocazione le chiavi son mie e pure l'auto e dispongo come mi pare. 😉

Quanto al fatto che la vita non va come desideriamo e beh ci sta.... Non mi incaxxo per quello, mi piacerebbe un contesto più sereno. Tutto qui .   

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

1 ora fa, penguin-gts711 dice:

Se parliamo di rischi e responsabilità ,dove  un minorenne potrebbe mettere in moto ecc ecc allora sono d'accordo

La legge mi sembra si occupi di questi aspetti

1 ora fa, penguin-gts711 dice:

La legge  ( adesso,non ho sottomano l'articolo, le sentenze) che punisce chi dimentica il vetro abbassato ,senza chiavi nel cruscotto, quindi nessun minorenne si può far male, dice che a momenti sei tu che istighi al ladro di rubare quello che c'è dentro o persino l'auto, allora questo non mi va bene.

Questo mi pare sia più il pretesto usato dalle assicurazioni, laddove tu sia coperto da questi rischi, per evitare di pagare.

1 ora fa, penguin-gts711 dice:

Da li poi la mia provocazione

Avevo colto la “mera” provocazione. 
Purtroppo, viviamo in un paese fatto di leggi fatte apparentemente a tutela del cittadino e milleuno cavilli burocratici per fregare gli stessi.

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

L'art. 158 del CdS sanziona proprio l'omissione delle cautele atte ad impedire l'uso improprio o contro la volontà del veicolo. Da qui le sentenze di Cassazione che responssabilizzano il conducente.

Edited by Edicola9
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Caro Penguin, dovendo lavorare faccio parecchi km al giorno, non corro più da una vita, più che altro perchè il tricity non è tutta questa velocità, magari arrivo a 60, dove dovrei andare a 50, ma ti posso assicurare che non corro, però a volte devo fare staccate che nemmeno in pista si fanno per evitare sportellate, o peggio, anzi stasera se lo ritrovo metto un video.

Link to comment
Share on other sites

@Vespistapercaso mi sa che hai fatto proprio la più coerente e giusta osservazione. Mi sa è proprio così ..

@Edicola9 dice "L'art. 158 del CdS sanziona proprio l'omissione delle cautele atte ad impedire l'uso improprio o contro la volontà del veicolo. Da qui le sentenze di Cassazione che responssabilizzano il conducente"

Ok, però pare ci sia un dislivello avrebbe detto il buon Totò,cioè la cassazione è 'così zelante' da prevedere uno scenario del genere , mi punisce o comunque sanziona (senza manco mettere in conto che tuttosommato potrei veramente dimenticare il vetro o la portiera aperta ,però sanziona me!) e dove deve guardare lo zelo ,tutto due tratto cessa di esistere?!? Quanta roba che non sta ne in cielo ne interra si vedono e poi ti vai ad applicare sulla portiera se non la chiudo? La stessa RCA che sto per rinnovare, dove non ho mai perso un punto dalla patente, mai un sinistro e questi mi aumentandola cassazione com'è che li non si accanisce!?

@exericos si ,lo so ,  lo vidi pure il video ti capisco. (nell'insieme dicevo solo vai piano e non litigare che non si sa chi esce dall'abitacolo. In quel caso, ti ritrovi a non poterti ne difendere da te e spesso la legge   tutela pure il primitivo!)  

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Penguin, ho riportato quanto previsto dal cds per supportare quanto da te sostenuto e confutare il fatto che sia un pretesto bensì una condotta sanzionabile a prescindere da potenziali sviluppi in cause civili. 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, Edicola9 dice:

Penguin, ho riportato quanto previsto dal cds per supportare quanto da te sostenuto e confutare il fatto che sia un pretesto bensì una condotta sanzionabile a prescindere da potenziali sviluppi in cause civili. 

In questo caso mi devo auto citare

 

12 ore fa, Vespistapercaso dice:

viviamo in un paese fatto di leggi fatte apparentemente a tutela del cittadino e milleuno cavilli burocratici per fregare gli stessi.

La legge prescrive in modo da lasciare ampia interpretazione. Le assicurazioni usano pretesti appigliandosi alle virgole e i punto e virgola.

D’altra parte finché avremo (non me ne vogliano eventuali rappresentati delle seguenti categorie presenti nel forum) associazioni di categoria e sindacati che si mettono di traverso per i propri (non degli associati o dei lavoratori) comodi, le leggi dovranno essere sempre ad ampia interpretazione!

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...