Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

xericos

Moderators
  • Content Count

    3,625
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    279

xericos last won the day on July 6

xericos had the most liked content!

Community Reputation

789 Excellent

Social Info

3 Followers

About xericos

  • Rank
    Advanced Member
  • Birthday 05/25/1974

Informazioni personali

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Esiste anche cromato, puoi montare anche quello delle serie precedenti, va attaccato al maniglione originale
  2. Bene allora sono arrivati di mercoledì come mi avevano detto, ora non so se sia un caso, ma sono contento. Ricordatevi che va tolta prima la parte bianca, si appoggia sulla superficie che volete, schiacciate bene e poi togliete quello sopra.
  3. Se non parte la ventola intanto proverei a vedere il bulbo, se poi non parte nemmeno così proverei a vedere se la ventola gira a mano magari è bloccata, ovviamente a vespa spenta.
  4. Si vero, non l'ho riportata come notizia, ma la tradizione dice esattamente così.
  5. Ormai ci abbiamo preso gusto, le Rane son ripartite alla grande, quest'oggi pochi i km, anche se sempre in direzion e dell'Umbria, che abbiamo lambito ma non oltrepassato rimanendo nel Lazio tra Rieti e Terni, proprio al confine delle due regioni. Una gita spirituale quella di oggi che ci ha portato in uno dei borghi più belli d'italia, anche se oramai è inflazionata come frase, faremmo prima a dire che tutti i borghi di italia sono belli, soprattutto quelli che hanno mantenuto la forma originaria del borgo. Greccio Ospita il Santuario fondato da San Francesco e qui è stata fondata, nel 1228, la prima chiesa a lui dedicata. Anche oggi le Rane erano a bordo di due Vespa 125 e due Lml, inoltre avevamo con noi la nostra mascotte Renata, unica donna nel gruppo moglie di Gianfry, che stoicamente ci ha supportato o, oserei dire, sopportato nel viaggio in direzione di Greccio. Bella la strada, ricca di curve e discretamente sana, anche se piena di moto a manetta e ciclisti, quest'ultimi stranamente in fila indiana, un vero miracolo. Tanti gli autovelox, ma i nostri mezzi per questo non danno grossi problemi visti i limiti del mezzo in se. Mangiato presso Il ristorante del Passeggero, cucina casareccia e locale molto spartano, ma non per questo si è mangiato male, anzi il cibo era particolarmente squisito, porzioni esagerate, tant'è che non abbiamo potuto proseguire con il secondo. Metto qualche scatto. Pausa caffè Parcheggio a Greccio e Greccio Ingresso al Santuario di S. Francesco
  6. Ottimo, certo che quando leggo Vespaki ogni tanto mi scordo che è greco, quindi leggere mi fermo alla periferia di Atene, mi chiedo dove ca.. sta ora questo, poi rimembro la cosa ehehe
  7. Butta, non credo sia roba per noi
  8. Ottimo direi, anche se tirano e si sgancia il gancio è sotto sella non dovrebbe uscire
  9. Be su le chiappe, conveniva farci un tatoo, non so Pino se l'adesivo regge, ma poi così intimo....
  10. Prego, spero arrivino presto, mi hanno detto circa due giorni, quindi calcoliamo lunedì l'invio vero e proprio, per mercoledì, teniamoci larghi, venerdì li dovreste avere, diverso per l'amico della Grecia li ci metterà più tempo
  11. Interessante borsa, della casa Sea '' Sand per il tunnel della nostra vespa. Io ci abbinerei un portapacchi per pedana per renderla, con delle cinghie più stabile.
×
×
  • Create New...