Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      1,251
    • Most Online
      145

    Newest Member
    crocoyes8
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

    There are no registered users currently online

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,076
    • Total Posts
      23,082
  • Latest Registered Members

marcomv

Sostituire batteria orologioVespa 300 Gts vecchio modello

Recommended Posts

Admin

Ne ignoro il motivo, ma la Piaggio ha deciso che l’alimentazione dell’orologio digitare presente nella strumentazione delle nostre Vespa dovesse essere una normalissima batteria da 1,5V NON ricaricabile.

La durata di carica con un uso normale è di circa 24 mesi dopodichè il display digitale si spegne e scompare la visualizzazione di ora e data.

La logica vorrebbe che sia una semplice sostituzione eseguibile da chiunque ma, andando a leggere il manuale uso e manutenzione, si scopre che ci si deve rivolgere ad un centro assistenza Piaggio!

A parte che è una assurdità la cosa in se stessa ma soprattutto, visto che la batteria costa a MediaWord 2,30 € (da me comprata ieri pomeriggio), non si capisce perché si debba spendere una cifra ben più alta facendo fare questa operazione da una officina specializzata Piaggio…

In ogni caso ieri sera ho cambiato la batteria e, tramite foto prese dalla rete (non avevo sottomano ne cellulare ne macchina fotografica), vi illustro come procedere per questa (quasi) semplice operazione.

Attrezzi occorrenti:

chiave da 17 (se presente il parabrezza)

cacciavite piccolo a croce

cacciavite medio a croce

chiave a brugola da 2,5

cacciavite a taglio medio

Una volta tolto (se presente) il parabrezza allentando le due viti da 17 sotto al manubrio

SI inizia lo smontaggio svitando manualmente gli specchi retrovisori
1.jpg
 

SI svitano tramite chiave a brucola d 2,5 le due viti che bloccano i coperchietti sotto agli specchi
2.jpg

3.jpg


Si toglie, facendo leva con un cacciavite a taglio, il logo PIAGGIO  4.jpg


Si svita la vite a croce che si trova sotto lo scudetto
5.jpg


Si solleva verso l'alto il nasello copriclacson anteriore
6.jpg

 

Si svita quindi la vite al centro sotto al fanale facendo attenzione a non farla cadere in quanto “sparirebbe” all’interno della scocca sottostante.
7.jpg



Si tolgono poi le due viti che uniscono i due semigusci del manubrio
8.jpg
 

E a questo punto si scoppia il semiguscio anteriore facendo attenzione a non forzare per non rompere i dentini di incastro che uniscono le due parti
9.jpg


 

Una volta separata la parte anteriore che contiene il faro si stacca il connettore centrale della lampada e il connettore bianco della posizione e possiamo mettere via la parte staccata

10.jpg


Ci sono adesso da togliere altre 4 viti che tengono attaccato al telaio il semiguscio posteriore11.jpg


Si scollegano poi i 2  connettori della strumentazione e gli altri dei devioluci, accensione, start/stop ecc.. NOn è necessario segnarli in quanto sono tutti diversi e tutti hanno un verso obbligato.
12.jpg

13.jpg

14.jpg

15.jpg

16.jpg


Infine si svita a mano il connettore a vite del tachimetro 17.jpg

 

Col semiguscio libero, ruotandolo si vedono 4 viti che sostengono la strumentazione18.jpg


Una volta svitate si prende la strumentazione ormai libera e si appoggia su un banco da lavoro, si vedrà a questo punto una specie di tappo di plastica che, una volta tolto, mette alla luce un tappo a baionetta in plastica trasparente, una molla in lamierino e la famosa batteria da 1,5 V.
19.jpg

20.jpg

 La batteria da 1,55 V. è una ENERGIZER 386 o equivalente di altre marche.
21.jpg


Buon lavoro a chi volesse cimentarsi.!

E per altre informazioni chiedete pure.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Admin
3 ore fa, GTS_UD dice:

Ciao... Marcomv è possibile averla in formato PDF ed aggiungerla tra i download?
Grazie

Provvedo in serata 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Admin

Fatto!

File disponibile in download :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Staff

per chi volesse evitare di sostituire ogni 2 anni la batteria esiste (oltre le soluzioni sopra citate) l'orologio da sostituire all'originale SENZA modifiche alle plastiche ma alimentato a 12V:

http://www.ebay.it/itm/Cockpit-Digital-Uhr-TACHOUHR-fur-VESPA-GT-GT-L-GTS-LX-Touring-50-125-150-200-/332263078424?hash=item4d5c6c3a18:g:hBMAAOSwz71ZQIjJ

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Mi sono permesso di editare il titolo, visto che questa guida vale solo per la serie precedente al restyling, molto interessante il link di Fabioss

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, fabioSS dice:

per chi volesse evitare di sostituire ogni 2 anni la batteria esiste (oltre le soluzioni sopra citate) l'orologio da sostituire all'originale SENZA modifiche alle plastiche ma alimentato a 12V:

http://www.ebay.it/itm/Cockpit-Digital-Uhr-TACHOUHR-fur-VESPA-GT-GT-L-GTS-LX-Touring-50-125-150-200-/332263078424?hash=item4d5c6c3a18:g:hBMAAOSwz71ZQIjJ

 

 

Interessante peccato però che:

Non è disponibile il servizio di spedizione verso: Italia

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con una piccola modifica descritta qui

Il 10/9/2016 at 14:37, gianni dice:

tutto alimentato a 12 v con accensione luce da posizioni..

IMG-20150712-WA0001.jpg

IMG-20150712-WA0002.jpg

IMG-20150712-WA0003.jpg

IMG-20150712-WA0004.jpg

IMG-20150712-WA0005.jpg

WP_20150715_18_54_27_Pro.jpg

con questo orologio http://www.ricambiscootermoto.it/it/materiale-elettrico/16156-orologio-digitale-originale-malaguti-blog-125-160-centro-50-4t-125-160.html

si ottiene un ottimo risultato. Questo ha l'illuminazione sottochiave ed è luminoso rispetto a quello tedesco

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Admin
28 minuti fa, manopola dice:

Con una piccola modifica descritta qui

con questo orologio http://www.ricambiscootermoto.it/it/materiale-elettrico/16156-orologio-digitale-originale-malaguti-blog-125-160-centro-50-4t-125-160.html

si ottiene un ottimo risultato. Questo ha l'illuminazione sottochiave ed è luminoso rispetto a quello tedesco

Ottimo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno, riporto in auge la discussione perchè volevo chiedervi: nel caso acquistassi l'orologio Malaguti con riferimento 17820000 come faccio a cablarlo col resto del cruscotto della mia GTS 300 del 2013. grazie a chiunque saprà aiutarmi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

2013 ancora modello vecchio, 2014 modello nuovo e nuovo cruscotto, che poi parlare di nuovo modello è utopia ma è un grosso restyling.

Share this post


Link to post
Share on other sites

no, il mio cruscotto è quello vecchio analogico con l'orologio a pila.

chiedevo se compro l'orologio della malaguti come lo posso cablare nel cruscotto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 26/9/2017 at 23:58, TIU79 dice:

no, il mio cruscotto è quello vecchio analogico con l'orologio a pila.

chiedevo se compro l'orologio della malaguti come lo posso cablare nel cruscotto

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, mi chiamo Francesco. Stavo seguendo questa discussione perché sono anch’io, ahimè, alle prese con questo maledetto orologio (gts 300 super del 2008) con l’aggravante che mentre cambiavo la pila dell’orologio, questo è andato perso...

Visto che mi trovo costretto a comprare l’orologio nuovo, mi chiedevo se qualcuno avesse chiarito il dubbio di come attaccare l’orolo Malaguti al blocchetto elettrico o se qualcuno sappia dove posso comprare il vecchio modello di orologio? 

Grazie a tutti 🛵

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vecchio orologio piaggio costa una follia, lascia perdere. Per i tre cavetti (positivo-negativo-illuminazione) dell'orologio malaguti puoi usate la presa/connettore rettangolare che hai nel vano sinistro del retroscudo

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, manopola dice:

Il vecchio orologio piaggio costa una follia, lascia perdere. Per i tre cavetti (positivo-negativo-illuminazione) dell'orologio malaguti puoi usate la presa/connettore rettangolare che hai nel vano sinistro del retroscudo

Perfetto ti ringrazio 👍🏻

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...