Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


  • Member Statistics

    • Total Members
      2,187
    • Most Online
      609

    Newest Member
    tatello51
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      3.4k
    • Total Posts
      38.8k
  • Latest Registered Members

Kit Malossi 190 cc


Mauro150LX
 Share

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

siccome vorrei montare questo kit sulla mia LX 150, vorrei chiedere, se qualcuno l'ha già fatto, se l'affidabilità generale della Vespa ne risente.

Ovviamente dopo il montaggio farei il rodaggio e proseguirei con la manutenzione ordinaria, come sempre.

Grazie ciao

 

Link to comment
Share on other sites

Presente. 

Soldi buttati e anche tanti. 

Meglio lavorare sulla trasmissione, per recuperare un po di coppia e se va bene 

qualche km/h in più. 

Nella mia non ha portato un aumento di prestazioni tale da giustificarne il prezzo, più 

che altro perché avendo montato degli slider tech pulley avevo raggiunto ottimi risultati, su tutti i fronti. 

Se faccio il confrono originale Vs 190 malossi le cose cambiano e le differenze sono 

sostanziali. La mia è la versione carburatore con pompa elettrica e centralina differente 

per cui può anche essere che dipenda da quello o magari è stato montato male, dato che malossi da un solo kit di guarnizioni. Ho provato tutte le configurazioni possibili 

per quanto riguarda rapporti e taratura variatore. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Intanto dipende. Tra kit e manodopera ci vogliono più o meno 600€ 

Se poi prosegui con tutto il resto: rapporti, trasmissione completa ecc... si fa presto ad arrivare a 1000€ che sarebbe più o meno il vaolre della Vespa. 

Sui vecchi leader, consiglio gli slider tech pulley (dello stesso peso degli originali). Se poi non ti soddisfano, hai buttato 50€. 

Discorso affidabilità, prima di acquistare il kit, mi sono informato su moderverspa.com

In tantissimi lo montano su et4 ed LX e nessuno ha mai lamentato problemi. Il mio utilizzo è minimo e in media faccio 2-3000km all'anno. A voler esagerare, non ci farò più di 20.000km con questo cilindro. 

 

Link to comment
Share on other sites

I motori non sono il mio forte ,già detto più volte ma lo dico per i nuovi arrivati. (quindi sono più osservazioni che indicazioni le mie) 

Credo (vediamo se quelli preparati smentiranno o confermeranno) che e sopratutto per i viaggi che fai te non è una buona idea.

Quei gruppi termici sono fatti e studiati per fare al max 'tot' chilometri anche sotto stress ma finisce li.

Mettersi su una vespa con il gruppo originale , se guidata ragionevolmente ti può portare in capo al mondo, non credo invece si possano fare lunghi viaggi ,specie  tutto di un botto con gruppi modificati senza il rischio di grippaggio o simili.

 Una volta ho fatto un blocco ruota con una vespa modificata Malossi e mi feci pure abbastanza male. 

 

Link to comment
Share on other sites

Sicuramente più il motore è performante e minore sarà la longevità, a parità di materiali utilizzati. C'è da dire che malossi a metà anni 80/ primi 90 non brillava per affidabilità, soprattutto per i gruppi termici vespa e ciao/si. Con l'avvento degli scooter "moderni" l'affidabilità è cresciuta notevolmente, arrivando perlomeno a pareggiare quella originale. Se montati correttamente (giusta carburazione) non hanno problemi a percorrere 30/40k km nei 2tempi. Nei 4t malossi non ho esperienza diretta, ma avendoli maneggiati e visti montati su tmax e altri maxi scooter sembra che vadano davvero bene. Poi il rapporto spesa/resa è tutto da verificare... 

Link to comment
Share on other sites

 30/40 km l'utente in questione li fa per andarsi a prendere il caffè :D   (.... ma hai visto bene che viaggi si fa?) 

 Comunque si era tantissimi anni fa che feci il volo , su una Special 50 Malossi appena modificata , ero pure in discesa , che volo raga 00031032.gif  

Edited by penguin-gts711
Link to comment
Share on other sites

Però però..... Se hanno aumentato la cilindrata senza toccare l'alesaggio vuol dire che hanno aumentato la corsa........ E questo IN TEORIA mi significa una minor velocità del pistone.... quindi maggior ripresa a bassi giri, quindi minor logorio? Boh

È tardi, ho fatto serata e di sicuro ho scritto qualche scemenza........

 

Il kit 190 l'avrei trovato ad euro 250, bisogna che senta il.mio meccanico che ne pensa e soprattutto quanti $$$ mi chiede per il lavoro.....

 

Mgari il kit lo compro e lo tengo in cantina, e poi glielo faccio montare quando il gruppo termico originale non ne può più, boh

 

Sostanzialmente per me le moto (nella categoria ho sempre incluso pure gli scooter) sono tanto più divertenti quanto più le modifico........vediamo vediamo....

 

 

Intanto grazie a tutti x il tempo dedicatomi ed i preziosi consigli e buonanotteeee

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Onestamente le modifiche non sono il massimo, non mi ci sono mai trovato bene, soprattutto su i due tempi, li devi azzeccare tanti parametri, olio buono, percentuale giusta, basta che per un attimo una delle due cose non va per grippare, i 4 tempi sono più duraturi, più performanti, ovviamente su un motore spinto non si può pretendere di fare 300 km a manetta, ma non li farei nemmeno con un mezzo originale, mi metterei a 100 e, se devo superare ho il margine di sicurezza per farlo. Detto questo nel gruppo rane pazze, c'è Mauretto che ha il Px modificato, va che è una bellezza, ovviamente è della politica non si corre e raramente supera i 90, che per il px è una buona velocità, un altro amico invece non c'è una uscita che riesca a riportare sana a casa la sua vespa px, l'ha modificata in maniera esagerata e, le poche volte che esce, quasi sicuramente al rientro grippa, fin che fa i giretti vicino casa tutto ok, ma come esce comincia a tirare come un forsennato, l'ultima volta il contachilometri si era fermato a 140, perchè ha pure modificato il contachilometri con uno della guzza, va be!
Detto questo se si usano i mezzi con la testa anche un mezzo modificato può darti belle gioie, altrimenti se vuoi viaggiare in sicurezza, fai i tagliandoni e via.
Ti ricordo che la vespa hpe, modificata dalla casa, sta dando parecchi problemi, consuma olio, non so se lo faccia ancora, ma le prime erano un macello ed erano state rivisti dalla casa madre...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...