Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

Docmi

Members
  • Content Count

    1,099
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    30

Docmi last won the day on December 3

Docmi had the most liked content!

Community Reputation

195 Excellent

About Docmi

Informazioni personali

  • Località
    cagliari
  • Vespa posseduta
    lx 125 EU3

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Fondamentale da avere nel sottosella è il contratto assicurativo con il numero del soccorso stradale. Se avete il parabrezza, la chiave per regolarlo, chiave candela, una candela di riserva e un cacciavite.
  2. Il partapacchi piccolo è discreto e si può lasciare anche senza bauletto. Io quando mi va di farmi un giretto fuori porta, tolgo il bauletto. Chi ha il bauletto, lo usa e difficilmente ci rinuncia a lungo.
  3. Walker52: I tuoi mezzi non fanno testo. Avuta anche io del 2001, rottamato a 40.000km dopo un incidente. Confermo quanto detto, sulla qualità generale del mezzo.
  4. Beh se qualcuno la vuole regalare, mi contatti. Nessun problema per i lavori da fare, l'importante è che siano solo meccanici. Aggiungerei un controllo su tutto ciò che è in gomma/plastica. Tubi freno, tubi benzina, sistema di aspirazione aria. Dato che non sarà il tuo mezzo principale, potresti pensare di farti qualche lavoretto da te. Con i tutorial su YouTube e il forum, come scrive Stenella, diversi interventi si possono fare in casa senza necessità di attrezzature particolari. Il resto, lo scoprirai con il tempo, se deciderai di prenderla.
  5. Mi chiedo: ma non possono predisporlo direttamente per portapacchi fisso, come quello per le cugine minori? Ha un sistema di aggancio e sgancio comodo e stabile.
  6. Siam tutti qui per passare un po di tempo e confrontarci, per me nessun problema. Impossibile da valutare, con due foto e i soli km e se anche mi dicessi il prezzo che chiede non saprei darti una risposta. Al massimo Posso dirti la valutazione ufficiale dei modelli leader che sta sui 600-700€ in base all'anno di produzione. Ps: Ovviamente se chiede 200€ e funziona, ti dico prendila senza pensarci troppo.
  7. Da buttare assolutamente no, ma una foto non dice niente su un mezzo con 50.000km e probabilmente quasi 20 anni. Se di carrozzeria è a posto, vale la pena vederla e provarla. Per il resto, è sempre un mezzo pericoloso, per chi non fa da se. Non è un 2t e di conseguenza Non si mette mano sulgruppo termico, in maniera preventiva, ma solo in caso di problemi. Se ben tenuto, quel motore può arrivare anche a 100.000km senza problemi, ma per quanto possa essere semplice, non c’è solo testata, pistone e cilindro da mettere in conto. Bisogna verificare la manutenzione fatta, e sopratutto il prezzo che chiede.
  8. Ci sono diversi modelli dell?LX, che differiscono nel motore. La peggiore è quella euro 3 a carburatore con pompa benzina elettrica, che sarebbe come la mia. Ha un carburatore cvk27 con tps che montano solo in poche versioni (E costa di più) e la pompa elettrica che se dovesse dar problemi, non è economica da sostituire. Vado a memoria con le date di uscita, ma la riconosci se è un euro 3 ed ha il carburatore. Tra l'altro ha prestazioni scarse. La serie precedente, euro 2, che dovrebbe essere dal 2005 al 2007, ha un cvk 26 senza tps, più economico e di facile reperibilità anche usato. Non ha la pompa elettrica, ma il sistema a depressione, affidabile ed economico da sistemare. Nel 2010, dovrebbe esserci la versione i.e, ma con 2 valvole, quindi con lo stesso motore della serie precedente a carburatore. Nel 2012 dovrebbe esserci la versione con 3 valvole, più prestante. I prezzi sull'usato, dovrebbero essere più o meno simili e se opti per la versione i.e, sarebbe meglio prendere quella con 3 valvole, più prestante e più moderna. Poi chiaramente, quando si parla di usato, dipende sempre dal prezzo. Però lascia stare la euro3 a carburatore con pompa elettrica a meno che non te la regalino. Se non hai problemi con le normative antinquinamento, la prima serie, secondo me è la più adatta. Ma comunque si valuta tutto, tranne Vespe che hanno sempre vissuto all'aperto.
  9. Chi più spende, meno spende. Se vuoi una vespa in ottime/eccellenti condizioni, prendila già pronta, altrimenti prendine una funzionante e lasciala così com’è. Gli interventi di restauro sono costosi anche per chi fa da se, figuriamoci per chi dovrà anche pagare anche la manodopera. Niente da dire sui 125, sono affidabili e semplici. Et4 ed LX, sono molti simili meccanicamente. Se decidi per l’LX, cerca una prima serie 2005-2007 ed evita le euro3 a carburatore. Sono fiacche e più onerose da mantenere. Meglio una 3v i.e, ma i prezzi salgono. L’et4 invece, versione leader. Metti in conto qualche soldo da spenderci su, perché oramai hanno i loro anni. Meglio una vespa con più km, ma che ha sempre dormito al chiuso, che una vespa con pochi km che è sempre stata all’aperto.
  10. Al minimo e con fari accesi, neanche il modello leader riesce a caricare la batteria, anche se da quel che so, va un po’ meglio del pre-leader. Meglio puntare su una batteria buona, oppure montare una 10ah della lx/gts.
  11. La candela è sempre un classico e di base la prima cosa da controllare. Personalmente ne ho sempre una testata e funzionante nel sottosella. Sarà che mi è capitato due volte che mi lasciasse a piedi per colpa della candela.
  12. Non pensavo esistessero candele tarocche. Se ti può consolare, con l’et4, per il cavo dello statore che non faceva bene contatto, ho penato un anno e 3 officine Piaggio. Con l’lx mi è andata maglio, un mese per scoprire un tappo di grasso/olio all’interno del convogliatore aria dentro l’anima scatola filtro. Come dice xericos, l’importante è risolvere. Intanto grazie per la segnalazione, perché queste esperienze possono evitare un calvario al prossimo. Quando si sistema un qualcosa che non a bene, andrebbe fatto un intervento alla volta, in modo da poter individuare subito il problema. Chiaramente predico bene, ma razzolo male.
  13. Noi amiamo la vespa e passiamo sopra a questi piccoli difetti, che difetti non sono. Se cerchi la massima sicurezza, forse un 3 ruote potrebbe essere la scelta migliore.
  14. La si può cercare su eBay e comunque tramite paypal si ha un minimo di garanzia. Sabbb, i 4t non bruciano olio e la possibilità che lo scarico si tappi è poco probabile. Se anche fosse, considerando che il pre leader mi pare non sia neanche catalitico, si svuota senza grossi problemi.
  15. Me ne hanno dette di tutto e di più, quando ho deciso di prendere un’altra Vespa. Le ruote piccole non mi dispiacciono, più che altro perché ho sempre avuto scooter a ruote piccole, ma i problemi citati anche da Xericos, non sono fantasie. Alla fine ho preso un’altra Vespa. La ricomprerei? Assolutamente si.
×
×
  • Create New...