Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


  • Member Statistics

    • Total Members
      1,835
    • Most Online
      206

    Newest Member
    Sansone
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      3k
    • Total Posts
      34.2k
  • Latest Registered Members

Powercam Malossi chi l'ha provata ?


Vik999
 Share

Recommended Posts

Possiedo una vespa granturismo 200 e viaggio spesso in due ed a pieno carico. Per avere un pò più di potenza (reale) da sfruttare per le salite avevo pensato di far sostituire l'albero a camme originale con quello venduto da Malossi (cosiddetta powercam). C'è qualcuno che l'ha provato e mi sa dire se ne vale la pena ?

Link to comment
Share on other sites

Ciao! Ho dato una sbirciata al sito Malossi e c'è scritto che è applicabile solo al gruppo termico completo Malossi. Se hai testata pistone cilindro originale non credo sia possibile montarlo ma non chiedermi perché! 😄 Forse alzata maggiorata delle valvole che picchierebbero cielo del pistone? 

Link to comment
Share on other sites

In realtà, ho dato un'occhiata anche io per curiosità e nelle specifiche del modello 

sulla gt200, non fa riferimento al gt Malossi. 

Da quel che ho visto, non va bene per i gt 125, ma per poterla sfruttare al meglio, ci vuole una cilindrata 

più alta a prescindere dal fatto che ci sia una termica originale o Malossi. Poi al lato pratico non so 

quanto possa essere utile, considerando il costo del pezzo, più quello di manodopera. 

I costi di manodopera saranno elevati, considerando che probabilmente andrà scollegato il blocco, 

smontata la testa, smerigliate le valvole, sostituite le guarnizioni... Mi aspetto, per un lavoro completo, almeno 4-500€ di spesa. 

A questo punto, penso sia meglio intervenire sulla trasmissione se ancora originale, con variatori aftermarket o slider Tech/dr pulley. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Come dice Docmi la powercam per la 200 non necessita del cilindro Malossi (a differenza del 125). Ora ho anche sentito un meccanico che per sostituire solo la cam non si prende molto considerando che non viene smontato nè il gruppo valvole nè testa nè cilindro. Purtroppo in rete si trovano per lo più commenti di persone che hanno montato la powercam su scooter 125 ma nulla sulla vespa gt200 e neanche per la gts 250.

Il fatto che si trovino recensioni mi fa pensare bene in quanto sui forum in genere si scrive quando si ha un problema.

Spero proprio di trovare una persona che è in grado di darmi un parere avendola testata.

Link to comment
Share on other sites

Chiedo venia... pensavo andasse smontata un po più di roba. 

Il discorso sulle elaborazioni dei 4t è già stato affrontato in altre discussioni. 

I costi, in proporzione al guadagno in prestazioni sono eccessivi. Si rischia seriamente di spendere tanti soldi, per avere minimi 

incrementi delle prestazioni, anche perché generalemente, la sostituzione di un componente segue l'altra. L'unica modifica che per certi versi conviene fare è quella alla trasmissione, dove si riescono ad ottenere i risultati migliori, con una spesa tutto sommato contenuta. 

Per questi ed altri motivi, difficilmente troverai opinioni su componenti relativi ad eventuali elaborazioni. 

Per il resto, puoi sempre sperimentare e condividere le tue impressioni, indipendentemente da chi ha provato cosa e come si è trovato. 

Link to comment
Share on other sites

L'albero a cammes viene modificato per aumentare la durata delle fasi in cui avviene aspirazione e scarico, oltre che per modificare la legge di alzata delle valvole stesse, facendole aprire e chiudere più repentinamente in modo da avere sezioni di passaggio il più ampie possibili. Tutto questo sempre per il solito discorso della coperta corta..., si traduce in un miglioramento agli alti regimi di rotazione a scapito di quelli più bassi, in quanto per quello che è stato spiegato sopra, si amplia anche il cosiddetto incrocio delle fasature, ossia una particolare fase in cui valvole aspirazione e scarico sono aperte contemporaneamente. A bassi regimi parte della carica fresca uscirà allo scarico, peggiorando il rendimento, agli alti invece avrà meno tempo per uscire (e più per entrare, come ai bassi, ma li non serviva)  quindi i vantaggi saranno superiori a quanto si perde. In sintesi se il miglioramento avviene in un regime di giri superiore a quello di transizione in cui lavora il variatore originale (molto probabile) , il miglioramento sarà avvertibile solo nella fase di allungo (oltre i 100?), necessario a mio avviso montare quindi un variatore after market che tenga un regime di cambiata più alto in modo da lavorare là dove l'albero a cammes dà i suoi effetti. Questa la teoria, poi bisogna vedere qual è l'incremento di potenza che promette la modifica delle cammes e se ne vale la spesa... 

Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, DaviTre dice:

_20210712_214623.JPG

Screenshot_20210712-214529.png

Ero convinto di poterla montare sul cilindro originale ma ho sbagliato. A questo punto cambia tutto. Cilindro e cam Malossi costano circa 600 euro a cui bisogna aggiiungere il costo della manodopera e non è poco. Malossi promette per la modifica 3 cv in più ma temo per l'affidabilità della vespa (non avrei voluto toccare cilindro e valvole). Ci penserò bene.

Link to comment
Share on other sites

Mi ha risposto ora la Malossi ad un quesito sulla powercam dicendomi che la potenza della vespa non aumenta se non provvedo ad acquistare un cilindro maggiorato ci cui la cam è solo un complemento.

A questo punto mi chiedo se sostituendo solo il cilindro originale con quello Malossi (18cc in più) posso ottenere 2-3 cv in più reali di potenza e se l'affidabilità del mezzo cambia (temo per l'abero motore in quanto ha 40000 km).

Me la devo studiare bene prima di fare la spesa.

 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...