Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


  • Member Statistics

    • Total Members
      2,684
    • Most Online
      609

    Newest Member
    Manuel
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      3.9k
    • Total Posts
      44k
  • Latest Registered Members

Bianco e cromo.....che luccichio


libellula
 Share

Recommended Posts

Moderator
Link to comment
Share on other sites

Una domanda, a chi di vespa me sa più di me.....il precedente proprietario della mia " biancona"  mi ha detto di aver fatto una miglioria alla sella....sostituita imbottitura con una più performante / comoda e una nuova copertura.

Io, ignorando che coperture montavano le selle delle GTS modello 2017/2018, non capisco se tale miglioria sia veritiera, soprattutto per il discorso imbottitura....da qui la domanda: da foto, la mia sella è originale, come mamma Piaggio l'ha fatta uscire nel 2017 o è una  copertura effettivamente diversa? 

....le vespa di quel biennio avevano la seduta pilota con un"effetto simil traforatura?

IMG20240201183151.jpg

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Mi pare la classica sella della vespa gts super, con il bordino bianco, non ci vedo differenze, magari ha cambiato l'imbottitura, fai una foto completa per analizzarla meglio

Link to comment
Share on other sites

Forse voleva solo enfatizzare maggiormente il suo usato, visto che io non avevo idea di quello che poteva essere originale Piaggio o meno...non che comunque ce ne fosse bisogno.

Pura e mera curiosità, anche perché non cambia nulla.

Comunque posto una foto

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
Moderator

Si la cromatura è solo per le versioni tra virgolette più sportive, non credo sia venduto a parte

Link to comment
Share on other sites

Moderator
16 ore fa, libellula dice:

Pezzo trovato su Ali ed eBay, ma ha un prezzo ..."osceno".

16€ su eBay e 17.5€ su Ali.

Mi è passata la voglia del " vezzo"😉

Screenshot_2024-03-04-21-37-30-60_260528048de7f2f358f0056f785be619.jpg

A parte il costo, direi che si potrebbe anche perdere con facilità

Link to comment
Share on other sites

Si, con le vibrazioni a mi avviso è molto più facile lasciarlo nell'asfalto che tenerlo nel terminale della marmitta.

Chissà com'è quello montato di serie sulle Super Sport??

Come avevo scritto....se si riuscisse a  trovare un tubo di giusto diametro, il fai da te sarebbe una strada percorribile, a prezzo stracciato.

Link to comment
Share on other sites

Inutile aprire altri thread , ma continuo qui con i miei quesiti.

Visto che ho fatto un'acquisto errato e ho un buono da 11€, guardando fra i prodotti che il motoricambi ha a disposizione, c'è il filtro aria Malossi...il Red Sponge.

Ne hanno 2 modelli, quello a strato singolo e quello a doppio strato, che dovrebbe fermare anche le particelle di polvere normalmente non bloccate.

Visto che oramai quegli € li ho spesi,avevo pensato di "investire" in tale articolo....avete esperienza al riguardo?

Il normale mostrato, penso sia come quello che mamma Piaggio monta di serie....quello a doppio strato ha senso montarlo?....e comunque, doppio o singolo, tali filtri danno qualche vantaggio al 300 GTS?

 

 

Link to comment
Share on other sites

Credo che sia il contrario. Il monostrato è di solito più aperto (proprio per fare entrare più aria e "migliorare" le prestazioni), mentre il doppio è più chiuso e dovrebbe trattenere di più le particelle, come l'originale. Magari comprati dell'olio o dei rulli in vista del prossimo tagliando.

 

Link to comment
Share on other sites

Si @Edicola9 , mi sembra di aver scritto questo....il  monostrato , essendo più sottile, dovrebbe fare respirare meglio il motore e fermare solo le particelle più grosse ( ....non ne ho idea, ma potrebbe essere come quello piaggio di serie), mentre il bistrato, rosso e nero, essendo più grosso, dovrebbe fare respirare  meno  il motore, ma filtrare di più ...forse 

sarà indicato se si percorrono strade molto polverose.

Quindi a tuo avviso sono € buttati.

Ho errato proprio l'acquisto del materiale per il tagliando, per cui ho già acquistato tutto ( ovviamente no cinghia /rulli...5000km sono veramente pochi x un loro cambio).

Vabbè....al max compero olio 2 tempi x il decespugliatore😁

Link to comment
Share on other sites

No, non volevo dire che sono soldi buttati. È che sui nostri mezzi non hanno molta efficacia. Quello che ho scritto era chiaro nella mia testa... Ho dimenticato di aggiungere il termine di paragone del filtro originale. Pertanto intendevo che: filtro monostrato filtra meno dell'originale piaggio, filtro doppio strato filtra uguale a originale piaggio o un po' meno. Con mono strato forse qualche miglioramento ma a discapito di fare entrare più rumenta abrasiva nel motore, 

Link to comment
Share on other sites

Moderator

Dico la mia

Albert Einstein dichiarò che l'interesse composto era "la forza più potente  dell'universo"?

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...