Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.



  • Member Statistics

    • Total Members
      1,486
    • Most Online
      145

    Newest Member
    Roberto54
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

    There are no registered users currently online

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,417
    • Total Posts
      27,698
  • Latest Registered Members

Recommended Posts

  • Replies 116
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Quella di Walker sembra una battuta, ma lui che di Vespe sa anche ciò che a noi comuni mortali non è dato sapere, sa che la Vespa ha un’anima e vive! Poi, Xericos sembra incazzoso e ogni tanto gl

Xericos ..devi volergli bene , se no se ne accorge, e ti fa i dispetti ! 😉

SOLO 5W40  E HO DETTO TUTTO.....come diceva Peppino De Filippo 

Posted Images

A proposito di consumo di olio: oggi a 2890 km ho controllato il livello e ho visto che era molto basso, l'astina usciva asciutta e ho aggiunto mezzo litro. Dando per scontato che al tagliando dei 1000 km, fatto a 1230, mi abbiano messo l'olio al livello massimo, devo schierarmi con chi dice che la Vespa consuma tanto olio.

Come controllo il livello dell'olio, giusto per capire se sbaglio qualcosa, motore fermo da un po', mi sembra che il libretto riporta "attendere dieci minuti", nello specifico il motore era fermo da sei ore, stamane sono andato al lavoro e ho controllato durante la pausa, Vespa sul cavalletto centrale (da sei ore), svito, tolgo, asciugo l'astina e poi la reinserisco avvitando fino in fondo il tappo, tolgo e controllo il livello.

Questo è quanto ho fatto e, ripeto, mi sono trovato in mano l'astina asciutta. Avviando il motore la spia della pressione dell'olio si è spenta, come sempre, e, con un po'di ansia, sono tornato a casa, e ho rabboccato, prima 300 ml, fatto controllo, e poi altri 200 ml. Sono andato da Sole e Luna a comperare la frutta, 10 km andata e ritorno, e dopo avere sistemato la spesa ho controllato nuovamente. Ora il livello e al massimo.

Link to post
Share on other sites

Io ho controllato ancora ho fatto 1000km  e consumo olio zero, sempre al massimo settimana prossima fisso il primo tagliando. Comunque ci sono moto ben più costose Tedesche e austriache che consumano un bel po di olio e la casa se ne lava le mani dicendo che fino a 1kg per 1000km è normale. Per un 300 a variatore che spesso viene scannato e che comunque gira alto costantemente non la vedo tragica anche se mangiasse 3-400g ogni 1000km

Link to post
Share on other sites

Io non ne faccio una tragedia, sono contento della mia Vespa e me la tengo, ho scritto per fare statistica, ma come dice Walker52 non posso fare riferimento al tagliando dei 1000 km perché non avevo controllato.

La mia Ducati, la mia BMW e la mia Yamaha non hanno mai mangiato olio e sono molto che ho cambiato, Ducati a parte, dopo i 130.000 km. Forse quelle di questi anni sono diverse, la mia più recente era del 2004.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ho controllato attentamente il consumo d'olio... sulla mia ogni 2000 chilometri circa consumo circa da max a metà astina...

Ribadisco che guido al 99% in città con andature da passeggiata, tanti stop e go causa semafori...

sarebbe interessante capire se il modo d'uso influisce sui consumi.

Ovvero, chi percorre spesso statali o tangenziali ai 90-100 km/h ha un consumo maggiore di chi fa città...

 

Link to post
Share on other sites

Aggiungo, poiché non posso modificare il precedente messaggio🤔,  che i consumi da me rilevati sono abbastanza spannometrici ed un po' a cazzum. Non sono un finissimo calcolatore ed ho avuto richiami in officina e tagliandi che mi hanno sballato i calcoli... per lo più ho sempre avuto un filo sopra il max e un filo sotto la metà così ad occhio... tra i quali ci sono 200-250 ml... circa.  

Mi scusino i più precisi...😁

Link to post
Share on other sites

Dal poco che ho visto, mi pare che solo piaggio consigli olio 5w40, al contrario degli altri produttori che consigliano il 10w40. Sull'et4, negli ultimi 8.000km ho usato un 10w40 e in 3.000km e 1 anno e 1/2 era sempre a livello. Con il 5w40 ogni 4-5.000km se ne andava  almeno 1/2 litro. 

Per ora lo sto utilizzando anche sull'ix e dopo 1.000km (troppo pochi in realtà) l'olio c'è tutto. Al prossimo cambio userò il 5w40 che ho già preso e vediamo se cambia qualcosa. 

Link to post
Share on other sites
Moderator

Purtroppo il meccanico, a cui porto la vespa, l'ho già scritto, sconsiglia oli più densi, perchè il rischio di otturare i condotti è maggiore.
Il mio pensiero però è il seguente: in estate forse servirebbe realmente un olio più denso tipo 10w40, visto che il 5w40 è molto liquido, mentre in inverno si può usare il 5w40 visto che oli prima tutti i componenti. Ripeto mia idea che cozza in pieno con quello che dice il meccanico. Visto comunque che al momento ho il Beverly, stesso motore alla fine, faccio un controllo ogni 3000 km e tagliando a 5000, e a 3000 un pochino ce lo aggiunge il meccanico, il prossimo sabato farò il tagliando prima della loro chiusura, sono già a 15.000 km quasi. Sto già vedendo il nuovo scooter per sostituirlo

Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, xericos dice:

Purtroppo il meccanico, a cui porto la vespa, l'ho già scritto, sconsiglia oli più densi, perchè il rischio di otturare i condotti è maggiore.
Il mio pensiero però è il seguente: in estate forse servirebbe realmente un olio più denso tipo 10w40, visto che il 5w40 è molto liquido, mentre in inverno si può usare il 5w40 visto che oli prima tutti i componenti. Ripeto mia idea che cozza in pieno con quello che dice il meccanico. Visto comunque che al momento ho il Beverly, stesso motore alla fine, faccio un controllo ogni 3000 km e tagliando a 5000, e a 3000 un pochino ce lo aggiunge il meccanico, il prossimo sabato farò il tagliando prima della loro chiusura, sono già a 15.000 km quasi. Sto già vedendo il nuovo scooter per sostituirlo

Azz ne macini di chilometri ...

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

se non ricordo male il 125 Leader che avevo sul runner 4t, 13 anni fà, era consigliato il 5W40 di ENI o Agip che sia, io ho sempre utilizzato il Bardhal xtc c60 o il motul 7100 entrambi full sintetic e non consumava un grammo d'olio, gli ho utilizzati sull'xmax 250, prima il motul che dopo circa 1500km inziava a consumare un pò olio mentre con il bardhal molto meno.

il Bardhal mi era stato consigliato da un preparatore, che sovralimentava moto e diceva che il Bardhal manteneva la pressione per molto più tempo.

da come ho capito ora piaggio si è convertita, sicuramente per motivi commerciali, a Castrol.

che io sappia castrol sono olii di pessima qualità, vengono utilizzate in Bmw (motorrad) ed anche in mercedes ed in molti si lamentano.

dovreste provare a fare un tagliando intermedio a 5000km e provare, male non fà.

 

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Zaccheroni4 dice:

se non ricordo male il 125 Leader che avevo sul runner 4t, 13 anni fà, era consigliato il 5W40 di ENI o Agip che sia, io ho sempre utilizzato il Bardhal xtc c60 o il motul 7100 entrambi full sintetic e non consumava un grammo d'olio, gli ho utilizzati sull'xmax 250, prima il motul che dopo circa 1500km inziava a consumare un pò olio mentre con il bardhal molto meno.

il Bardhal mi era stato consigliato da un preparatore, che sovralimentava moto e diceva che il Bardhal manteneva la pressione per molto più tempo.

da come ho capito ora piaggio si è convertita, sicuramente per motivi commerciali, a Castrol.

che io sappia castrol sono olii di pessima qualità, vengono utilizzate in Bmw (motorrad) ed anche in mercedes ed in molti si lamentano.

dovreste provare a fare un tagliando intermedio a 5000km e provare, male non fà.

 

 

Avevo avanzato qualche dubbio anch'io... mi sono chiesto se il consumo d'olio non fosse derivato dall'olio stesso... finché sarà in garanzia non posso testare, non voglio mescolare olii diversi...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

dovresti scaricare l'olio vecchio e cambiare filtro (metterlo originale così non si accorgono), sarebbe da fare un tagliando intermedio a 5000km, 10.000km per 1.3 L sono esagerati.

Poi delle volte i meccanici guardano solo la gradazione invece dovrebbero guardare anche lo standard jaso, la vespa usa, se non sbaglio, jaso ma-2 come le moto con frizione, purtroppo dietro tutti questi errori ci sono passato e grazie al cielo non ho fatto danni, però appena ho azzeccato è migliorato molto il consumo olio e consumo carburante.

poi ripeto, io ho sempre saputo che castrol fa schifo, da molti problemi con i cambi marcia nelle moto

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...