Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


  • Member Statistics

    • Total Members
      2,011
    • Most Online
      206

    Newest Member
    olimpio
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      3.2k
    • Total Posts
      36.4k
  • Latest Registered Members

Piccola gita fuori porta - Pian della Mussa


Gullytell
 Share

Recommended Posts

Oggi complice il caldo che c'era ho deciso di farmi una capatina per le valli di Lanzo,  più esattamente verso la Vall d'Ala, non troppo distante da dove abito.

Giustamente vi chiederete... e dove cacchio è sto posto.

Si trova in provincia di Torino, verso appunto le Valli di Lanzo, territorio montano conosciuto per le sue tre valli che partono da Lanzo Torinese.

Una e la Val di Viu,  si trova verso la sinistra della città, quella in mezzo e la Val D'Ala e sulla destra cè la Val Grande con Il comune di Cantoira.

Io ho preso la valle centrale, quella di Ala di Stura, ridente paese montano che da appunto il nome alla valle, e dove alla fine si trova Pian della Mussa.

Era un po nuvolo, non proprio sereno, ma le temperature erano ottime.

Da Lanzo il primo comune che si incontra e Pessinetto, carino come posto ma niente di che, quello successivo e Ceres, già meglio e abbastanza turistico, capolinea della ferrovia Torino - Ceres, ultimo tratto inaugurato nel 1916 e che trasportava i turisti verso le mete montane. 

Successivamente si arriva ad Ala di Stura, caratteristico comune di montagna e molto frequentato specialmente nei mesi estivi, una volta meta di persone altolocate Torinesi, e molto caratteristico e vi è ancora la parte vecchia del paese dove ogni 2 anni si svolge la festa dei mestieri, dove si ricrea la vita come era una volta, appunto con i vecchi lavori che si facevano all'epoca e con le persone con gli abiti caratteristici dell' epoca.

Passata Ala il comune successivo e Balme, a 1.432 m s.l.m  dove si trova lo stabilimento dell'acqua omonima, sfruttando una sorgente che arriva dalle montagne, la temperatura alle 11.00 era sui 18 gradi...gradevole direi.

Allego foto dello stabilimento e poi vado a mangiare....se no qualcuno mi uccide 🤣

La seconda parte a dopo.

IMG-20210604-WA0009.jpg

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Tutto questo giro e solo una foto? E no non si fa così eheh

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

Arrivo....Arrivo. 

Dopo il comune di Balme si sale notevolmente in fretta con belle pendenze tra bei tornantoni,  e purtroppo anche starda abbastanza disestata, però con un paesaggio fantastico. 

Si arriva alla fine in un grande pianoro che è appunto il Piano della Mussa a quota 1850 m ,un vasto pianoro lungo più di 2 Km formatosi dal riempimento di un lago glaciale, le montagne circostanti sono da confine con la Francia.

Da qui cè un sentiero (da fare solamente a piedi e abbastanza attrezzati) che porta prima ad un ghiacciaio detto in dialetto "Pian Giass " è continuando al rifugio Gastaldi a quota 2659 m. s.m.l. dove si può mangiare e dormire la notte.

Finisce qui la pappardella di spiegazione 🤣🤣 

Adesso arrivano le foto 👍

 

IMG-20210604-WA0026.jpg

IMG-20210604-WA0025.jpg

IMG-20210604-WA0023.jpg

IMG-20210604-WA0022.jpg

IMG-20210604-WA0021.jpg

IMG-20210604-WA0020.jpg

IMG-20210604-WA0019.jpg

IMG-20210604-WA0018.jpg

IMG-20210604-WA0017.jpg

IMG-20210604-WA0016.jpg

IMG-20210604-WA0015.jpg

IMG-20210604-WA0013.jpg

IMG-20210604-WA0012.jpg

IMG-20210604-WA0011.jpg

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Bravo!

Ci hai fatto davvero un bel racconto con immagini splendide

Non capita tutti giorni di vedere resoconti così interessanti

Complimenti!

Pino

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Belle foto, bel video, bel racconto
P.s. e non ci provare più a mettere solo una foto, altrimenti la prossima volta vengo su e, come dicono a Roma, te corco (che onestamente non so esattamente cosa voglia dire, ma fa nulla)

Ciao

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Te corco....voce del verbo corcare... 

Io te corco - tu me corchi- egli me corca- noi ce  corchiamo- voi ve corchiate  - essi se corchiano 🤣🤣🤣🤣

Penso che sia come dire te gonfio, te meno, te sdrumo ecc ecc....

È vista la tua stazza e meglio che non mi faccia corcare da te 😂

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

49 minuti fa, xericos dice:

Belle foto, bel video, bel racconto
P.s. e non ci provare più a mettere solo una foto, altrimenti la prossima volta vengo su e, come dicono a Roma, te corco (che onestamente non so esattamente cosa voglia dire, ma fa nulla)

Ciao

Avrà a che fare con Corchiano, se non ricordo male paese collinare fuori Roma... Ci andavo un po' di anni fa con mia zia... 

Link to comment
Share on other sites

Bel giretto perfettamente raccontato ed illustrato, bravo!

Inoltre la tua Valentina è di un colore Bellissimo!!!

@xericosCorcare dovrebbe derivare da "ti corico, stendo, ti mando a letto (coricare), sdraiato a terra" non ho fatto googolate, per verificare, ma credo sia così, ho frequentato Roma assiduamente, tanti anni fa...

Edited by Tapass
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Moderator

Che figura sono romano e non lo parlo eheh. Comunque torniamo in tema ragazzi altrimenti diventa un troiaio

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...