Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


  • Member Statistics

    • Total Members
      1,486
    • Most Online
      145

    Newest Member
    Roberto54
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,417
    • Total Posts
      27,698
  • Latest Registered Members

Yamaha tricity 155


xericos

Recommended Posts

Moderator

Bene ragazzi come sapete sono passato dal Beverly al triciclo, infatti ho preso uno Yamaha Tricicly 155 soprannominato Everardo, con lui passerò spero il prossimo anno, poi vedremo con cosa cambiarlo, visto l'entrata dell'euro 5 e, si spera nuove novità nel campo delle due ruote. 

Il mezzo è di colore grigio antracite ed il nome nasce dalle due lettere della targa.
Al momento sono contento dell'acquisto, prematuro tirare le somme, di certo, pensavo nel traffico di trovarmi male, ingombro anteriore, due gomme ai margini, insomma pensavo che sarebbe stato impacciato e goffo, in realtà pesa meno del Beverly, quindi è maneggevole, lo scatto è minore, ma nemmeno troppo, tenendo conto che comunque è ancora in rodaggio, riesco a passare in mezzo alle vetture come un qualsiasi scooter, non ha nessun aiuto, quindi niente Asr, o diavolerie per tenerlo in equilibrio, devo mettere i piedi a terra, come un normale scooter, ma la pedana piatta mi permette di caricare meglio e senza paura che possa cadermi qualche cosa, con il Beverly il tunnel era un po' fastidioso. Esteticamente era più bello il Beverly, una linea più aggraziata, più filante e piacevole, su questo bisogna farci un pelo l'occhio.
Le plastiche  sono molto rigide, il parabrezza troppo basso, dovrò montare quello alto, specchietti piccoli, ma devo vedere se giocando con la posizione riesco a vederci dietro, sella con poca spugna, veramente troppo sottile, se l'idea è valida per mantenere una altezza per i più bassini, potrebbero mettere optional selle più alte. l motore è pronto e, la frizione, attacca subito, forse c'è un po' di on off in attacco, si sente molto quando si toglie il gas, vedremo se cambierà utilizzando.
Al momento le primissime impressioni sono queste, vi lascio due foto

image.thumb.png.85c716a418646ea1f4c8066853e890c6.pngimage.thumb.png.c744d6f15573310bcd5241caee182920.png

 

Link to post
Share on other sites
Moderator

Carissimo!

La scelta è evidentemente legata a motivi lavorativi e pertanto è indiscutibile.

Sono sicuro che la Vespa rimane il tuo sogno e prima o poi ti auguro di concretizzarlo

Ciao

Pino

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Moderator

Fadabii purtroppo con la Piaggio ed il concessionario sono nati screzi di vario tipo, il primo mai completamente assopito riguarda la vespetta epica, morta per un reale difetto di fabbrica o per un loro errore? Il consumo anomalo è aumentato, guarda caso dopo il tagliando che predeva anche il cambio cinghia, a pensare male si fa peccato però... In quel caso spesi 745 euro di scooter in affitto, ma nessuno mi rimborsò, non dico di darmi i soldi, ma mi sarei accontentato anche di un tagliando o due gratis, amen dovevo lavorare ed è andata così, motore nuovo alla vespa che però preferii sostituire con il Beverly. Piccola confessione, avevo ritrovato epica, la volevo ricomprare ma a parte che il concessionario che l'aveva ritirata non mi ha mai ricontattato, ma mi ha anche detto che il motore lo ha dovuto riaprire perchè aveva tantissimi problemi, chi sa come l'avevano riparata, realmente con un motore nuovo oppure? Il Beverly è stato dato via proprio perchè non mi davano un mezzo sostitutivo, anche se su la pagina web dicano il contrario, dovevo sistemare il galleggiante, il freno, tutti interventi da fare in garanzia, ma che prevedevano il fermo per più giorni, inoltre la valutazione del mio scooter era rasente il ridicolo solo 1700 euro, per passare ad uno nuovo, contro i 2500 per il tricity 155, stessa velocità del beverly, leggermente più lento, ma con la pedana piatta che mi permette un maggiore carico e, soprattutto sicurezza, devo dirvi che mi piace? Non proprio, preferivo lo yourban piaggio, ma non aveva la pedana piatta, alla fine con 1500 più il beverly ho ritirato un nuovo scooter, speriamo che non mi dia problemi, ma questo lo sapremo nel tempo. 

Link to post
Share on other sites

A me non dispiace, anzi mi piacerebbe provarne uno. 
Non ho esigenze particolari e preferisco continuare con i 2 ruote classici che tra l’altro sono meno onerosi. 
Quando si acquista uno strumento per lavoro, qualunque esso sia, non si può ragionare con il cuore. 
 

 

Link to post
Share on other sites

Io penso che senz'altro gli durerà un anno....anzi anche di più nonostante il lavoro che fa e i km che percorre. 

Un mio carissimo amico lo ha da inizio 2019 e anche lui fa un lavoro tipo Xericos,  e in  2 anni tra la città di Torino e provincia ha fatto più di 47.000 km senza mai un problema, senza mai un fermo se non per i tagliandi previsti.

Ne è molto contento, certo non avrà il fascino e la bellezza della Vespa...ma il suo sporco lavoro lo fa benissimo, consumando anche poco 😁

Adesso era quasi intenzionato a prendersi un elettrica...ma era ancora un po' dubbioso in merito.

Link to post
Share on other sites
Moderator

Speriamo bene, al momento devo essere onesto mi sta sorprendendo per l'agilità, veramente molto pratico, non me lo aspettavo, pensavo, avendo portato l'mp3 prima serie, che fosse anche questo impacciato, ed invece.
Docmi mi pare che i messaggi si possona modificare per un periodo limitato, devi cliccare sulle tre lineette sopra.

image.png.32b85a1a0bf96ff71c8a4cc35447547f.png

Link to post
Share on other sites
Moderator

Si Tapass, avendo portato l'mp3 prima serie posso dire che sia molto più agile, pesa solo 165 kg, che probabilmente aiutanto e non poco. 

Link to post
Share on other sites

Si, si Xery seguo le vicende dei tuoi mezzi, e le tue che ci sei sopra, come i serial di Montalbano (Montalxery).   Però le vicende che hanno passato i tuoi mezzi (e tu di conseguenza) hanno dell'incredibile.  Ormai i pezzi meccanici fatti a macchina sono di fatti uguali fra loro, difficile credere a un difetto di fabbricazione.  Come si può pensare che due motori uguali facciano uno pochi km e uno 100k, uno funzioni senza problemi per anni e uno ne ha sempre una ogni giorno?    Sarò molto curioso di vedere il proseguo dell'esperienza con il nuovo mezzo.   E poi è anche vero che a volte ti trovi (ti mettono) in condizioni tali da non avere altra ragionevole alternativa.      Quando ho venduto il Freelander Land Rover ho girato tre concessionari, uno lo valutò 6k euro, uno 11 e uno 13... scelta obbligata quindi.     Mah, sperem.     Buone Yamahyate a tutti. 

Link to post
Share on other sites
Moderator

Be non so che dire, di certo i vecchi motori pre euro 4 e, soprattutto pre hpe erano migliori, non vorrei pensare che ora anche i motori, siano fatti in india, nel caso potrei capire il motivo dello sbiellaggio, ma spero proprio che anche questa lavorazione non sia stata demandata, altrimenti siamo alla frutta e, ovviamente alla fine della piaggio. 
Ovviamente Fadabii hai capito la scelta, quasi obbligata

Link to post
Share on other sites
Moderator
13 ore fa, Tapass dice:

Sono in o.t. però leggendo i consumi olio delle varie hpe presenti sul forum noto una netta differenza... ripeto che mi venne il dubbio se la mia era una hpe visto che percorro più chilometri di altri a parità di consumi...

Guarda Tapass, io rimarrò sempre con il dubbio che il mio consumo d'olio, anomalo, sia dipeso da un lavoro sbagliato con la cinghia, nessuno me lo leva dalla testa, più che altro la Hpe consuma, questo sicuramente, ma il mio era veramente eccessivo, una settimana 1 litro di olio, quando tutti, parlate di consumi più normali, che ci possono stare visto che il motore è piccolo, ma molto più spinto, probabilmente anche la gradazione, la marca o, chi sa che sono stati calcolati male. Infatti appena posso, a questo punto però bisogna aspettare nuovamente, visto che i soldi che avevo preparato sono stati usati per altro, mi farò sicuramente la vespa euro 5, tanto la userò solo per divertimento, quindi i chilometri questa volta saranno molto più bassi, spero, controllandone l'olio tutte le volte.

Link to post
Share on other sites
6 ore fa, xericos dice:

Guarda Tapass, io rimarrò sempre con il dubbio che il mio consumo d'olio, anomalo, sia dipeso da un lavoro sbagliato con la cinghia, nessuno me lo leva dalla testa, più che altro la Hpe consuma, questo sicuramente, ma il mio era veramente eccessivo, una settimana 1 litro di olio, quando tutti, parlate di consumi più normali, che ci possono stare visto che il motore è piccolo, ma molto più spinto, probabilmente anche la gradazione, la marca o, chi sa che sono stati calcolati male. Infatti appena posso, a questo punto però bisogna aspettare nuovamente, visto che i soldi che avevo preparato sono stati usati per altro, mi farò sicuramente la vespa euro 5, tanto la userò solo per divertimento, quindi i chilometri questa volta saranno molto più bassi, spero, controllandone l'olio tutte le volte.

Se vuoi passiamo in topic cazzeggio, per evitare ot qui,

Mi interessa il tuo punto di vista riguardo al lavoro mal eseguito della cinghia, alla luce del fatto che dovrò fare il tagliando dei 10.000 che prevede anche la sostituzione cinghia...

Link to post
Share on other sites
Moderator

Ok

Link to post
Share on other sites
  • 3 weeks later...
Moderator

Fatto il tagliando dei 1000 chilometri, come per Celestina ed Epica vi porto il costo ed il lavoro eseguito, se poi non vi interessa, visto che non è un mezzo Piaggio, fatemelo sapere senza problemi.

image.png.152a57f708d4f88e359540aaf6ae9283.png

Link to post
Share on other sites
Moderator

Si non ha il filtro, ma come per la lml 4 tempi un più semplice filtrino a rete. Comuqnue il costo è lo stesso della vespa e beverly, almeno il primo, vediamo i successivi, vi terrò informati

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...