Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


  • Member Statistics

    • Total Members
      1,452
    • Most Online
      145

    Newest Member
    Angelomastr
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,368
    • Total Posts
      27,069
  • Latest Registered Members

regolatore di corrente vespa et4


stenella

Recommended Posts

Buonasera eccomi nuovamente a chiedere consigli, oggi ho fatto ripartire la vespa et4 125 e fin qui tutto ok. Quando ho controllato il voltaggio in arrivo sulla batteria, mi sono reso conto che la tensione non raggiunge neanche i 13 volts, nonostante le sgassate per vedere se aumentava il voltaggio ai capi della batteria. Il tester segna sempre fra i 12 e i 13 volts, secondo voi potrebbe essere il regolatore posto dietro lo scudo della vespa? Eventualmente conoscete una procedura per verificare il suo corretto funzionamento ? 

Link to post
Share on other sites

Di solito quando i regolatori saltano le tensioni che si leggono sono 15/16 se leggi 12/13 potrebbe più essere lo statore non più efficiente o qualche dispersione dovuta a guaine dei fili non più efficienti. Ricordo che la et4 con le luci accese al minimo succhiava più corrente di quanta ne produceva l'alternatore. Potrebbe quindi essere che un componente sotto dimensionato come questo, appena perde un po' di efficienza crei questo problema. 

Link to post
Share on other sites

Nella mia ducati il regolatore è a 4 dita dal collettore di scarico e si scalda più per il calore della marmitta che per la corrente che ci circola dentro... Con questa moto in 16000km ne ho già cambiati 2...

Me ne accorgo perché mi si sballa il quadro strumenti. Se nella tua però il sistema regge, ossia la batteria resiste, e fai tragitti medio lunghi aspetta... Prima avevi mai misurato? 

Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, stenella dice:

Buonasera eccomi nuovamente a chiedere consigli, oggi ho fatto ripartire la vespa et4 125 e fin qui tutto ok. Quando ho controllato il voltaggio in arrivo sulla batteria, mi sono reso conto che la tensione non raggiunge neanche i 13 volts, nonostante le sgassate per vedere se aumentava il voltaggio ai capi della batteria. Il tester segna sempre fra i 12 e i 13 volts, secondo voi potrebbe essere il regolatore posto dietro lo scudo della vespa? Eventualmente conoscete una procedura per verificare il suo corretto funzionamento ? In foto come si controlla uscita statore....i 3 fili in moto.

 

Screenshot_20201129-174952_Gallery.jpg

Link to post
Share on other sites

Ok nella vespa et4 che ho io sotto la sella c'è la centralina e li arrivano uno dei cavi che parte dal motore. La procedura è quella di mettere in moto la vespa e poi staccare il connettore per andare a leggere il voltaggio sui fili ? Ma cosi facendo non stacco la corrente che dà l'impulso alla bobina e quindi alla candela ?, mi sarebbe utile una spiegazione più dettagliata con foto, grazie.

Link to post
Share on other sites

Devi staccare il connettore  che esce dallo statore   poi metti in moto . Fai foto del connettore ..vano motore...CHE TIPO È  ? ANNO? CHE MOTORE MONTA?   IL CARTER TRASMISSIONE  HA  IL TAPPO CHE SI LEVA?? O È  TUTTO UN OEZXO ..FSI FOTO CARTER? SE È  PRE LEADER CARICANO POCO. 

Link to post
Share on other sites

OPS MI CORREGGO , VADO A MEMORIA  È  UN PO' CHE NON NE FACCIO...Devi staccare il connettore  che esce dal REGOLATORE    poi metti in moto ., E COL TESTER  VEDI QUANTI VOLT DA ..CHE TIPO È  ? ANNO? CHE MOTORE MONTA?   IL CARTER TRASMISSIONE  HA  IL TAPPO CHE SI LEVA?? O È  TUTTO UN pezzo ..FAI FOTO CARTER!  SE È  PRE LEADER CARICANO POCO., non puoi fare niente...PS LA CENTRALINA NON C ENTRA .

Link to post
Share on other sites

anno 1999 motore m1900 mi pare, comunque dal carter escono due cavi che terminano uno nella centralina sotto la sella e un altro invece ha un connettore più piccolo tondo che si innesta all'interno di una protezione in gomma. Se dovessi sostituire lo statore sarebbe un bel casino. Comunque per ora andrebbe cosi perché l'impianto funziona tutto. In  settimana metto le foto. Grazie per ora.

Link to post
Share on other sites
16 ore fa, stenella dice:

si walker è un pre leader, nei prossimi giorni faccio delle foto cosi con quelle riesco a  spiegarmi meglio

Non ci perdere tempo, il pre leader carica poco...avuta una personalmente..del 1999....ogni tanto  caricavo la batteria, cambiato statore e regolatore...ma niente, questo molti anni fa 12 circa , forse più . Per arrivare alla conclusione  che non carica , quel modello...con faro acceso e luci accese , più avviamenti  ...a poco a poco si scarica la batteria...modello nato prima dell avvento luci e fari accesi .

Link to post
Share on other sites

Buonasera , salve a tutti, allora il problema sembra rientrato al momento, oggi ho acceso la vespa e ho controllato la tensione in arrivo sulla batteria, bene la tensione riusciva a raggiungere i 14,4 volt quando sgassavo, altrimenti teneva una tensione di circa 13 volt , inoltre guardando le luci si poteva notare l'aumento dell'intensità del fascio, tutto a significare che il problema si sia risolto magicamente. Comunque vi allego delle foto perché vorrei capire dove posizionarmi con il tester per misurare la tensione in uscita dallo statore. 

cavi che escono dallo statore.jpg

centralina sotto la sella.jpg

cappellotto di gomma a protezione di un contatto.jpg

regolatore di tensione dietro lo scudo e sotto il clacson.jpg

Link to post
Share on other sites

Nella prima foto, i cavi grigi sono quelli che escono dallo statore, nella seconda la centralina sotto la sella, nella terza si nota uno dei cavi in uscita dallo statore che si infila dentro a una protezione di gomma dove si va ad innestare con un connettore tondo e nell'ultima il regoltore di tensione posto nello scudo della vespa e precisamente sotto il clacson.

Link to post
Share on other sites
19 ore fa, walker52 dice:

Non ci perdere tempo, il pre leader carica poco...avuta una personalmente..del 1999....ogni tanto  caricavo la batteria, cambiato statore e regolatore...ma niente, questo molti anni fa 12 circa , forse più . Per arrivare alla conclusione  che non carica , quel modello...con faro acceso e luci accese , più avviamenti  ...a poco a poco si scarica la batteria...modello nato prima dell avvento luci e fari accesi .

Al minimo e con fari accesi, neanche il modello leader riesce a caricare la batteria, anche se da quel che so, va un po’ meglio del pre-leader. Meglio puntare su una batteria buona, oppure montare una 10ah della lx/gts. 

Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Docmi dice:

Al minimo e con fari accesi, neanche il modello leader riesce a caricare la batteria, anche se da quel che so, va un po’ meglio del pre-leader. Meglio puntare su una batteria buona, oppure montare una 10ah della lx/gts. 

Il leader  carica giusto oltre 13  volt..il pre leader sotto i 13 volt.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...