Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.



  • Member Statistics

    • Total Members
      1,451
    • Most Online
      145

    Newest Member
    Upe74
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,362
    • Total Posts
      27,020
  • Latest Registered Members

CAZZEGGIO e Consigli per gli acquisti


Recommended Posts

24 minuti fa, sabbb dice:

Ottima idea il telo per coprirla. Purtroppo quando lo levo non saprei dove 'parcheggiarlo' altrimenti mi servirebbe proprio. Mi secca risalire su per posarlo ogni volta. Intanto è alle intemperie,altro che polvere! 😬

Effettivamente è scomodo coprire e scoprire ogni volta... soprattutto a Vespa calda... ma povera la tua Vespa alle intemperie.... che a Napoli non sono così rigide...

devo postare la foto di un patacca che qui vicino casa, ha praticamente occupato il suolo pubblico costruendo sul marciapiede una capanna con tanto di listelli in legno per ospitare la sua moto... chissà se i vigili gli condoneranno l'abuso edilizio... non credo 😁. Vedremo quanto durerà...

Link to post
Share on other sites
  • Replies 223
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Le materie plastiche hanno 2 nemici in grado di degradarle, scusate la cacofonia, ovvero solventi e raggi uv. Questi agenti vanno ad agire sulle catene polimeriche spezzandole o slegandole dalle altre

E poi le cose belle della vita o sono immorali, o costano care, o fanno male alla salute o... vanno a benzina super!!! 

Ormai di ecosostenibilità, di energia pulita, di alternative al motore termico ne abbiamo parlato più e più volte, ci sono vari post e argomentazioni più o meno valide, sicuramente il futuro sarà elet

Posted Images

Non è neanche il fatto di toglierlo e rimetterlo Tapass. E' proprio che quando lo tolgo non saprei dove metterlo (il sottosella è occupato già)  quindi mi toccherebbe salire su casa e posarlo,quando lo tolgo. Comunque sono quasi 2 anni che la metto in strada ,pare è tutto intatto,tutto ok. (Certo se potessi la metterei al coperto ma ..)

Link to post
Share on other sites

Avendo il bauletto, lo metto nel sottosella. 

PRima lo mettevo nel retro cantina, doveva avevo lasciato un mastello dell'umido recuperato dalla vecchia casa e ce lo ficcavo dentro. Pure quello mi hanno rubato, eh si, nel mio condominio sono dei pezzenti. 

Potrei anche metterlo in cantina, ma è una rottura. Concordo che togliere e mettere il telo ogni santa volta è seccante e se come me hai una marea di calamite per evitare che svolazzi con il vento o che tocchi allo scarico, ancora peggio. Però, se si vuole la Vespa pulita e non si ha un garage, non c'è altra soluzione. Fortunatamente non la uso tutti i giorni. Alla fine, mi hanno dato un po di coupon extra e ho deciso di prendere quello apposito della tucano. Sono ore che impazzisco e confronto la taglia S con la M. Intanto il sito per scaricare i coupon non va... 

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Docmi dice:

Avendo il bauletto, lo metto nel sottosella. 

PRima lo mettevo nel retro cantina, doveva avevo lasciato un mastello dell'umido recuperato dalla vecchia casa e ce lo ficcavo dentro. Pure quello mi hanno rubato, eh si, nel mio condominio sono dei pezzenti. 

Potrei anche metterlo in cantina, ma è una rottura. Concordo che togliere e mettere il telo ogni santa volta è seccante e se come me hai una marea di calamite per evitare che svolazzi con il vento o che tocchi allo scarico, ancora peggio. Però, se si vuole la Vespa pulita e non si ha un garage, non c'è altra soluzione. Fortunatamente non la uso tutti i giorni. Alla fine, mi hanno dato un po di coupon extra e ho deciso di prendere quello apposito della tucano. Sono ore che impazzisco e confronto la taglia S con la M. Intanto il sito per scaricare i coupon non va... 

Quindi non vado in garage a simulare il bauletto?😁

Se ci sono i coupon ed il sito non va allora è un sito ministeriale tipo bonus biciclette...😏

Link to post
Share on other sites
Moderator

Bella forza, ormai le vespa euro 4 sono a fine carriera, già dovevano vendere solo euro 5, ma con il caos codiv è stato rimandato a gennaio, ma da quella data non si potranno più vendere, quindi diciamo che prendiamo ora una vespa che sarà già vecchia, non che sia importante, lo sconto  interessante, ma per chi vive in una grande città rischia anche di usarla poco con le nuove restrizioni alla circolazione. Inoltre ieri leggevo un articolo alquanto allarmante, le vetture non potranno essere portate ad euro 7, la restrizione sulle particelle da emettere è troppo bassa, nessun motore a scoppio può riuscire, a meno di magheggi, vedi il diesel gate volkswagen di qualche anno fa, quindi l'unica soluzione per rispettare tale norma è solo il passaggio all'elettrico, se verrà mantenuta questa soluzione, vedremo portare alle stelle la benzina, meno richiesta per chi ha ancora la vettura a scoppio, i benzinai dovranno pure campare, ma dall'altra parte anche la fine di mezzi a due, tre, quattro e più ruote a motore endotermico, quelli rimasti o ci sarà una grossa campagna di eco incentivi, oppure comincerà l'uso delle vetture in condivisione, nessuna proprietà, ma un uso collettivo di quelle vetture elettriche che saranno sparse per la città, come succede ora come il car sharing. Comunque mi sta passando la voglia di avere una vettura nuova, di avere qualsiasi mezzo

Link to post
Share on other sites

In realtà dovrebbe essere il contrario. Meno richiesta, più petrolio in circolazione e prezzo più basso per la benzina, come successo durante il lockdown, laddove i petrolieri, pur di continuare a vendere un prodotto che non veniva consumato, hanno ridotto al minimo il prezzo al barile. 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Il 21/11/2020 at 20:08, Tapass dice:

 

Domanda e offerta si bilanciano ma non sempre. Soprattutto quando entra in campo un terzo giocatore che impone delle scelte o favorisce una delle parti... Siamo sicuri che questo incremento di vendite dei mezzi elettrici sia dettato da una coscienza green? Oppure perché vi sono degli incentivi notevoli? Sempre sull'ingerenza dei governi nel mercato, quanti spenderebbero di più per un'auto nuova euro26 quando gli fosse permesso di circolare con la propria? Non volevo citare Tapass... Ma non riesco a toglierlo... 

Edited by Edicola9
Link to post
Share on other sites

Buongiorno. Sono ignorante in materia ma mi sa che ci volevano i motori ad idrogeno non elettrici. Intanto l'unica cosa che ho avuto elettrica è stata una bici,venduta poco dopo: autonomia dichiarata 80 km. Sta di fatto che dopo averni fatti una ventina si ammosciava. Tecnicamente e legalmente forse li faceva pure gli 80 km ma a quali condizioni? Mi chiedo dunque quelle auto elettriche ,dove devono (con le batterie in dotazione. Non hanno tentato nemmeno l'energia solare,forse) alimentare quadro strumentazione ,tutte le funzioni,componenti (e badatre bene che l'elettronica è tanta nelle auto di oggi) ecc ecc ,dicevo mi chiedo se veramente ne è valsa la pena. Inoltre me le immagino in quelle città dove le salite sono tante. Insomma ben venga il green ma non mi pare un idea brillante (oltre al fatto che non ho capito ancora come si smaltiranno le batterie quando sono finite).

Edited by sabbb
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Un mio collega qualche mese fa ha acquistato un Sh 125... ebbene, riscontra un consumo eccessivo di olio motore... ma che cavolo succede? Da quello che ho capito, (non è un esperto di motori), consigliano Api o motul 10-30...

Edited by Tapass
Link to post
Share on other sites
Moderator

Tutti i motori honda hanno sempre consumato parecchio olio, gli sh, specie il 300 ha consumi elevati, ma ci sono stati anche dei richiami perchè i carter erano fessurati, se nuovo non credo rientri in questa casistica, ma se euro 5, sono le nuove normative, in fin dei conti la vespa hpe è solo sulla carta euro 4, ma oggettivamente è già euro 5.

Link to post
Share on other sites

Grande Xery, grande Tappy il ritorno del pedalino bianco.    Concordo assolutamente. 

 Piacevolissima discussione di questa estate.   Che bello almeno ero col motobrillo e facevo morire d'invidia le tedescone bionde con le loro motorucole BMW 1200 GS, quando arrivava il motobrillo erano occhi solo per lui e il suo cavaliere con pantaloncino corto color cremisi, pedalino bianco, ciabattine Australian, magliettina vari colori. 

Si potrebbe aprire proprio un apposito folder: Club del pedalino bianco. 

Il pedalino bianco con infradito... un classico intramontabile. 

Però quelle di Maxy sono babbucce e non pedalini, ma vanno benissimo per le serate di gala. 

Pedalin evolution. 

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Fadabii dice:

Grande Xery, grande Tappy il ritorno del pedalino bianco.    Concordo assolutamente. 

 Piacevolissima discussione di questa estate.   Che bello almeno ero col motobrillo e facevo morire d'invidia le tedescone bionde con le loro motorucole BMW 1200 GS, quando arrivava il motobrillo erano occhi solo per lui e il suo cavaliere con pantaloncino corto color cremisi, pedalino bianco, ciabattine Australian, magliettina vari colori. 

Si potrebbe aprire proprio un apposito folder: Club del pedalino bianco. 

Il pedalino bianco con infradito... un classico intramontabile. 

Però quelle di Maxy sono babbucce e non pedalini, ma vanno benissimo per le serate di gala. 

Pedalin evolution. 

Ooooh e finalmente e ritornato Fadabii ti aspettavo qui nel Topic cazzeggio... welcome!

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, xericos dice:

Tutti i motori honda hanno sempre consumato parecchio olio, gli sh, specie il 300 ha consumi elevati, ma ci sono stati anche dei richiami perchè i carter erano fessurati, se nuovo non credo rientri in questa casistica, ma se euro 5, sono le nuove normative, in fin dei conti la vespa hpe è solo sulla carta euro 4, ma oggettivamente è già euro 5.

Non mi è chiaro come rendere euro 5 la hpe, è solo un un'aggiornamento libretto oppure occorre fare qualcosa...? Mi ricordo che il venditore mi disse che è euro 5 ready...

Link to post
Share on other sites
Moderator

A me avevano detto che avrebbero effettuato un aggiornamento al libretto, non so i costi e la fattibilità, ormai al momento non ho la hpe. Sto risparmiando e spero presto di avere una vespa

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, xericos dice:

A me avevano detto che avrebbero effettuato un aggiornamento al libretto, non so i costi e la fattibilità, ormai al momento non ho la hpe. Sto risparmiando e spero presto di avere una vespa

Comunque non c'è fretta... gli euro 4 hanno ancora qualche anno di vita... mi fa piacere che vuoi un'altra Vespa,  sei e sarai sempre un Vespista ... come tutti noi ...

Link to post
Share on other sites

Ciao Tappy, sono sempre qui appollaiato sulla porta dell'alveare che vi leggo con piacere. 

La mia versione delle cose, rimessaggio invernale: motobrillo in casa, ma proprio in casa, in soggiorno coperto da lenzuolo giallo, vuoi mai che un granellino di polvere si posi sul motobrillo.   Non sia mai.   Ma c'è ancha la tecnica antiodore che consiste nel coprire la parte della sella con sotto il motore con un foglio di plastica come quelli per verniciare e sopra metto un copertina per tenerlo a posto e sopra tutto come detto il lenzuolo giallo. Dedorante sparso ovunque ma un po' di puzza si sente ugualmente.  Mantenitore di carica collegato.  Assicurazione sospesa.  Ma Tappy, ti pensavo sulle tangenziali, ma come è possibile!? Hai archiviato la Vespetta.  Nooooo.  Pensa che Sabby è sempre al mare e Xery in giro a macinar chilometri.   Ora faccio una foto con la telecamera che controlla il motobrillo e ve la mando.    Perché non posso vivere senza sapere come sta.    Zzzzzzzz viva le vespate. 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
3 ore fa, xericos dice:

A me avevano detto che avrebbero effettuato un aggiornamento al libretto, non so i costi e la fattibilità, ormai al momento non ho la hpe. Sto risparmiando e spero presto di avere una vespa

Se è uscito a libretto euro 4 non credo proprio che si possa aggiornare a euro 5 anche perché la normativa euro 5 coinvolge consumi, emissioni rumorose e non vorrei magari anche qualche elemento di visibilità passiva aggiuntivo. Resta il fatto che sicuramente gli ingegneri piaggio abbiano progettato il motore in funzione di un'omologazione euro 5 ma ad oggi il motore non rispetta tali parametri. Pubblicizzarlo come euro 5 ready è una bella markettata (inteso come mano di pittura del marketing) a fine ciclo dell'euro4 ti convinco a comprare qualcosa che sta diventando obsoleto, facendoti intendere che è quasi come il nuovo... Legalmente la casa garantisce che quel veicolo quando lascia la fabbrica rispetta certi parametri, come può certificarne altri su un mezzo che dovrebbe subire aggiornamenti di centralina, verifiche e prove... Si caccerebbero in un ginepraio con che vantaggi per loro? Anzi... Motivo in più per il cliente di acquistare un nuovo mezzo... Innovativo, più potente, con meno consumi ed aggiornato... Marketing docet... 

Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Fadabii dice:

Gli euro, bel dilemma.    Secondo voi la vespa elettrica è una vera vespa?    Vi piace il motore elettrico?   La comprereste o preferite una bella hpe color antracite (o gialla).

Sono in crisi d'astinenza da motobrillo. 

Secondo me se si accetta la vespa 4tempi, si dovrebbe accettare anche l'elettrico. Vespa come filosofia estetica e di guida. 

Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Fadabii dice:

Gli euro, bel dilemma.    Secondo voi la vespa elettrica è una vera vespa?    Vi piace il motore elettrico?   La comprereste o preferite una bella hpe color antracite (o gialla).

Sono in crisi d'astinenza da motobrillo. 

A dirla tutta non comprerei mai (per ora...) un veicolo elettrico, cosi, per tradizione, ignoranza e per non darla vinta a chi me lo vuole imporre facendoti sembrare un troglodita inquinatore se non ti adegui. Però, però... Viaggiare senza fretta con solo il fruscio del vento è veramente fantastico. 

Link to post
Share on other sites

Caro Edy (anche per te il vezzeggiativo) lavoro da 40 anni nel mondo dell'energia e mi piacciono molto le innovazioni tecniche di qualsiasi genere.  Ho avuto in uso una tesla e devo dire che è un bel viaggiare. Ma da over 60 dico anche che a me i motori endotermici piacciono molto. Come son fatti:  olio, candela, pistoni, il loro rumore, insomma la mia gioventù.  Mi piacerebbe avere una macchina elettrica, se non costasse un botto mi piacerebbe averla.   Ma il bel rumore del motore a pistoni... come la mettiamo?   E tornando alle tue parole non sono proprio convinto che i Mali dell'umanità siano la mia vespa 250 gts, la Mercedes classe A benzina della moglie e la punto natural power della figlia.   Non c'è la raccontano giusta. La colpa casualmente è sempre nostra.   E cacciamo i soldi a nastro. E poi prendiamo il gas e il petrolio, lo portiamo dalla siberia e dalloceano lo bruciamo con rendimenti bassissimi lo mettiamo in rete elettrica lo portiamo a casa mia e ci carico le batterie... Mah... E così comodo fare direttamente il pieno di nafta (dicevamo un tempo), o no? Cosa ne dite? 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...