Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      1,361
    • Most Online
      145

    Newest Member
    Roccia
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,239
    • Total Posts
      25,242
  • Latest Registered Members

xericos

Rane Pazze a Nerola

Recommended Posts

Moderator

Le Rane pazze concludono la stagione con una breve gita a Nerola per visitare il castello Orsini, purtroppo non sarà possibile, oggi c'è un evento e, senza una prenotazione non ci fanno entrare, va be! Sarà per la prossima volta. Il viaggio ci permette comunque di fare una piacevole gita, il tempo ottimo, la temperatura ideale ci hanno permesso comunque di passare delle ottime ore di sano e puro divertimento. Oggi eravamo in 4, due le vespa gts la nera 250 di Gianfranco, che avete già avuto modo di conoscere, una vespa Hpe di Carlo, che è la secondo volta che si aggrega al gruppo, la solita px di Mauretto e la mia mitica lml arrivata alla soglia di 197.750 chilometri. 

Si parte
IMG_20201018_093226.thumb.jpg.eccb1ac4bfeb5d5665c9222312beb40c.jpg

Percorrendo la via Salaria e, perdendoci come sempre da qualche parte, arriviamo finalmente a Nerola

365557587_WhatsAppImage2020-10-18at11_05_32.thumb.jpeg.608660d689d92cd47b02aafa61b87328.jpeg1697559854_WhatsAppImage2020-10-18at11_05_54.thumb.jpeg.af157c0ea4f9aa3d576906dde3a324fb.jpeg

IMG_20201018_112305.thumb.jpg.6cb6dffe16660a456c8351fcea91bde9.jpg

Parcheggiati i mezzi si va a visitare il castello, che potremo ammirare, come già detto, solo da fuori

DSC_0084.thumb.JPG.33421f5aa269205105ddca9b72240d6d.JPGDSC_0082.thumb.JPG.241f19a86540cbf9127c2194603542cd.JPGDSC_0081.thumb.JPG.12327df9f726b647c18574b15737792c.JPG

Dopo aver ammirato il bellissimo Castello, abbiamo proseguito la passeggiata per il borgo.

DSC_0105.thumb.JPG.a1ee42849c91ad82775b505c80ae179b.JPGDSC_0104.thumb.JPG.c15815953f50ee4940a0a862e96a0b17.JPGDSC_0103231.thumb.JPG.12e5b8b0756f1613c2286e6da9a550a1.JPGDSC_0092221.thumb.JPG.b12f1d652fd51ccbf53814373edbf040.JPGDSC_0094223.thumb.JPG.d8f1a3cc4f156c1922e1abd5593f1964.JPGDSC_0097226.thumb.JPG.3adb81cb1b0ca26a860988e8148269a1.JPGDSC_0099227.thumb.JPG.94a51a403aa8a019412e2d9997ce0679.JPG

Pensare che un borgo così caratteristico sia legato ad un brutto evento di cronaca nera, è strano, nell'immaginario collettivo Nerola sarà sempre ricordata per il mostro omonimo anche chiamato il mostro della Salaria, infatti un certo Ernesto Pacchioni, intorno al 1935 ha ucciso ben 4 persone, anche se molti dicono che siano addirittura 16. Le leggende poi dicono che sia stato aiutato dalla moglie, o da altre persone, in pratica un Pacciani amico di merende.
Dopo la visita del borgo abbiamo proseguito per raggiungere l'Agriturismo sulla Collina, un bel locale, dove ci sono cavalli e altri animali e, dove si mangia veramente bene, porzioni giuste, non esagerate, ambiente normale, pace e tranquillità, un vero paradiso per chi voglia passare una giornata in campagna.

340184425_WhatsAppImage2020-10-18at17_46.33(1).thumb.jpeg.56ffefe2f176525f99fe26eb045b7d2c.jpeg1037163770_WhatsAppImage2020-10-18at13_19.34(1).thumb.jpeg.137fbf0eb38ef25545c011b2f777b0fb.jpegIMG_20201018_125941.thumb.jpg.bf8249f93950d0726d08f7a76041a841.jpg8600877_WhatsAppImage2020-10-18at17_46.34(1).thumb.jpeg.90ee5413342250976b2f8c5a51fcbdd9.jpeg110550385_WhatsAppImage2020-10-18at17_46.34(2).thumb.jpeg.bed9a2cc7062bb88ea9bf9e804ee3ca3.jpegDSC_0113239.thumb.JPG.a6006d5a40705218c21982e1274955d0.JPG53410587_WhatsAppImage2020-10-18at13_19_33.thumb.jpeg.ab91b31a2bfa63ae3841b306e33a4610.jpegDSC_0111238.thumb.JPG.ce3f8d024515bf7f00aabc72c50679a2.JPGDSC_0108235.thumb.JPG.b05f60c9d4ddc9eef895d3e1d6ec3b87.JPG

Dopo il pranzo si è presa la via del ritorno, con molta calma e tranquillità.


 


 



 

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Ottima chiusura di stagione!!

Nonostante la brutta fama il posto è comunque molto bello e merita certamente!

ciao!

Pino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Si merita, molto medievale, case ancora con il bagno aggiunto in secondo momento, magari utilizzando il balcone, cose d'altri tempi. La zona è pregna poi di cose da vedere, Farfa e L'abbazia, Rieti, Scandriglia, Ponticelli, insomma una base di partenza o di arrivo per chi ama i borghi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Metto il video della gita

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...