Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      1,361
    • Most Online
      145

    Newest Member
    Roccia
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

    There are no registered users currently online

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,239
    • Total Posts
      25,242
  • Latest Registered Members

Dave78

Vespista di ritorno

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono Davide di Roma, sono un vespista di ritorno dato che nel lontano 2003 acquistai una Gt 200 grigia (90.000km), poi una Gts 250 blu e, dopo un passaggio di 4 anni alla moto (scrambler Ducati) sono tornato al vecchio amore ed ho preso una Gts 300 Super Tech. Che dire, per i miei usi la Vespa è top e questa nuova incarna veramente l'evoluzione della specie.

La mia 300, oltre a tutti gli ammencoli elettronici, monta davanti e dietro ammortizzatori a gas bitubo, che gli danno tanta precisione su strada, ed un variatore modificato che gli da veramente tanto piacere di guida oltre ad un'accelerazione e ripresa notevoli. 

Spero di riuscire ad organizzare qualche uscita con altri vespisti prossimamente. 

Saluti e buona strada a tutti!!!

 

Schermata 2020-10-14 alle 14.49.36.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, in effetti sono rigidi sulle buche di Roma, tanto che li ho regolati nella posizione più morbida. La risposta è sempre un pò secca ma a livello di guidabilità sono eccezionali; entrata in curva, piega, ti da una tranquillità eccezionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benvenuto collega di Xericos. 

Parlaci di questo variatore modificato che ti da tanto piacere nella guida. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Dave78 dice:

Si, in effetti sono rigidi sulle buche di Roma, tanto che li ho regolati nella posizione più morbida. La risposta è sempre un pò secca ma a livello di guidabilità sono eccezionali; entrata in curva, piega, ti da una tranquillità eccezionale.

Io ho YSS posteriori, all'anteriore avevo pure YSS ma l'ho sostituito con un originale, perché è veramente rigido. Nelle buche ti spacca le braccia. Vero è che la guida diventa un po' più precisa, ma al prezzo di una riduzione notevole del confort.

Anche io avevo provato la regolazione minimo precarico, però mi dava un effetto "rimbalzo" poco piacevole.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il variatore originale è stato alleggerito e monta rulli e molle specifici. Il mio meccanico è un esperto di queste cose. Quello che posso dire è che ora attacca prima ed ha una coppia molto costante fino alle velocità più alte. 

Il mio occhiometro mi dice che, ad accelerazione simile/uguale, prima vedevo i 95-96 di tachimetro, con il variatore modificato sto sui 104-105. Ovviamente è tutto a sensazione dato che non ho mai effettuato rilevazioni strumentali 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Tony65 dice:

Io ho YSS posteriori, all'anteriore avevo pure YSS ma l'ho sostituito con un originale, perché è veramente rigido. Nelle buche ti spacca le braccia. Vero è che la guida diventa un po' più precisa, ma al prezzo di una riduzione notevole del confort.

Anche io avevo provato la regolazione minimo precarico, però mi dava un effetto "rimbalzo" poco piacevole.

Il rimbalzo a me lo faceva quando il precarico della molla era più rigido. Adesso assorbe meglio le asperità anche se sempre un po secco nella risposta (credo che questo sia legato alla tecnologia a gas dell'ammortizzatore)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Ciao e ben arrivato, anche io di Roma, in attesa di riprendere una Vespa, al momento sostituita con un Beverly, ma ho sempre le vespa con le marce.

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Dave78 dice:

Il variatore originale è stato alleggerito e monta rulli e molle specifici. Il mio meccanico è un esperto di queste cose. Quello che posso dire è che ora attacca prima ed ha una coppia molto costante fino alle velocità più alte. 

Il mio occhiometro mi dice che, ad accelerazione simile/uguale, prima vedevo i 95-96 di tachimetro, con il variatore modificato sto sui 104-105. Ovviamente è tutto a sensazione dato che non ho mai effettuato rilevazioni strumentali 

Grazie. Un tempo sul vecchio forum di Vesponauta, c'era un utente che modificava variatore e puleggia fissa ottenendo ottimi risultati. Non mi dispiacerebbe provare. Posso chiederti a quanto ammonta la spesa e se nel caso effettua la lavorazione a distanza? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Docmi dice:

Grazie. Un tempo sul vecchio forum di Vesponauta, c'era un utente che modificava variatore e puleggia fissa ottenendo ottimi risultati. Non mi dispiacerebbe provare. Posso chiederti a quanto ammonta la spesa e se nel caso effettua la lavorazione a distanza? 

È  Mik Marocco lo trovi su fb.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Docmi dice:

Grazie. Un tempo sul vecchio forum di Vesponauta, c'era un utente che modificava variatore e puleggia fissa ottenendo ottimi risultati. Non mi dispiacerebbe provare. Posso chiederti a quanto ammonta la spesa e se nel caso effettua la lavorazione a distanza? 

Tempo fa avevo chiesto un preventivo per questi lavori alla Nico Racing Service di Chieti (la trovi su facebook).

Per la modifica del variatore originale e la messa a punto della trasmissione mi han chiesto 120 euro più le spese di spedizione dei pezzi alla loro sede.

Alla fine ho preferito rinunciare e spendere più o meno gli stessi soldi per comprare un CVT-FR4 che a detta di molti era il non plus ultra dei variatori aftermarket.

Tenuto un mese e poi son tornato rassegnato al variatore originale, che alla fine è sempre il migliore tra tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Tristano dice:

Tempo fa avevo chiesto un preventivo per questi lavori alla Nico Racing Service di Chieti (la trovi su facebook).

Per la modifica del variatore originale e la messa a punto della trasmissione mi han chiesto 120 euro più le spese di spedizione dei pezzi alla loro sede.

Alla fine ho preferito rinunciare e spendere più o meno gli stessi soldi per comprare un CVT-FR4 che a detta di molti era il non plus ultra dei variatori aftermarket.

Tenuto un mese e poi son tornato rassegnato al variatore originale, che alla fine è sempre il migliore tra tutti.

Sempre detto ..e sostengo tuttora , originale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, Tristano dice:

Tempo fa avevo chiesto un preventivo per questi lavori alla Nico Racing Service di Chieti (la trovi su facebook).

Per la modifica del variatore originale e la messa a punto della trasmissione mi han chiesto 120 euro più le spese di spedizione dei pezzi alla loro sede.

Alla fine ho preferito rinunciare e spendere più o meno gli stessi soldi per comprare un CVT-FR4 che a detta di molti era il non plus ultra dei variatori aftermarket.

Tenuto un mese e poi son tornato rassegnato al variatore originale, che alla fine è sempre il migliore tra tutti.

Che botta... Mmm, mi tengo i miei tech pulley da 50€

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti!

Per la lavorazione del vario mi ha chiesto 150€, un prezzo un pò alto ma giustificato dal lavoro che fa (è un perfezionista, lo conosco da 25 anni, quando mi modificò lo scarabeo 50), lui si trova a Sabaudia (LT), lo chiamerò e vi faro sapere se fa modifiche con spedizione. 

Ero curioso del CVT-FR4 di cui se ne parlava bene tempo fa ma non l'ho mai provato. Sulla 200 e sulla 250 avevo montato il vario malossi che a sensazione sembra più leggero ma che secondo ma manda troppo su di giri il motore. Con questo originale modificato mi trovo bene perché ha una erogazione molto lineare.

Del beverly 350 se ne parla molto bene, avrei voluto una vespa con quel motore. Dal meccanico questa estate c'era un 350 molto modificato, pare facesse oltre i 170 😆 orari...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...