Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


  • Member Statistics

    • Total Members
      1,581
    • Most Online
      145

    Newest Member
    Valerio961
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      2,549
    • Total Posts
      29,515
  • Latest Registered Members

Rane pazze a Siena


Recommended Posts

Moderator

Ragazzi le Rane pazze son ripartite.... ah! No in realtà c'ero io e un intruso che fa parte del gruppo ma che si è visto poco sul canale delle Rane. E' da Lunedì che lo cerco di coinvolgere in una uscita, lui in ferie, io in ferie, siamo quindi tutti a riposo, ma una serie di sfigati eventi, per lui, tra cui rottura dell'unico bagno di casa a ferragosto, con impossibilità d trovare un idraulico per tempo, vi può far capire perchè non ci siamo riusciti a vedere. Venerdì alle 21:30, più o meno mi arriva una zappata, così chiamo il programma whatsapp, in cui Guido finalmente si decide a darmi un giorno per uscire in vespa... Purtroppo io mi sono organizzato per uscire con il maggiolone, quindi spostiamo il tutto a Sabato, direzione, tanti i luoghi, butto giù un programma di massima, Siena, con visita da Max e poi si va a pranzo da un altro Massimo, che ha un banchetto/ristorante panineria, a sentire chi già ha avuto modo di mangiarci molto buono che è sulla strada di Siena. Il programma è buttato giù, partenza per le ore 7:30, qui subito un problema, la mia Rana Pazza ha deciso che vuole guidare le, spiegargli che nemmeno ci arriva è stata dura, ma alla fine si è decisa a cedermi il posto, queste rane indipendenti....

01.thumb.jpg.0dccb03fc39b9e1fb837a6f7edcbdf77.jpg

Alle ore 7:54 sono da Guido per partire in direzione di Siena, passando per la Cassia

01c.thumb.JPG.f24addf704b8b758164ee40d238dcec0.JPG

01d.JPG.ed432e21175a22cea3e50f0b77f7b365.JPG

arrivo previsto dal primo Max alle 12, anche se io incasinerò un po' il programma sbagliando strada, una svolta mal segnalata mi fanno toppare alla grande, ma il navigatore mi riporta sulla retta via e per le 12 sarei arrivato ma decidiamo di fermarci per pranzo a San Quirico D'Orcia, un pezzo di pizza.

04b.JPG.cb9427a16e938430938fb67b77aca9ac.JPG04.thumb.JPG.a89acf53fd688d346c525718fa0397ce.JPG02.thumb.jpg.fa3926641c148eaf3a4598f4e8969251.jpg

Quindi finito il grande Desco, ma si può venire in Toscana e mangiare una pizza, con le tante cose buone che ci sono? Con il senno di poi, se fossimo entrati dentro il paese, invece di fermarsi al primo bar, magari trovavamo anche un ristorantino, il problema era per il fatto di non aver prenotato, questo virus mi ha rotto le scatole. Santo Max che per lo meno mi ha indicato questo baretto, avremmo rischiato pure di rimanere senza il pranzo.
Riprendiamo quindi direzione Monteroni per arrivare da Max, gli rompiamo le scatole, ma ho voglia di vederlo. Per un motivo o un altro non siamo più riusciti ad incontrarsi.

05.thumb.JPG.21f79ec2061b5e29a1d85e204d784458.JPG

La foto mostra la compagine delle Rane Pazze che incontra la compagine dei Tre dell'Ave Maria, l'altro gruppo di scorribande, composto da me Max e Pino, ma questa è un'altra storia.
Ora è da decidere dove andare, sono le 14:00, io vorrei andare a Siena, ma dicono tutti che fa troppo caldo, ma come... tutti questi chilometri e... niente Siena! Va bene che era una giro alla cazzum, però mancano 15 chilometri, Max da buon conoscitore della zona, quindi mi comincia a sciorinare una serie di alternative, dopa la cinquantesima avevo un po' di confusione in testa. La mia attenzione si palesa di nuovo al suono di San Galgano, subito abbandonata, troppo lontana. Alla fine lasciamo Max con due destinazioni papabili, salire al fresco verso il Monte Amiata e scendere dall'altro versante e riprendere la Cassia, oppure proseguire dritto e visitare Buon Convento, scegliamo la seconda opzione, onestamente il caldo è tanto, i nostri motori sono ad aria e, non vorrei forzarli troppo salendo sul monte Amiata, la mia Lml è ormai a 197.450 chilometri, ma va che è una bomba, viaggiare con lei è troppo godurioso.
Quindi si diceva Buon Convento e Buon Convento sia, parcheggiamo e via a visitarlo. 
Wikipedia ci riporta le seguenti nozioni:
Buonconvento è un comune italiano di 3074 abitanti della provincia di Siena in Toscna. Sorge nella Valle dell'Ombrone, alla foce del fiume Arbia nel fiume Ombrone in corrispondenza del chilometro 200 della Cassia.
Le sue principali attività sono:agricoltura turismo e commercio. Insieme ai comuni di Asciano, Montalcino, Monteron d'Arbia, Rapolano Terme e Trequenda, forma il Circondario delle Crete Senesi. Fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia

Parcheggio dei nostri cavalli di ferro

06f.jpg.1fdd3ce3f8b064fb2aa506b52f6f9c78.jpg06c.thumb.jpg.97ce813fa35e23e20de09c207dea6cb3.jpgDSC_0690162.thumb.JPG.3225a48ea0f5ef09e08e379e0a7f3cec.JPG06d.thumb.jpg.e1f9545c4d0832a56ac8b828c8b762cb.jpg
6i.thumb.JPG.ebd2290eba939faef4ed380c591b3bc5.JPGDSC_0691163.thumb.JPG.7e3b46cfdd66fe5bb2fb5618f033baa9.JPG06j.thumb.jpg.d72b7ca8b13f508bfbe75c862badc1dd.jpg

Un simpatico rigattiere, dentro ci stava di tutto, bici, moto macchine da scrivere.

09.thumb.JPG.4691a01efa4be36640f73f9f644cf7cd.JPG

Purtroppo le foto sono un po' scadenti, perchè a Buon Convento mi si è bloccata la reflex, quindi ho proseguito con il cellulare o anche preso le foto dai video.
Visitato Buon convento abbiamo ripreso la via di casa. Passando per Bolsena, Vetralla, Cura di Vetralla Sutri e, finalmente a casa. 
Sono stati percorsi 500 chilometri, nessuna rana è stata maltrattata in questo racconto... La mia Lml è mitica!

 

 

01b.DNG

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
Moderator

Quest’anno a furia di bighellonare in giro per l’Italia hai fatto chilometri per tutti!!

Un saluto anche all’ospitale Max!

Agli appuntamenti non manca mai!!

ciao!

Pino

Link to post
Share on other sites
Moderator

Be penso di averne fatti parecchi, anche se con attenzione per via del virus. Senza una vespa ma con una Lml scarcagnata.

Link to post
Share on other sites

Grazie ragazzi per essere venuti a trovarmi,

però figli miei.... con 38° girare in vespa ce ne vuole di coraggio!!!! 😰 

A Bolsena mi sari messo a "mollo" per un paio d'ore 🤣

Bel reportage, oramai ci hai abituato bene........ 

Link to post
Share on other sites
Moderator

Grazie Max, avrei condiviso un po' di strada con te, ma capisco che il caldo intenso è cagionevole, io ormai mi sto abituando, i giri su Roma, che sto portando sul canale, eccetto alcune eccezioni, li faccio proprio alle 14, orario in cui c'è meno casino, con sto cavolo di virus, purtroppo, bisogna cercare di avere meno contatti possibili

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...