Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


Rane Pazze al Lago di Vico


Recommended Posts

Moderator

Un bel gruppetto di amici, che hanno accompagnato lo zoccolo duro delle Rane Pazze in questa breve gitarella al lago di Vico, eravamo ben 8 mezzi e relativi casinisti. I mezzi usati erano vari, la solita Lml grigia opaca, che avete avuto modo di conoscere di Gianfranco, il Px Blu che caciara di Mauretto, Franco con il Px bianco con il figlio Ciro, Carlo con Gts nera e Mario con Gts 6 giorni, io questa volta mi sono presentato con il Beverly, avevo un po' di mal di schiena e non mi andava di mettere la fascia, che se da una parte sostiene, dall'altra fa sudare e, visto che era prevista anche una camminata in riva al lago, mi sarei freddato peggio. 

Il percorso per una volta è stato discretamente breve, solo 140 i km totali che abbiamo realizzato.

image.png.b8cd038a9fe85d132979e3595bada481.png

Da Torrevecchia siamo partiti

857952050_partenza9.JPG.210b8423ca5f10be23e40ee72dad51d8.JPG

in direzione dell'Olgiata per fermarci a fare colazione, al bar Trisciani alle Rughe

04.thumb.JPG.014381b89d4f79288b9223ce2ed2858f.JPG

Vi posso garantire che la pasticceria e i cornetti sono ottimi, oggi lavora di meno, ma di solito i banchi d'esposizione sono un qualcosa di fantastico, purtroppo il covid fa muovere men le persone e anche il bar si è adattato, ma i cornetti sono qualcosa di fantastico.

06.thumb.JPG.14bc76e8c01fbce8a2e139401f3d82ef.JPG

Fatta colazione, la pausa caffè, varie ed eventuali, siamo ripartiti in direzione del lago di Vico.

1653926695_partenzadalbar.JPG.369b4e93267db345512fc5b5ade3fe34.JPG1722160547_partenzadalbar3.JPG.d4bdab07120ed4dbc1f4d92534d91016.JPG687146592_partenzadalbar2.JPG.2a547c276d6435c4b7934cacece41105.JPG

Una breve sosta benzina

25.thumb.JPG.3287296873f96baa6149bb515eef18af.JPG

Per poi proseguire diretti al Lago di Vico ora mettete la musica di quark e brevissima descrizione del Lago: Il lago di origine vulcanica, situato nel Lazio, vanta il primato di essere il più alto tra i grandi laghi italiani, si trova ad una altezza di 507 metri sul livello del mare. E' circondato dal complesso montuoso dei monti cimini; in particolare dal Monte Fogliano e dal Monte Venere, nella zona sono presenti anche terme sia gratuite che a pagamento, per una giornata di vero relax, le più famose sono quelle dei Papi, volendo camminare un pelo di più, si può raggiungere Viterbo che dista pochissimo per poter vedere il quartiere medioevale. Tanti i percorsi, invece, per gli amanti delle passeggiate o in bicicletta, vi riporto il più interessante che vi permetterà di vedere ottimi scorci, consigliata la bici e una felpa, il percorso vi porterà da Capranica ex ferrovia per Vejano, Bandita, Canale Monterano, Oriolo e di nuovo a Capranica. Spegnete la musica di quark e proseguiamo invece con il nostro giro.

Dalla sosta benzina siamo riparti in direzione di Ronciglione, per arrivare allo stabilimento la Bella Venere, dove ci siamo riuniti a Gianfranco, che con la sua potente Lml si era perso, ancora non abbiamo capito se era rimasto indietro o era davanti, di certo all'unico incrocio presente ci siamo fermati ad aspettarlo, ma non si è visto, dopo circa mezzora siamo ripartiti, sappiamo solo che era arrivato quasi a Viterbo e si è fatto quasi il giro completo del lago, mah!

Arrivo al Lago

09.thumb.JPG.5c190125e26443fedab10b2988011b54.JPG08.thumb.JPG.f31eeb1fea9cfe9d67af5f4d8cb40b42.JPG16.thumb.JPG.be9274528afe88632098df528f5658d5.JPG15.thumb.JPG.09e1efa9277978f7e9e9ae8bfe9f213a.JPG

Fatta una sosta aperitivo, una breve passeggiata sul bagnasciuga e la foto con un fenicottero Rosa siamo ripartiti verso il ristorante l'Ultima Spiaggia
17.thumb.JPG.cede1d36490e19d755dd35170cbec2c7.JPG14.thumb.JPG.357246278b626f08822dd9221f77a64b.JPG13.thumb.JPG.12c9d338238273ca7e7f477ff2161375.JPG

22.thumb.JPG.cd5cb18253c8eb61fd5d7275d588627b.JPG19.thumb.JPG.ed920557d886cf1b957a24b57a11f38f.JPG


Il ristorante l'Ultima Spiaggia si trova a Ronciglione ed è in effetti l'ultimo tratto di spiaggia disponibile, da qui la strada si inerpica verso l'interno.

1129746757_arrivoalristorante.JPG.26fb8c7bc85d53a1dcc576fcab26b863.JPG1457473343_arrivoalristorante2.JPG.385769139b02d5966031f5cf8db865c1.JPG24.thumb.JPG.b89f4f064b38e702ac6a50202ea892e2.JPG

Buono il cibo, abbiamo mangiato molto bene, meno il prezzo, ben 343 euro, ma tenendo conto che solo di vino sono partite 4 bottiglie, 7 di acqua, pasto quasi tutto a base di pesce, tranne 2 persone, Franco ed io, direi che il prezzo alla fine è stato più che abbordabile.
Finito il desco si è ripresa la via del ritorno.

Vi metto anche il video

 

 

Link to post
Share on other sites
Moderator

Complimenti all’irriducibile combriccola delle Rane Pazze, e al suo valoroso condottiero!

(come mai le immagini un po’ appannate?)

ciaoo!!

 

Link to post
Share on other sites
Moderator

Credo che la gopro si sia scontrata con qualche moscerino appena partito, avevo l'obbiettivo sporco e non me ne ero accorto, infatti la dji riprendeva bene, la gopro ha fatto un po' cilecca

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...