Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      986
    • Most Online
      1,139

    Newest Member
    Nashau81
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      1,655
    • Total Posts
      16,845
  • Latest Registered Members

Pino

Vertigini

Recommended Posts

Moderator

Carissimi

Vi rendo partecipi di una disavventura capitatami in settimana e che può essere spunto di riflessione per tutti noi che utilizziamo una moto.

La disavventura si chiama “Vertigine Posizionale Parossistica” che mi ha fatto sgradevolissima compagnia per tutta la settimana, con relativa nausea e vomito, e che ora è quasi completamente risolta.

E’ un tipo di vertigine, anche violento, tanto sgradevole quanto, in fondo, benigna.

E’ dovuta a microscopici “sassolini” che si mettono a fluttuare nel liquido che riempie il Labirinto dell’Orecchio Interno e che sovrastimolano i recettori nervosi dello stesso scatenando una serie di impulsi nervosi che mandano in confusione il cervello per quanto riguarda il senso dell’equilibrio.

OI.jpg.5ed8a6a1d3e2a9d236bca1530f8ca3f9.jpg

E’ una cosa piuttosto frequente: fate conto che pare che circa il 30% della popolazione abbia conosciuto la cosa.

Tra noi iscritti al Blog significa che circa 300 vespisti ne hanno avuto esperienza.

Per questo ne parlo

A me è capitato in casa, a letto.

Ma inevitabile è la domanda che uno si fa: Se mi fosse capitato in moto ??? Magari ad alta velocità?

Tenete conto che non si ha nessun tipo di preavviso e l’insorgenza è piuttosto improvvisa, anche in perfette condizioni fisiche.

Per altro non esiste nessun tipo di prevenzione; capita quando vuole !!!

Io non ho, ovviamente soluzioni miracolose, l’unica cosa da fare è quella di fermarsi immediatamente, non farsi prendere dal panico, non insistere nella guida sperando in una cosa passeggera e chiedere soccorso

Sarebbe interessante sentire, se qualcuno l’ha avuta, il racconto della sua esperienza

Ciao a tutti!!

E andate piano !!! si sa mai !!

Pino

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mai avuta, ma deve essere veramente spiazzante...

Rinnovo il bocca al lupo per una tua rapida risoluzione al problema...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Successo a mia madre, per fortuna si è risolta senza manipolazioni, anche a mia zia e ancora non perfettamente risolta, andrebbe fata una movimentazione, in pratica muovere la testa in un determinato modo per ripristinare il tutto. Credo che sia una cosa comunque ereditaria e io quindi potrei essere a rischio, purtroppo come dici Pino, non ci sono segni premonitori, vai a dormire e ti svegli che non riesci a stare in piedi, praticamente la senzazione è molto simile a quando, da piccoli giriamo su se stessi e poi cerchiamo di andare dritti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...