Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      986
    • Most Online
      1,139

    Newest Member
    Nashau81
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      1,655
    • Total Posts
      16,845
  • Latest Registered Members

Pino

Storia della Vespa

Recommended Posts

Moderator

Se volete una serata sulla storia della Vespa....

Martedì 12 novembre arriva in Tv il film "Enrico Piaggio, un sogno italiano", dove il sogno, realizzato, è quello della Vespa

Film che non racconterà la vita del ''padrone" della più grande fabbrica dell'Italia centrale ma soltanto gli anni dell'immediato dopoguerra nei quali nacque e ben presto diventò famosa con lo scooter... più famoso nel mondo.

Senza 'toccare' Pontedera, per motivi collegati a esigenze della produzione ma anche per mancata 'intesa' con le autorità cittadine e con l'azienda oggi di Roberto Colaninno, il film è stato girato in tre location: Roma dove sono stati ricostruiti gli 'ambienti' Piaggio, Pisa vista e inevitabilmente presentata soprattutto con la sua torre pendente e la Varramista della storica villa già Capponi acquistata da Enrico Piaggio nel '53 e ora in mano a Chiara Visconti di Modrone, figlia delle seconde nozze di Antonella Piaggio col duca Uberto. Interpreta il personaggio di Piaggio l'attore Alessio Boni e come ruolo femminile riferibile a donna Paola c'è Violante Placido.

Per ragioni anche e soprattutto sociali che dettero nell'immediato dopoguerra luogo a grandi scontri fra il padrone e soprattutto la componente della sinistra politico-sindacale, a Pontedera non ci sono strade o piazze intitolata a Enrico Piaggio, morto nel '65, mentre al viale resta intitolato al padre Rinaldo Piaggio che acquistò nel '24 una piccola azienda locale mettendovi a capo il figlio. Ma recentemente è stata intitolata alla moglie di Enrico, donna Paola Piaggio, la piazzetta con fontana al Villaggio ex Piaggio.

La riprese del film sono state aiutate anche dal Vespa Club Pontedera di Eugenio Leone _che organizzò anche una visita alla tomba di Enrico Piaggio _ mentre alcuni pontederesi hanno fatto le comparse dopo aver superato un "esame" a Pisa con la presenza di quasi un migliaio di iscritti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per la 'dritta' televisiva...

Ma soprattutto grazie per la tua passione e competenza nel raccontare la storia, argomento da me amato e studiato nonostante le tante lacune che ancora scopro di avere... riesci, con i tuoi post,  a scavare oltre ....  ciao Pino!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Molto interessante, anche se purtroppo i film a volte nascondono false verità, lo vedrò comunque con piacere per carpire qualche info in più.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie della "dritta" Pino.

Con il tuo scritto ci hai ancora di più invogliato a essere davanti alla tv la sera del 12 novembre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...