Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      991
    • Most Online
      1,139

    Newest Member
    Carlottico
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

    There are no registered users currently online

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      1,672
    • Total Posts
      17,082
  • Latest Registered Members

Tapass

Il bar dei giovani e veci Vespisti moderni

Recommended Posts

Propongo questo Topic per trattare argomenti Vespisti e non, un luogo da visitare quando si ha voglia di scrivere senza 'intasare' altri topic specifici e preziosi per la consultazione... potremmo scrivere e cazzeggiare senza inquinare topics che trattano problemi e piaceri della Vespa... naturalmente se i Mod riterranno inutile questa mia iniziativa, potranno cancellarla...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Inizio io,

oggi sono rimasto a piedi con la mia Insignia, pare a causa di una partita di gasolio inquinato, oppure semplicemente per il fatto che erano 15 giorni che non la utilizzavo ed i sedimenti del diesel hanno sedimentato 😁

Ovviamente ho utilizzato il carroattrezzi dell'assicurazione, e farò affidamento alla mia Vespona per gli spostamenti.... questa soluzione mi ha calmierato la rabbia... e sinceramente non mi spiace nonostante le piogge previste su Milano... al limite rimontero' il parabrezza alto...

 

 

Edited by Tapass
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Be perchè no, ora chiediamo la sezione bar e cazzeggio, così tutti i post li mettiamo li. Stasera la faccio fare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Ciao Tapass

un luogo dove scrivere a briglie sciolte senza paura di andare fuori tema, come al bar, è certamente un’idea allettante.

Mi viene da dire se non possa essere considerato tale la sezione ”off topics” che già esiste

Per me crearne un altro ancora più alternativo può essere interessante, ma come lo caratterizzeresti e renderesti diverso da off topics?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piace la tua idea Tapass!

Io invece sono in Sardegna da una settimana circa, per le ferie, è il mio rientro a casa è previsto per la fine di questa settimana.

Purtroppo per esigenze di spazi e numero di persone, ho dovuto lasciare la mia vespa in garage a casa 🛵, e sto facendo affidamento sul mio Volkswagen Caddy 🚗 che proprio qui in Sardegna sta raggiungendo i 220’000 KM 😍

Non vedo l’ora di rientrare a casa per salire sulla mia vespetta e riniziare a percorrere strade urbane! 

Alberto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bene,  grazie xericos e Pino.

A mio parere la dicitura bar e cazzeggio renderebbe più chiaro il concetto di" briglie sciolte",nulla di trasversale, non mi invento nulla, è solo l'esperienza di altri forums, per esempio quello di vw golf club Italia sezione Passat.

In ogni caso lascio a Voi la decisione e se riterrete opportuno il cambio nome di 'off topic'.

Ciao! 

Non ci sarò ma mi mancherà la scorribanda per la Bassa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Per la scorribanda mi spiace, ci facevamo un conto per un cicerone del luogo...!

Per il cambio di denominazione di off topics per me va bene

Io non ho i “ poteri” per farlo però 

Forse Xericos ... non so

ciao

buona serata

Pino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok carroattrezzi arrivato, macchina davanti al cancello del meccanico,  riaprirà il 19... adesso Vespa senza scuse e senza ma...

Pino quei luoghi li ho frequentati in moto (ripetutamente)  almeno 20 anni fa...

Sarei stato un Cicerone privo di memoria ed imbranato 🙄 tanto da confondere le Principesse....

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il luogo del cazzeggio è una buona idea, anche perché, dal mio punto di vista, almeno il 50% delle volte i giri con la vespa  🛵 sono proprio cazzeggio senza una meta precisa

Ps in questi giorni sono a Londra: per ora avvistate 2 vespe

ciao

917A9F85-3576-4C08-87E6-5D10D8C52390.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Di fronte ad aggeggi di questo tipo mi sento un po' come Craxi davanti al computer:

il suo problema non era capire come usarlo, ma capire a cosa serve ...:D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

😁 effettivamente servono a poco/nulla...

Hanno ancora un'intelligenza primitiva...

Grazie a questi aggeggi, (ne ho 4),  ho reso quasi completamente domotica la mia casa...

Uno sfizio neanche troppo costoso...

 

Edited by Tapass

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Domotica, molto interessante, ma ancora da sviluppare, a parte che un po' mi mettono ansia, in pratica possono registrare, sentire tutto quello che uno fa in casa, è scritto proprio nei manuali, i televisori samsung per esempio, le smart tv in genere comunque, hanno proprio nel manuale di istruzioni che possono registrare e riprendere quello che vedono, poi cosa se ne faccia samsung non lo so. Al momento comunque sono ancora all'alba dei tempi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In casa mia le telecamere antifurto  sono disattivabili quando voglio... i microfoni di Alexa e Samsung sono attivi sempre... il giorno in cui tramero' contro qualcuno o contro lo Stato disattivero' anche quelli 😁

Edited by Tapass

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apro un altra discussione da bar: quanto e’ diffusa la Vespa rispetto agli scooter in circolazione ?

in questi 12 mesi da vespista ho avuto questa impressione a Torino: che le Vespe siano circa il 30-40% degli scooter in circolazione. Ovviamente questa è una statistica “occhiometrica” e non basata su dati scientifici; a livello di distribuzione tante sono le GT-GTS (Di queste ho visto in giro una decina di 6 Giorni), ancora tante le LX, (purtroppo) poche primavera/sprint e pochi pochi PX.

Un’ altra cosa che ho notato e’ che quasi tutte sono tenute molto bene: curate nei dettagli (casco compreso) , si intuisce che chi le possiede “ci tiene” e non la considera un mero mezzo di trasporto.

Guardando alle classifiche di vendita , ad esempio su moto.it, la situazione sembra essere diversa con una quantità molto elevata di Honda SH: qui però non ne vedo in giro così tanti.

Vi ritrovate come prima impressione nelle vostre città o il quadro vi sembra diverso ?

un saluto a tutti

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando abitavo a Milano, ne vedevo veramente tante. Molte GTs, ma anche diverse vecchiette et4. 

In Sardegna, invece ce ne sono poche, trovarne una usata è quasi impossibile. A Cagliari, girano ancora diverse et4 ed LX. Poche GTS, ma ogni tanto qualcuna la si incontra. Più 300 che 250.  Al contrario, di Vespe classiche ce ne sono tante, sopratutto in vendita. Subito.it ne è pieno. 

Sia a Milano che a Cagliari, ci sono più SH. Sempre a Cagliari, girano ancora parecchi 50cc. 

Se faccio un confronto sui pezzi usati disponibili in tutta Italia, per et4 se ne trovano veramente tanti, mentre per LX, ci sono, ma meno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Qui a Roma diciamo che lo scooter con maggiore presenza è di sicuro l'sh, seguito dal classico tmax e poi la vespa nell'unico allestimento gts, poche le small frame, ma la situazione si ribalta se si va al centro, allora la presenza massiccia vede in testa sicuramente la vespa in tutte le sue varianti, seguito sempre dall'sh e dal tmax, ai parioli però il tmax viene declassato dagli scooter di marca bmw mantenendo il primo posto direi quasi a pari merito con la vespa, mentre l'sh non ha tutta questa fortuna. Diciamo che Roma, essendo molto grande, può essere considerato, ogni quartiere, quasi una città a se, ovviamente questo riflette molto le mode del posto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Convengo che dipende molto da città a città.

In generale mi pare che se ne vedano di più nel centro-nord e di solito si nota una maggior cura nella manutenzione rispetto ad altri scooter

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, xericos dice:

Qui a Roma diciamo che lo scooter con maggiore presenza è di sicuro l'sh, seguito dal classico tmax e poi la vespa nell'unico allestimento gts, poche le small frame, ma la situazione si ribalta se si va al centro, allora la presenza massiccia vede in testa sicuramente la vespa in tutte le sue varianti, seguito sempre dall'sh e dal tmax, ai parioli però il tmax viene declassato dagli scooter di marca bmw mantenendo il primo posto direi quasi a pari merito con la vespa, mentre l'sh non ha tutta questa fortuna. Diciamo che Roma, essendo molto grande, può essere considerato, ogni quartiere, quasi una città a se, ovviamente questo riflette molto le mode del posto.

Da ex assicuratore, posso dirti che sh e t max a Roma erano i più venduti, tant'è che alcune compagnie per cui ho lavorato avevano delle quotazioni personalizzate per i due modelli. 

Per quanto riguarda le condizioni del mezzo, finché ho vissuto a Milano, la mia et4 era esteticamente perfetta, mentre sono bastati due anni in Sardegna per conciarla per bene. Al 4 anno, la sto demolendo, perché mi costerebbe quanto due vespe sistemarla. 

Al nord, gli automobilisti e scooteristi sono più ordinati, al centro-sud è un macello. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo un quotidiano online ho visto questa  notizia:

http://www.torinotoday.it/cronaca/incidente-stradale/Vespa-tangenziale-Collegno-7-ottobre.html

secondo il sito, l ‘ incidente e’ stato causato dal distacco della ruota anteriore.

Considerando le modalità e dove è successo, all’ uomo alla guida e’ andata ancora bene; pensare che a 70-80 km/h ti si possa staccare la ruota anteriore...😱

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Si è una delle mie paure più recondite, il distacco di una ruota o di una foratura mentre magari guidi un po' velocemente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In occasione di EICMA 2019 e’ stato presentato il nuovo Honda SH125.
Sui vari siti delle riviste specializzate potete trovare i dati tecnici di questo nuovo modello 2020: euro5, ABS e controllo di trazione, smartkey, cruscotto digitale,....

Quello che a me però ha colpito, senza offesa per nessuno, è la sua linea, che trovo brutta e molto poco personale ...(gusti miei....): Vespa magari un poco meno affidabile (a leggere le traversie che alcuni frequentatori del forum hanno), sospensioni allergiche alle buche ma se la metti una di fianco all’ altro non ci sono paragoni.

 

60619297-8501-4B77-84D3-A0BFFEC6075E.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Be l'sh onestamente non mi è mai piaciuto, anzi in realtà adoravo il primo Sh fifty 50 

Risultati immagini per sh fifty 50

Poi gli altri che sono venuti erano interessanti, ma io preferisco le linee tonde della vespa, inoltre ultimamente l'sh non ha tutta questa qualità giapponese, sarà perchè costruito in italia, o perchè anche i giapponesi cominciano a fregarsene della qualità, non lo so, ma consumano olio, addirittura, gli ultimi, perdono olio nel vano cinghia, per delle fusioni errate, certo fu fatto un richiamo, cosa che la Piaggio non ha mai fatto, forse è questa la differenza, riparano senza rendere consapevole il cliente, che magari non sapendolo va avanti fino a rimanere per strada, ricordatevi la partita di pompe benzina difettose sulle primissime 300, problema conosciuto, problema da richiamo, ma non venne mai fatto. Che dire le linee della vespa sono immortali, è innegabile è sempre bella, anche se provano ogni anno con i restyling ad affossarla, l'ultima con quella cravatta lunga, la mia, sinceramente la trovo più pesante, ma il motore è una piccola opera d'arte, un 278 che arriva quasi a 140, una potenza ed una frizione ben tarata, insomma è bellissima, quando non sbiella o si smonta perchè magari non hanno messo frena filetti e con le vibrazioni si smonta tutta. Questa forse è l'unica differenza tra un Sh e una Vespa, la qualità percepita non è la stessa, senza tener conto del prezzo, veramente troppo alto quello della vespa che non ripaga nella qualità del prodotto. Il problema però non è solo da attribuire alla vespa, ho preso in affitto un beverly, ottimo mezzo, comodo, veloce, stesso motore 300 delle vecchie vespa non hpe, ma anche lui con tutti i difetti della vespa, muggisce e strappa in partenza, plastiche non correttamente allineate, insomma diciamo che la casa Piaggio ha fatto il suo tempo. Sarebbe interessante sentire Max sul suo nuovo acquisto, ha preso un honda per vedere come ci si trova

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...