Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      820
    • Most Online
      729

    Newest Member
    Aange
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      1,432
    • Total Posts
      14,020
  • Latest Registered Members

xericos

Prestazione nuova Vespa 300 GTS euro 4

Recommended Posts

Moderator

Ciao, più guido la Vespa 300 e più ci prendo confidenza, cosa buona visto che era un po' che non guidavo uno scooter costantemente, mezzo fantastico, con un'ottima frenata, rapido e discretamente veloce. Certo abituato al Px 200 o alla Lml dlx 150, questa viaggia molto meglio, ma non così tanto, mi spiego, so che la carrozzeria della 300, soprattutto con il parabrezza, viene mortificata dalla sua linea poco aerodinamica, ma per essere un 278 cc, sinceramente va troppo piano. Premetto che ho avuto una Vespa 250, che mi faceva 140 di gps, probabilmente essendo usata era stata modificata, ma era veloce. La nuova 300 invece, sarà la norma euro 4, ma arriva, dice la casa a 118 km/h, contro i 122, mentre mi pare invariato lo scatto, rispetto alla 250, anzi forse è anche migliorato . Non che voglia correre, però vuol dire andare con un 300 ad una velocità di un 150 o di un 125 spinto. Mi piacerebbe capire se questa cosa è dovuto alla centralina o dalla marmitta più chiusa, da una diversa configurazione dei rapporti del variatore. Perchè a me piace viaggiare intorno ai 100, ma se devo superare ho quel margine di sicurezza che può far sempre comodo, con la nuova 300 a 100 sono praticamente vicinissimo alla velocità massima, c'è pochissimo margine di sicurezza, vuol dire viaggiare tra gli 80 e i 90 in autostrada, cioè troppo vicino alla velocità dei tir. Avete suggerimenti, non vorrei intervenire sul mezzo, non solo per non invalidare la garanzia, ma sono contrario alle modifiche, però se si può risolvere cambiando la marmitta con quella euro 3 o con una riconfigurazione della centralina allora penso che non si farebbero troppi danni. Che dite?

Cattura.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
Admin

Concordo al 100% con xericos, passando anche io dalle Vespe a marce alla GTS immaginavo prestazioni decisamente superiori ma, di fatto, anche secondo me per essere una 300, a parte stabiltà, freni, accelerazione, tenuta in curva, sulle buche ecc. le velocità che raggiunge sono veramente misere, conosco gente con con delle PK 50 modificate raggiunge senza difficoltà i 105/110 km/h.

Oltre tutto guidando una GTS, ci si rende conto che da metà gas in poi è come se non ci fossero incrementi particolari mentre con altri mezzi sia vespe di vecchia generazione ma anche moto (ho avuto una Honda 750 e una HD Iron) più dai gas e più sale sino arrivare a "fondo gas" cosa che con la GTS non mi sembra sia così. A mio avviso dipende dalla centralina, in parte dal variatore e un pelo dalla marmitta....

 

Altri pareri?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Guarda, ho fatto uscite con amici, con 300 e ti posso garantire che camminavano, ovviamente la filosofia vespa non è la corsa, ma godersi il paesaggio, possibilmente evitando l'autostrada. La mia 300 arriva di tachimetro a 120, ma ovviamente si vede che è molto ottimistico, e comunque con grande fatica, ma come ho scritto sopra ho parabrezza alto, senza tenere conto del mio peso, non proprio da magro. Se la tua non ci arriva, ed è una euro 3, bisogna vedere cinghia, rulli, frizione, campana, magari iniziare con una verifica con gps, per accertarsi di quanto sia lo scarto, se sono 2 o 3 km ci si può stare, Non tutti i motori sono uguali, se superiamo questo scarto secondo me ci sono cose da controllare, Almeno che da subito presa non ti sei accertato che non abbia mai raggiunto i 120. 

Comunque secondo voi il fatto che raggiunga i 118, devo ancora verificare il gps, può dipendere da una marmitta più chiusa o da parametri impostati in centralina? Nel secondo caso si spiegherebbero, forse, le maggiori vibrazioni del mezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Staff

per quanto ho letto io nei Forum tedeschi la GTS è molto rallentata dal limitatore di velocità installato dalla Piaggio...

Stranamente il limitatore entra in azione a velocità leggermente diverse da Vespa a Vespa...

Se si vuole andar più veloce bisogna (se possibile) agire sulla centralina

Share this post


Link to post
Share on other sites
Admin
33 minuti fa, fabioSS dice:

per quanto ho letto io nei Forum tedeschi la GTS è molto rallentata dal limitatore di velocità installato dalla Piaggio...

Stranamente il limitatore entra in azione a velocità leggermente diverse da Vespa a Vespa...

Se si vuole andar più veloce bisogna (se possibile) agire sulla centralina

Ok, però non trovo da nessuna parte istruzioni più dettagliate ... su alcuni forum leggo di modifiche al gruppo termico, rapporti allungati, variatori, frizioni, sferette ma alla fine nessuno dice esattamente come Piaggio abbia "limitato" e soprattutto come togliere le limitazioni. Mi ricordo che per l'Harley esistevano dei software che semplicemente collegando un portatile alla centralina permettevano di fare modifiche di vario genere (salvando ovviamente le varie cfg originali) mentre non trovo nulla per la Vespa. Cercando su internet si trovano molte centraline aggiuntive (che mi sembrano però più accrocchi che altro) ma poche informazioni sulla centralina di serie e relative mappature.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Staff

non trovo neanch'io altro...

con le 250 si va più veloci... il limitatore, infatti, si attiva più tardi... c'è anche da dire, che le 250 hanno meno coppia ma sono piu prestanti (vedi diff. qui)

Il miglior e semplice kit per aumentare la velocità e raggirare il limitatore è quelolo della BGM:

https://www.scooter-center.com/de/variomatik-bgm-pro-v2-piaggio-250-300-ccm-quasar-gts250-gts300-gtv300-gts-i.e.super-300-gts-hpe-touring-300-gts-supersport-300-gts-hpe-supertech-300-gts-hpe-300-e4-m4a36m-bgm2311v2?number=BGM2311V2

sembra che il limitatore con questo kit entri in funzione solo intorno ai 150kmh (circa 140 da gps contro i circa 120/125 con vario originale).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Admin

Mi sono messo a studiare in quanto abituato ai motori a carburatore per capire cosa si intende esattamente con limitatore, da quello che ho capito, mentre i cosiddetti "limitatori" dei nostri tempi (avevo 14 anni tantissimi anni fa) non erano altro che degli "strozzatori" che limitavano l'afflusso di miscela o getti più piccoli nei carburatori,  e quindi levandoli si dava la possibilità al motore di avere maggiore alimentazione e quindi potenza,  quelli attuali degli scooter o dei motori ad iniezione in genere non agiscono "meccanicamente" sull'alimentazione, bensì sulla centralina che poi limita i paramenti del motore; questa cosa che dicono serva a salvaguardare il motore non controlla la velocità bensì il numero di giri e a 500 giri oltre lo stabilito dalla Piaggio riduce la potenza (scusate i termini poco tecnici) ed impedisce di andare in fuori-giri cosa che, soprattutto nei motori senza cambio rischia di creare problemi al motore stesso.

Se tutto questo è vero le possibilità si riducono di molto e le alternative sono:

1) lavorare sul gruppo termico per incrementare la cilindrata

2) lavorare sui rapporti allungandoli per aumentare la velocità soprattutto in pianura e discesa (ma si perde accelerazione)

2) lavorare sul variatore usandone uno tipo quello indicato da Fabio

 

nel caso 1 non saprei ma credo serva lavorare sulla centralina mentre nei casi 2 e 3 probabilmente non serve in quanto il motore a parità di giri dovrebbe andare di più.

Poi si potrà sempre rimappare la centralina senza fare altro ma forse si rischia di sforzare troppo andando in fuori-giri col rischio di sbiellare,e fare altri casini..

 

Dico cose giuste o minchiate secondo voi??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Allora la Vespa 250 gts arriva come fuorigiri a 9000, questo permette quindi un margine di sicurezza, chiamiamolo così, con la possibilità di raggiungere facilmente anche velocità maggiori, rapporti diversi che preferiscono l'allungo

La vespa 300 Gts euro 3, arriva come fuorigiri a 6000, ne consegue una velocità per forza di cosa minore, proprio per via del numero di giri limitato.

Se non ho detto cavolate, credo che basti modificare in centralina questo parametro per permettere alla 300 di superare la sua velocità di base, poi ovviamente se vogliamo forzarla ad andature più elevate, bisogna per forza di cose modificare i rapporti, il variatore e tutto quello che ci sta intorno, fino ad operare un aumento di cilindrata con i kit appositi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Staff

è esatto... ci sono già diverse offerte per rimappatura della centralina originale...

gli si invia la centralina originale, leggono e salvano la configurazione originale in un file che ti inviano per email e rimappano la centralina in base alle tue esigenze.. marmitta sportiva, limitatore modificato, filtro, ecc...

ne ho trovato uno qui in CH che lo fa per circa 220 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

A me sinceramente basterebbe ottenere una velocità massima di 130, in maniera di poter viaggiare a 100/110 in tutta velocità senza avere il motore che sforza e avere quel margine per i sorpassi

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Bohhh!!!

forse sono io che non ho capito niente!

Ma secondo me uno che vuole andare a 100 - 120 - 130 km/ora e spremere adrenalina dalle surrenali non c'entra con la Vespa.

Per me la Vespa è il piacere di andare per il mondo, fermarsi a goderne le bellezze e rilassarsi, percorrere gli itinerari più ameni evitando lo stress e la noia delle autostrade.

Rispetto i gusti degli altri, ma sono fermamente convinto di continuare con la mia filosofia

Saluti a tutti

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

No Pino, il tuo discorso è corretto, la mia filosofia: "non è la vespa ad andare piano ma il mondo a correre troppo non permettendoti di goderti la vita."

Purtroppo però questo discorso vale solo quando non sei costretto a prendere l'autostrada, i tempi stretti, il fatto che ormai il tempo è poco, si scontra con la mia filosofia, però è anche vero che andare ad 80, ti mette a rischio di tir che possono andare più veloci, con gli ovvi problemi del caso, sbandate, vento, cretino che non cambia corsia e ti sorpassa, senza permettere di mantenere la posizione di comando.

Se sapevo questo sinceramente non mi facevo la gts, ma sicuramente il Px, molto più classico e piacevole.

Quindi condivido appieno che quando si viaggia si cerca di fare percorsi più piacevoli, panoramici, ma se si ha tempo ben venga, altrimenti quel pelo di velocità in più, un mezzo che va a 130, ti permette di viaggiare rilassato a 100 con quel piccolo margine di sicurezza nel caso di sorpasso, di non essere alla stessa velocità di un tir, Quindi se si riesce, senza perdere in affidabilità ben venga, altrimenti me la terrò così.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Effettivamente non hai tutti torti
Per me la Vespa è sempre stata una cosa da weeked, senza tir e senza fretta.
Altrimenti non l'avrei comprata
Meno male che c'è il we!!
Buon ponte a tutti e andate piano!! (che si gode di più!)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Admin
1 ora fa, Pino dice:

Bohhh!!!

forse sono io che non ho capito niente!

Ma secondo me uno che vuole andare a 100 - 120 - 130 km/ora e spremere adrenalina dalle surrenali non c'entra con la Vespa.

Per me la Vespa è il piacere di andare per il mondo, fermarsi a goderne le bellezze e rilassarsi, percorrere gli itinerari più ameni evitando lo stress e la noia delle autostrade.

Rispetto i gusti degli altri, ma sono fermamente convinto di continuare con la mia filosofia

Saluti a tutti

Hai ragione, anche io la Vespa la uso con la mia signora per andare "a spasso" come ho sempre usato le altre vespa, ne ho una collezione completa dalle 50 anni 60 ad un bellissimo px 200 freno a disco sella doppia ecc. ecc.

261220101141.jpg.65a20e309cd5563976555f2a2691e61c.jpg

261220101155.jpg.109d19b499cc3884dae81ab445d0e2a4.jpg

261220101153.jpg.8783ffe9c344fd0eeeb1967643591e86.jpg

 

ma come detto da altri, il limitare un 300 a 115/120 km orari mi pare limitativo dato che questo motore rispetto all'equivalente di marche giapponesi piuttosto che altre europee italiane ecc. va molto più piano e avere un margine di gas da poter dare quando si sorpassa in autostrada o superstrada farebbe davvero comodo. Ovviamente al 90% vado a 60-70 e mi godo il panorama e al massimo vado a 100/110 ma, come detto, essendo il mezzo adatto, vorrei qualche cavallo in più per allungare se necessario.

Il GTS per i miei gusti ha forse troppa coppia e poco allungo...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Be si ho anche io una Vespa Px 200 con la quale nel 2010 sono arrivato a Fatima ed una Lml 150, il px indiano.

Qui ad Assisi con un gruppo di amici e Lml

11010567_10205397985763227_5959533439602

Qui il mio 200 ad un raduno a Fiano

]61052_1464079236095_1591330_n.jpg?oh=345

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Potreste risolvere i problemi di scarsa velocità con questo "nuovo " modello di Vespa 500 con motore da 500 cc

Se trovate chi lo vende fate sapere !!

... per ora sta solo nei sogni di qualcuno 

vespa 500.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Gira da tempo, sembra un habana, se si scrive così, purtroppo il telaio vespa, fino al 2014, non era idoneo a motori, come il 350, ora che qualcuno ha messo le gomme e cerchi da 13, Piaggio ha messo asr e abs, il prossimo step spero sia una evoluzione motoristica.

Per ora godiamoci il mezzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Ohhh... ma quante ne sai!?!?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Ho la gts dal 2007, era usata 250, ed ogni tanto di sedere derapava, troppa Potenza, il montaggio del motore 300 ha dovuto rivedere la Potenza ai bassi, motivo per cui è un po' più pigra, ma ora che hanno ovviato con l'asr, spero in un incremento. Poi in America hanno montato i cerchi da 13. Ci vedo bene una step da parte di Piaggio, vedremo il futuro cosa ci racconterà. 

Il top? Una vespa tipo px, moderna con cambio sequenziale, tipo la Honda integra. Cerchi da 13. Sogno forse.  

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate, leggo solo ora questo post... volete dirmi che ho venduto un PX preparato meravigliosamente in parmakit corsa lunga 187 cc col quale viaggiavo per ore a 90 - 100 orari senza nessun problema e ho comprato un 300 cc che va più piano?

Scusate ma temo di aver fatto un cattivo affare......

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/4/2017 at 5:58 PM, xericos dice:

Ho la gts dal 2007, era usata 250, ed ogni tanto di sedere derapava, troppa Potenza, il montaggio del motore 300 ha dovuto rivedere la Potenza ai bassi, motivo per cui è un po' più pigra, ma ora che hanno ovviato con l'asr, spero in un incremento. Poi in America hanno montato i cerchi da 13. Ci vedo bene una step da parte di Piaggio, vedremo il futuro cosa ci racconterà. 

Il top? Una vespa tipo px, moderna con cambio sequenziale, tipo la Honda integra. Cerchi da 13. Sogno forse.  

il mio invece era un PX maggiorato con motore a 4 tempi e cambio per lo meno a 5 marce con ruote da 12 che già vanno bene........

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Xispo perchè ti conosco? Stardeluxe per caso? Be il motore 4 tempi lo ha fatto appunto la lml, ma non hanno proseguito e la Piaggio non ha intenzione di portare avanti la storia

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forum Stadeluxe poi diventato CAM.. la LML è meglio che lo archivi definitivamente il progetto 4t, ha già fatto danni quanto basta.....

Una curiosità,  voi che lo avete da tempo, ma una 300 euro 3 che velocità arriva a fare di strumento?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Io la 300 mai avuta, ho avuto la 250 che mi arrivava a 140 di gps, ma essendo usata probabilmente era stata elaborata, un mio amico che ha la 300, con cui esco spesso, dice che arriva a 130 tranquillamente, ma lui non corre e quindi non gli interessa la velocità di punta, ma ci è arrivato. Devo capire se la catalizzazione è semplicemente sulla marmitta, oppure anche in centralina, nel primo caso, si monta la marmitta euro 3, nel secondo caso diventa più complessa.

Off topic per Xispo,: ecco perchè stavo leggendo il racconto viaggio in spagna, ed dico l'ho letto già, questo infatti lo avevi postato anche di la mi pare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...