Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


  • Member Statistics

    • Total Members
      781
    • Most Online
      729

    Newest Member
    matteomori
    Joined
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Who's Online (See full list)

  • Forum Statistics

    • Total Topics
      1,361
    • Total Posts
      13,282
  • Latest Registered Members

logra

Filtro Aria Vespa Gts 250

Recommended Posts

Buonasera,

volevo un consiglio sull'eventuale sostituione del filtro aria della mia vespa 250 del 2010, è stato periodicamente pulito ma mai sostituito, forse ora è arrivato il momento.
Monta una spugna di colore giallino, non so se è originale perchè ho preso il mezzo usato.
Online si trovano sia spugne originali che aftermarket come Malossi o Polini, voi cosa mi consigliate? La vespa è tutta originale, queste spugne sono veramente migliori rispetto l'originale in termini di capacità filtrante?

Non ho bisogno di migliori prestazioni ma di una più alta longevità del motore.

Una volta sostituita devo pretrattare la spugna con apposito olio o posso inserirla anche così com'è?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non hai necessità specifiche e non usi la vespa in luoghi polverosi direi che l'originale va bene...Certo i più "performanti" non è che costino chissà che...quindi. Sempre per il discorso del tipo di strada che abitualmente fai se tanto polverosa lo tratterei con prodotto specifico per aumentare il potere filtrante...in caso contrario puoi anche metterlo così.....danni non ne fai anche se si consiglia sempre di trattarlo. Insomma sei abbastanza libero nella scelta a parer mio.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Come fa notare Valdemar, non ci sono grosse differenze, visto che è tutta originale prendila originale, trattala con i prodotti appositi e via andare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Ciao 

Ti riporto alcune dritte che tempo fa qualcuno del Forum mi aveva dato e che mi sono opportunamente tenuto:

per prima cosa le vespa GT,GTS,GTV utilizzano un filtro dell'aria in spugna che può essere lavato e riutilizzato a differenza dei più comuni filtri in carta e/o tessuto (come quelli della foto postata da xericos).

Ti  riporto la  procedura di pulizia che seguo (semplice ma un po' lunghetta) e che sicuramente non fa il comune meccanico:

1) rimuovi il filtro dalla scatola togliendo le viti di fissaggio (sia da sottoscocca che dal vano motore)

2) lava il filtro in una bacinella con acqua tiepida e detersivo per i piatti lasciandolo in ammollo tutta la notte. Ripeti l'operazione fino a quando dopo l'ammollo l'acqua rimarrà pulita (cè sempre molto più sporco di quello che pensi). Non strizzare mai la spugna ma premila semplicemente.

3) Sciacqua bene la spugna in acqua corrente e poi mettila ad asciugare lontano da fonti di calore.

4) Una volta ben asciutta occorre oliare il filtro e qui vi sono diversi metodi:

Piaggio consiglia di immergerlo in una miscela al 50% di benzina e olio specifico per filtri aria in spugna (Agip Air Filter Oil o Selenia Air Filter Oil ).

Io invece prendo un sacchetto per surgelati ci metto il filtro, 50 cc di benzina e 50 cc di Olio per trasmissioni 80w90  premo bene in modo che si assorba uniformemente il mix. Una volta estratto premo ancora per rimuovere l'eccesso senza strizzare e lascio ad assciugare un'oretta.

In alternativa c'è chi usa olio per motore 2T minerale o lo stesso olio motore delle Vespa (il vantaggio dell'olio trasmissioni o 2T è che sono più viscosi e trattengono meglio lo sporco pur non avendo l'appiccicosità dell'olio specifico per filtri).

L'olio specifico per filtri è generalmente caro e viene utilizzato per le moto da cross ..... non ho mai visto nessuno utilizzarlo nelle Vespa con il filtro di serie che è ad alta densità (per filtri sportivi  tipo Polini potrebbe avere senso); inoltre la pulizia potrebbe richiedere un solvente specifico in quanto è molto appiccicoso. Se il tuo filtro è stato trattato con questi prodotti lo vedi subito in quanto sono a seconda dei marchi di colore rosso o blu e appiccicosi al tatto  (il comune olio è invece generalmente ambrato)

5) Dare una puilta generale alla scatola del filtro e mettere un velo di grasso sulle guarnizioni;

6) Rimontare il tutto con cura accertandosi del corretto posizionamento del filtro (facile in quanto per forma non si può sbagliare l'inserimento).

7) Se la spugna è danneggiata (difficile che capiti) sostituisci il filtro .... costa poco ma ricordati che deve essere sempre oliato.

Personalmente faccio questa procedura al termine del rimessaggio invernale in quanto la lunga procedura non influisce sul fermo del mezzo. Se la vuoi seguire ti consiglio di attendere un periodo di fermo per fare tutto con calma.

Le ampolline sotto la scatola del filtro servono a trattenere l'eventuale olio in eccesso che il filtro rilascia nel tempo. Vanno svuotate e pulite.

Un filtro eccessivamente sporco o unto influisce sulle prestazioni del motore in quanto non permette il corretto flusso d'aria. Un filtro non lubrificato può non trattenere adeguatamente le particelle di polvere accellerando l'usura del motore.... quindi occorre oliare  il giusto!

Pino

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Pino dice:

Ciao 

Ti riporto alcune dritte che tempo fa qualcuno del Forum mi aveva dato e che mi sono opportunamente tenuto:

per prima cosa le vespa GT,GTS,GTV utilizzano un filtro dell'aria in spugna che può essere lavato e riutilizzato a differenza dei più comuni filtri in carta e/o tessuto (come quelli della foto postata da xericos).

Ti  riporto la  procedura di pulizia che seguo (semplice ma un po' lunghetta) e che sicuramente non fa il comune meccanico:

1) rimuovi il filtro dalla scatola togliendo le viti di fissaggio (sia da sottoscocca che dal vano motore)

2) lava il filtro in una bacinella con acqua tiepida e detersivo per i piatti lasciandolo in ammollo tutta la notte. Ripeti l'operazione fino a quando dopo l'ammollo l'acqua rimarrà pulita (cè sempre molto più sporco di quello che pensi). Non strizzare mai la spugna ma premila semplicemente.

3) Sciacqua bene la spugna in acqua corrente e poi mettila ad asciugare lontano da fonti di calore.

4) Una volta ben asciutta occorre oliare il filtro e qui vi sono diversi metodi:

Piaggio consiglia di immergerlo in una miscela al 50% di benzina e olio specifico per filtri aria in spugna (Agip Air Filter Oil o Selenia Air Filter Oil ).

Io invece prendo un sacchetto per surgelati ci metto il filtro, 50 cc di benzina e 50 cc di Olio per trasmissioni 80w90  premo bene in modo che si assorba uniformemente il mix. Una volta estratto premo ancora per rimuovere l'eccesso senza strizzare e lascio ad assciugare un'oretta.

In alternativa c'è chi usa olio per motore 2T minerale o lo stesso olio motore delle Vespa (il vantaggio dell'olio trasmissioni o 2T è che sono più viscosi e trattengono meglio lo sporco pur non avendo l'appiccicosità dell'olio specifico per filtri).

L'olio specifico per filtri è generalmente caro e viene utilizzato per le moto da cross ..... non ho mai visto nessuno utilizzarlo nelle Vespa con il filtro di serie che è ad alta densità (per filtri sportivi  tipo Polini potrebbe avere senso); inoltre la pulizia potrebbe richiedere un solvente specifico in quanto è molto appiccicoso. Se il tuo filtro è stato trattato con questi prodotti lo vedi subito in quanto sono a seconda dei marchi di colore rosso o blu e appiccicosi al tatto  (il comune olio è invece generalmente ambrato)

5) Dare una puilta generale alla scatola del filtro e mettere un velo di grasso sulle guarnizioni;

6) Rimontare il tutto con cura accertandosi del corretto posizionamento del filtro (facile in quanto per forma non si può sbagliare l'inserimento).

7) Se la spugna è danneggiata (difficile che capiti) sostituisci il filtro .... costa poco ma ricordati che deve essere sempre oliato.

Personalmente faccio questa procedura al termine del rimessaggio invernale in quanto la lunga procedura non influisce sul fermo del mezzo. Se la vuoi seguire ti consiglio di attendere un periodo di fermo per fare tutto con calma.

Le ampolline sotto la scatola del filtro servono a trattenere l'eventuale olio in eccesso che il filtro rilascia nel tempo. Vanno svuotate e pulite.

Un filtro eccessivamente sporco o unto influisce sulle prestazioni del motore in quanto non permette il corretto flusso d'aria. Un filtro non lubrificato può non trattenere adeguatamente le particelle di polvere accellerando l'usura del motore.... quindi occorre oliare  il giusto!

Pino

Ahò, meglio di così 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, logra dice:

Buonasera,

volevo un consiglio sull'eventuale sostituione del filtro aria della mia vespa 250 del 2010, è stato periodicamente pulito ma mai sostituito, forse ora è arrivato il momento.
Monta una spugna di colore giallino, non so se è originale perchè ho preso il mezzo usato.
Online si trovano sia spugne originali che aftermarket come Malossi o Polini, voi cosa mi consigliate? La vespa è tutta originale, queste spugne sono veramente migliori rispetto l'originale in termini di capacità filtrante?

Non ho bisogno di migliori prestazioni ma di una più alta longevità del motore.

Una volta sostituita devo pretrattare la spugna con apposito olio o posso inserirla anche così com'è?

Grazie

Quello originale è quello con maggior capacità filtrante, penso sia già trattato nuovo, ma se vedi che è secco puoi usare 50-50 benzina e olio consigiliato dalla casa, lo strizzi per bene e lo sostituisci al vecchio...non so per il colore, il mio è nero...ma può essere che cambia per la tua.

Se fai strade polverose, come dice Valdemar, va verificato spesso..

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Pino dice:

Ciao 

Ti riporto alcune dritte che tempo fa qualcuno del Forum mi aveva dato e che mi sono opportunamente tenuto:

per prima cosa le vespa GT,GTS,GTV utilizzano un filtro dell'aria in spugna che può essere lavato e riutilizzato a differenza dei più comuni filtri in carta e/o tessuto (come quelli della foto postata da xericos).

Ti  riporto la  procedura di pulizia che seguo (semplice ma un po' lunghetta) e che sicuramente non fa il comune meccanico:

1) rimuovi il filtro dalla scatola togliendo le viti di fissaggio (sia da sottoscocca che dal vano motore)

2) lava il filtro in una bacinella con acqua tiepida e detersivo per i piatti lasciandolo in ammollo tutta la notte. Ripeti l'operazione fino a quando dopo l'ammollo l'acqua rimarrà pulita (cè sempre molto più sporco di quello che pensi). Non strizzare mai la spugna ma premila semplicemente.

3) Sciacqua bene la spugna in acqua corrente e poi mettila ad asciugare lontano da fonti di calore.

4) Una volta ben asciutta occorre oliare il filtro e qui vi sono diversi metodi:

Piaggio consiglia di immergerlo in una miscela al 50% di benzina e olio specifico per filtri aria in spugna (Agip Air Filter Oil o Selenia Air Filter Oil ).

Io invece prendo un sacchetto per surgelati ci metto il filtro, 50 cc di benzina e 50 cc di Olio per trasmissioni 80w90  premo bene in modo che si assorba uniformemente il mix. Una volta estratto premo ancora per rimuovere l'eccesso senza strizzare e lascio ad assciugare un'oretta.

In alternativa c'è chi usa olio per motore 2T minerale o lo stesso olio motore delle Vespa (il vantaggio dell'olio trasmissioni o 2T è che sono più viscosi e trattengono meglio lo sporco pur non avendo l'appiccicosità dell'olio specifico per filtri).

L'olio specifico per filtri è generalmente caro e viene utilizzato per le moto da cross ..... non ho mai visto nessuno utilizzarlo nelle Vespa con il filtro di serie che è ad alta densità (per filtri sportivi  tipo Polini potrebbe avere senso); inoltre la pulizia potrebbe richiedere un solvente specifico in quanto è molto appiccicoso. Se il tuo filtro è stato trattato con questi prodotti lo vedi subito in quanto sono a seconda dei marchi di colore rosso o blu e appiccicosi al tatto  (il comune olio è invece generalmente ambrato)

5) Dare una puilta generale alla scatola del filtro e mettere un velo di grasso sulle guarnizioni;

6) Rimontare il tutto con cura accertandosi del corretto posizionamento del filtro (facile in quanto per forma non si può sbagliare l'inserimento).

7) Se la spugna è danneggiata (difficile che capiti) sostituisci il filtro .... costa poco ma ricordati che deve essere sempre oliato.

Personalmente faccio questa procedura al termine del rimessaggio invernale in quanto la lunga procedura non influisce sul fermo del mezzo. Se la vuoi seguire ti consiglio di attendere un periodo di fermo per fare tutto con calma.

Le ampolline sotto la scatola del filtro servono a trattenere l'eventuale olio in eccesso che il filtro rilascia nel tempo. Vanno svuotate e pulite.

Un filtro eccessivamente sporco o unto influisce sulle prestazioni del motore in quanto non permette il corretto flusso d'aria. Un filtro non lubrificato può non trattenere adeguatamente le particelle di polvere accellerando l'usura del motore.... quindi occorre oliare  il giusto!

Pino

Grazie Pino, speigazione chiara ed accurata.
Opterò per sostituirlo con filtro originale trattandolo 50 benzina 50 olio trasmissione.

Una domanda, ho appena sostituito l'olio del mozzo, posso utilizzare l'olio usato che ho estratto dalla trasmissione per trattare il filtro?

Penso di si ma attendo conferma, grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Moderator

Ciao

Le informazioni che ti ho messo sono farina del sacco di altro vespista

Io ho utilizzato l’olio motore (come anche lì si dice)

A mio parere anche l’olio che recuperi dal mozzo può svolgere la funzione di catturare le impurità della polvere, ma è solo un parere personale; non mi ergo ad esperto!

Forse qualcuno ha un’opinione meglio documentata

Pino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che vada bene anche olio trasmissione usato.

Si usa quello sicuramente perchè la viscosità è molto più alta, rispetto all'olio motore.

Altra curiosità, smontando il carter mi sono accorto che anche la spugna installata su questo è veramente molto sporca e leggermente danneggiata negli angoli. Dato che ci sto la cambio, pensate sia il caso di trattare anche questa?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Quella del carter trasmissione non va oliata! Prendi il filtro originale. Io mi appoggio a un concessionario Piaggio della zona e il filtro è già oliato, lo conferma il fatto che la busta che lo contiene è unta! Ti conviene prenderlo già pronto... Se metti in conto il tempo che perderesti a lavare e oliare ne compri 4 di filtri! 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

esiste filtro gia oliato...non usare olio sporco..puoi mettere anche filtro non oliato...quello che hai sotto spugna giallino spesso è originale .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho acqueistato filtro originale sia per il carter che per la scatola filtro su ebay, speriamo che quet'ultimo allora arrivi già oliato.

Che sito mi consigliate per i ricambi? Ho fatto una ricerca ma alla fine ho preso tutto da un venditore su ebay abbastanza fornito, dovevo aquistare oltre alle spugne anche rulli e pattini per il variatore e molti siti di ricambi avevano una cosa ma non l'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...