Vai al contenuto

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV-News
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.
  • Collaboratori


  • Statistiche Utenti

    • Utenti totali
      680
    • Record utenti online
      729

    Nuovo iscritto
    misami
    Iscritto
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Chi è Online Visualizza tutti

  • Statistiche forum

    • Topic Totali
      1137
    • Risposte Totali
      10720
  • Ultimi Utenti Registrati

teopanz

Poca potenza ai bassi 200 gt

Recommended Posts

Ciao....oggi ho provato finalmente il nuovo acquisto....premetto che ho fatto questi lavori...

Cambio batteria

Cambio candela

Pulizia carburatore

Sostituzione rulli 

Cambio cinghia

Pulizia campana e frizione

Sostituzione filtro aria

In seguito a questi lavori ho provato il mezzo..sembra che aspetti a partire nel senso che accelerando va ma la coppia arriva dopo e non subito....ma cmq esitazione che arrivi la coppia anche partendo tutto accelerato...premetto che la cinghia è nuova magari deve farsi un po'...e che cmq non era molto calda la vespa.

Ecco. .mi aspettavo che avesse più ripresa e fosse costante accelera ndo tutto...la proverò meglio scaldandola e facendo un po' di rodaggio....

Pareri? qualcosa da carburare regolare?

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho parlato con il meccanico, mi dice che se voglio montare il filtro malossi, solo la spugna red sponge, devo anche intervenire sul caburatore, cambiando i getti e ricarburando,  mi ha detto che può essere quello, proverò a mettere l originale di spugna e vediamo....

Passa troppa aria e la taratura è rimasta come prima, si siede in partenza per poi recuperare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potrebbe essere, come è successo a me, ingresso troppa aria nel tratto cilindro carburatore. Potrebbe essere il collettore di aspirazione crepato o la fascetta di raccordo collettore/carburatore non stretta bene o rotta. Un modo per vedere se c'è problema è quello, a motore acceso, di muovere LEGGERMENTE!!! il carburatore verso l'alto e basso, se cambiano i giri del motore allora vuol dire che non è ben sigillato il tratto cilindro/carburatore. Puoi anche verificare che le viti del filtro aria siano anche quelle ben serrate.  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho smontato il carburatore la sett scorsa, ho verificato collettori ingresso e uscita...non vedo niente di strano, raccordi ok, viti ok...provo con l originale poi vediamo...

Sai per caso di quanti giri sviti la vite della carburazione sul carburatore come partenza?Mi sembra la mia sui 3 giri e mezzo...può essere un buon inizio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Mario_2003 dice:

di quale vite parli? e l'originale cosa vuol dire?

parlo della vite per carburare, a valledel carburatore.

Provo a rimettere spugna filtro originale e non la malossi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok.
Ti chiedo invece, per la frizione, per tenerla ferma, hai usato l'apposito arnese o ci hai infilato due cacciativi? e per il variatore? stessa cosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 minuti fa, Mario_2003 dice:

Ok.
Ti chiedo invece, per la frizione, per tenerla ferma, hai usato l'apposito arnese o ci hai infilato due cacciativi? e per il variatore? stessa cosa?

Fatto in casa, un disco fatto al tornio con foro interno per bussola 19 con due barre filettate da M10 per la frizione, per il variatore mi sono fatto una V con due profili piatti acciaio e viti M6 appoggiate al basamento motore e le viti all' interno della ruota accensione dentata....

Son riuscito a smontare e rimontare senza problemi...

Ideale è avere cose solide, la coppia per il variatore è 80 Nm che non sono pochi....oppure puoi provare con pistola pneumatica...forse si riesce anche senza fermare nulla...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, teopanz dice:

Ho smontato il carburatore la sett scorsa, ho verificato collettori ingresso e uscita...non vedo niente di strano, raccordi ok, viti ok...provo con l originale poi vediamo...

Sai per caso di quanti giri sviti la vite della carburazione sul carburatore come partenza?Mi sembra la mia sui 3 giri e mezzo...può essere un buon inizio?

La vite carburazione aria ( scritte in rosso )  , devi avvitarla fino in fondo ...poi sviti per un giro completo  e un mezzo giro ...ti regoli col taglio della vite , e una volta in moto sviti o avviti sentendo a orecchio se gira bene ..se si alza o abbassa ..o borbotta il minimo , sino che la senti girare bene ! Il tuttto a motore caldo . Nella foto , indicazione generica di regolazione !!

CARBUR SPORTCITY 125.jpg

IMG-20150315-WA0000.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, walker52 dice:

La vite carburazione aria ( scritte in rosso )  , devi avvitarla fino in fondo ...poi sviti per un giro completo  e un mezzo giro ...ti regoli col taglio della vite , e una volta in moto sviti o avviti sentendo a orecchio se gira bene ..se si alza o abbassa ..o borbotta il minimo , sino che la senti girare bene ! Il tuttto a motore caldo . Nella foto , indicazione generica di regolazione !!

CARBUR SPORTCITY 125.jpg

IMG-20150315-WA0000.jpg

Secondo te per usare un filtro aria red sponge Malossi, più aperto dell originale, è necessario cambiare i getti?

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Secondo te per usare un filtro aria red sponge Malossi, più aperto dell originale, è necessario cambiare i getti?
Io messo stesso filtro e non ho cambiato nulla
  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ...provo a lasciarlo e partire da un giro aperto.... anziché tre e mezzo come ora...vediamo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti appena smontata la candela, prima di metterla nuova, mi sembrava leggermente imbrattata...provo si con dei giri in meno....

Procedo così....

-Scaldo la vespa

-sistemo il minimo allegro con vite

-chiudo tutto vite aria/gas e aspetto che si spenga la vespa

-poi apro un giro e mezzo la vite carburazione aria/gas

-riaccendo sistemo minimo come mi piace e provo la vespa

-vedo come va in strada

-guardo la candela

-REPEAT..casomai svito un altro pò per ingrassare...

 

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, teopanz dice:

Infatti appena smontata la candela, prima di metterla nuova, mi sembrava leggermente imbrattata...provo si con dei giri in meno....

Procedo così....

-Scaldo la vespa

-sistemo il minimo allegro con vite

-chiudo tutto vite aria/gas e aspetto che si spenga la vespa

-poi apro un giro e mezzo la vite carburazione aria/gas

-riaccendo sistemo minimo come mi piace e provo la vespa

-vedo come va in strada

-guardo la candela

-REPEAT..casomai svito un altro pò per ingrassare...

 

 

prova...poi se in ordine riesci, se no ha dei problemi !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×