Vai al contenuto

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV-News
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.
  • Collaboratori


  • Statistiche Utenti

    • Utenti totali
      651
    • Record utenti online
      729

    Nuovo iscritto
    Cremoncello
    Iscritto
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Chi è Online Visualizza tutti

  • Statistiche forum

    • Topic Totali
      1092
    • Risposte Totali
      10129
  • Ultimi Utenti Registrati

Tony51

Cavo contachilometri Vespa Gts240

Recommended Posts

Oggi ho preso una serie di buche davvero tremende aggiunte alle tante dopo una settimana di pioggia qui a Roma e il contachilometri ha smesso di funzionare.

Penso di essere arrivato a fondo nella sospensione davanti ed il cavo piegandosi sia spezzato infatti vedo che il cavo ha una piega.

C'è da qualche parte un video, delle foto o una traccia di come sostituire il cavo?

Grazie dell aiuto.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Moderator

Be se ti può consolare io ho distrutto il bauletto originale su queste buche romane. Sono arrivato anche io più volte a fondo corsa, ma non ho rotto il contachilometri, dovresti verificare prima che non si sia sganciato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Walker no non si apre.

Xericos: non è sganciato ma e rotto nel cavo c'è proprio una piega, si è spezzato.

Ho comprato il cavo e domani vedo di montarlo, pensavo di sfilarlo da sopra con agganciato un filo di guida in modo da passare nello stesso spazio quello nuovo.

grazie e ciao

vi farò sapere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, Tony51 dice:

Walker no non si apre.

Xericos: non è sganciato ma e rotto nel cavo c'è proprio una piega, si è spezzato.

Ho comprato il cavo e domani vedo di montarlo, pensavo di sfilarlo da sopra con agganciato un filo di guida in modo da passare nello stesso spazio quello nuovo.

grazie e ciao

vi farò sapere

si fa cosi...guarda messaggio privato , e dimmi ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1 foto )Dopo aver tolto parabrezza, specchi , copertura porta faro,cover anteriore, il punto di lavoro stacco guaina si presenta cosi!

2 foto) PS dall'altro capo della corda fissarlo a un particolare Superiore dello sterzo di modo che non scivoli giù durante operazione sfilamento guaina VECCHIA!

3) FOTO )   TAGLIARE LA FASCETTA AVVOLGI CAVI E GUAINE AL PIANTONE

4FOTO) Aprire fascetta inferiore ( Togliendo il clacson, che impedisce introduzione mano) dal suo innesto a scatto , per liberare guaina tachimetro

5 foto ) Allentare i dadi parafango ( da 10 ) dal di sotto svitandoli fino al linite senza togliere i dadi! Di modo che nel rimontaggio li riavvitate senza PROBLEMI! Stessa cosa con dadi staffa ammortizzatore superiore dadi da 13 , SENZA LEVARLI DEL TUTTO , PORTARLI AL LIMITE. E bullone a croce tenuta copri forcella. Come da foto, ESEMPIO DI DOVE SONO PIAZZATI I BULLONI SUDETTI ; QUESTA E' UNA FOTO SENZA AMMORTIZZATORE

Allentare i dadi parafango ( da 10 ) dal di sotto svitandoli fino al linite senza togliere i dadi! Di modo che nel rimontaggio li riavvitate senza PROBLEMI! Stessa cosa con dadi staffa ammortizzatore superiore dadi da 13 , SENZA LEVARLI DEL TUTTO , PORTARLI AL LIMITE. E bullone a croce tenuta copri forcella. Come da foto, ESEMPIO DI DOVE SONO PIAZZATI I BULLONI SUDETTI ; QUESTA E' UNA FOTO SENZA AMMORTIZZATORESollevare la moto ( con CRIC nel sotto pedana anteriore mettendo una tavoletta di legno , tra cric e sotto pedana) di modo che si alzi la ruota cosi scende un po giù staffa ammortizzatore creando il passaggio sufficiente a far passare la ghiera e guina completamente! Togliere il cappio dello spago e attaccarlo alla guaina nuova, incominciare a tirare lo spago verso l'alto e accompagnare il passaggio ghiera guaina NUOVA lungo il percorso a ritroso.

6 FOTO) Posizionamento Sollevatore Vespa

8 FOTO ) Una volta che la guaina è stata fatta passare , rimettere fascetta avvolgi cavi e guina al piantone, senza stringere troppo a strozzare!!CAVO modificato montato, ricordate di togliere , GOMMINO E SPESSORE IN METALLO dall' innesto del contachilometri attaccato al mozzo , con modifica non servono piu! Innestare con un po di grasso dentro foro ingranaggio conta KM la guaina nuova modificata e mettete il bulloncino tenuta da 8 senza la vecchia staffa che non occorre più!

Spero che serva ...se qualcuno vuol correggere ..Faccia pure!PS ci ho messo più a fare questa spiegazione che stamane a cambiare GUAINA!! Walter

1 km.jpg

b8227d3c-ccb5-4dd2-8d45-508fca28f553.png

3 km (1).jpg

2km ().jpg

5 km.jpg

6FOTO ).jpg

7 FOTO ).jpg

8 FOTO ).jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie ragazzi dei vostri consigli.

Ieri pomeriggio ho montato il cavo contakilometri, ci ho messo un paio d'ore. Nessun problema nelle fasi di apertura vani, il cavo era spezzato a 20 cm dall'aggancio sul mozzo, valuto subito che il cavo si può sfilare sola dall'alto e quindi si può montare solo da sotto. Smontata la ruota e alzata la vespa allento i bulloni che fissano il parafango ed inizio una dura lotta per far passare la ghiera del cavo aiutandomi col filo pilota, muovendo il parafango in ogni direzione per aprire al meglio il varco di passaggio, la lotta è stata lunga ma alla fine è passato. Ho notato che la guaina il mazzo dei fili elettrici del manubrio si sta rompendo, dovrò tra un po nastrare il tutto per evitare tagli, ieri non avevo tempo ne nastro telato.

Grazie ancora e saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×