Vai al contenuto

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV-News
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.
  • Collaboratori


  • Statistiche Utenti

    • Utenti totali
      651
    • Record utenti online
      729

    Nuovo iscritto
    Cremoncello
    Iscritto
    •   
    Chatbox
    Load More
    You don't have permission to chat.
  • Chi è Online Visualizza tutti

  • Statistiche forum

    • Topic Totali
      1092
    • Risposte Totali
      10129
  • Ultimi Utenti Registrati

xericos

Bauletto Vespa che schifezza

Recommended Posts

Moderator

Ciao gente, vi ricordate il bauletto che avevo dipinto originale vespa e poi montato? Bene non esiste più, ieri sera con la pioggia una buca non vista e si è spaccato malamente sotto, praticamente dove sono i fori si è spaccata la plastica creando un bel buco, inoltre cadendo si spaccato pure davanti, insomma l'ho preso e messo nel cassonetto. Ora mi ritrovo con la necessità di dover riprendere un altro bauletto, lasciando perdere quelli piaggio, dal costo elevato, ma dalla dubbia qualità, a molti amici gli si è rotta la cerniera, perchè non ci sta nemmeno in filo che trattiene lo sportello, che con il peso del poggiaschiena tende a andare verso la sella con violenza, se non lo sai lo rompi, per fortuna non mi è mai successo perchè, memore del problema, l'ho sempre accompagnato, ma l'attacco di base invece non potevo non sapevo che si potesse spaccare, premetto che era già stato usato su la 250, quindi non era di primo pelo, però! 

Vorrei prendermi un bauletto più rettangolare possibile, visto il lavoro che faccio mi sarebbe molto più pratico, ma i trekker givi costano un rene e, sinceramente non vorrei che me lo potessero pure rubare, senza scordarci che lo dovrei adattare visto che nascono per la moto.

Ho visto questo bauletto, sconosciuta la marca e non mi piace il metodo di fissaggio del bauletto con la vite, tutto il peso va a gravare su questo componente e sinceramente, anzi sicuramente, la vite si spezza e...

71jBNpXSz4L._SL1500_.jpg

Voi avete qualche marca, più sicura che venda un bauletto fatto più o meno come quello in foto?

Adoro questo qui sotto, ma viene a costare più di 300 euro

givi-trekker_outback_58_monokey_new-1-M-0883041-xlarge.jpg

Va be oggi vado a vedere in un negozio vicino casa, comunque se avete suggerimenti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 In passato sulle moto ho usato GiVi, mai avuto problemi.

Quello da te indicato nelle foto, ha un buon prezzo, ma lo vedo debole anche sulla cerniera.

Come hai visto sul GTS ho il borsone SIP ma non credo sia adatto ai tuoi percorsi giornalieri di Roma Capitale.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come già detto la Givi ha un ampio catalogo di bauletti ed è una garanzia di buona qualità.

Però da un punto di vista puramente estetico la Vespa sta molto meglio con il suo bauletto originale, anche se effettivamente costa un botto ed è di qualità mediocre.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Moderator

Questo è il vero problema!

Magari un altro modello è più resistente (bisogna anche vedere che prestazioni si pretendono a un bauletto di quel genere) ma, insomma, l'occhio vuole anche la sua parte!!

Quando hai fatto ci metti una foto dell'effetto finale?

ciao

Pino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa la domanda "provocatoria": ma non riesci proprio a fare a meno del bauletto? E' un insulto per l'estetica della Vespa.......

In più, data la modalità di montaggio sul portapacchi, risulta molto sporgente rispetto al centro ruota posteriore, con effetti negativi sulla guidabilità.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Moderator

Il bauletto, quando si è rotto era vuoto, come sempre ci tengo solo la tuta antipioggia e il copri gambe, poco peso, proprio per il fatto che renda instabile il mezzo. Purtroppo però per lavoro il sottosella non mi basta, devo mettere le buste del cibo anche nel bauletto, anche in questo caso comunque il peso è ridotto. Pensandoci il bauletto aveva un 10 anni, ci può stare, anche se la qualità non è mai stata eccelsa. Ora ho trovato in cantina un bauletto piaggio del liberty, credo. Comunque vedrò kappa e Givi, tanto sono ormai la stessa casa, più economica la prima e più costosa la seconda 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io ho pensato varie volte di montare un bauletto ma davvero non si può vedere ma capisco chi ha l'esigenza di riporvi ciò che serve per i propri spostamenti quotidiani...per chi ha poco può farsi bastare il sottosella, come nel mio caso ma chi ha anche poco di più risulta un'accessorio importante...ma...borsa bella rigida su portapacchi? Non potrebbe essere una soluzione intermedia?😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Moderator

Ma tenere il portapacchi aperto non mi piace, nulla o se devo bauletto, non piace nemmeno a me, però non ho alternative

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma la butto li, non.esistono borse bauletto in pelle che magari si chiudono con lucchetto e stanno molto bene?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Moderator

Si, sono fantastici Gugona, ma non adatti a quello che devo trasportare, tieni conto che ci devo infilare buste che contengono baguette che possono perdere olio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarà anche brutto il bauletto ma è dannatamente comodo per metterci il casco quando parcheggi la Vespa.

Io prima di prendere il bauletto originale (usato e con una cerniera rotta che poi ho riparato, ma costava poco) avevo valutato le borse in cuoio fatte da un artigiano locale ma alla fine ho trovato più pratico e sicuro il bauletto in plastica.

Però devo dire che le borse erano davvero belle e per essere fatte a mano con materiale di qualità non costavano nemmeno troppo (dai 120 euro in su a seconda della dimensione). Unica cosa negativa, il sistema di aggancio al portapacchi, basato su due semplici cinturini e quindi non proprio a prova di ladri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo pienamente con l'imbattibilità del bauletto a livello pratico...anche per l'eventuale zavorrina, schiena appoggiata e sta senza pensieri😂, lei e te.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Moderator

Io per i lunghi viaggio ho sempre usato borse da sella, che vanno bene sia su i portapacchi anteriori, posteriori e ovviamente per la sella, morbide, facilmente staccabili e, soprattutto, facili da portare in albergo, senza dover entrare con tutto il bauletto, come ho fatto alcune volte, il bauletto attuale della vespa ha un problema che è quello di essere fisso e anche un po' scomodo. Infatti opterò sicuramente per un givi o kappa come consigliato da alcuni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×