Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

ZioRufus60

Members
  • Content Count

    58
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

ZioRufus60 last won the day on June 28 2019

ZioRufus60 had the most liked content!

Community Reputation

11 Good

About ZioRufus60

  • Rank
    Advanced Member

Informazioni personali

  • Località
    Viterbo
  • Vespa posseduta
    GT 200L 2003
  • Occupazione
    Impiegato tecnico

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao Tony ho lo stesso tuo problema dopo la sostituzione degli ammortizzatori, anteriore YSS e posteriori Carbone. Il problema a mio giudizio scaturisce dalla "vecchiaia" dei silent block del braccio oscillante posteriore e sopratutto dalla posizione mutata della geometria del forcellone/motore rispetto ai vecchi ammortizzatori. Mi accingo far sostituire i suddetti silent block ( 2 ), la sostituzione gli altri due inseriti nel blocco motore sarà da valutare dopo lo smontaggio del braccio oscillante. Ti allego due foto del mio silent block. la seconda foto è col mezzo sul cavalletto centrale mentre la prima è sul cavalletto laterale.
  2. Ciao Non vorrei che fosse un problema di serraggio. Lo hai stretto a mano o con una chiave. Nella norma è sufficiente stringere a mano e poi con la chiave al max di un quarto di giro.
  3. su questo hai perfettamente ragione....
  4. si si..non voglio convincerti...
  5. se installati a dovere lavorano bene anche gli YSS a gas-olio.. non puoi dirmi che sono brutti a vedersi e per i pochi km che li ho installati andavano anche bene
  6. da sopra ...l'ammortizzatore lavora alla rovescio...
  7. si Walker su questo hai perfettamente ragione! comunque ho installato i Carbone!....e li trovo duretti....
  8. lo spessore degli YSS sulla boccola del silent-block è di 20 mm sugli originali è 24mm. Qundi anche usando sul sinistro le boccole originali c'è da spessorare per 2 mm per lato sull carter trasmissione e 2 mm solo a sinistra quello lato marmitta.
  9. poi li misuro esattamente, ma credo che i miei siano diversi da quelli da te acquistati . il modello dei miei è quello che vedi in foto. La YSS è una fabbrica che costruisce soltanto ammortizzatori per moltissimi fornitori e a mio giudizio non hanno nulla da invidiare ai vari carbone, bitubo, paioli, sebac, etc etc... certo la compatibilità scarseggia di molto almeno per i comuni mortali. Con un pò di pazienza si possono installare con degli ottimi riultati...poi alla fine è solo una Vespa ...non un RR....intendiamoci!
  10. Gli YSS sono più stretti sul silent block ; se non ricordo male sono 20-22 mm. L'opzione è fare delle boccole nuove o spessorare con rondelle, ma in questo secondo caso, poichè le rondelle commerciali sono di diametro generoso, vanificano la funzione del silent block perantro striminzito rispetto agli originali. Inoltre i tamponi superiori sono troppo duri e sottili e sarebbe opportuno installare gli originali Piaggio ma, visto che la lunghezza del modello YSS da me acquistato è già di 20 mm più lungo degli originali (340mm contro i 320mm), con il tampone originale saliamo di altri 20- 30 mm. Tradotto quando la metti sul cavalletto centrale la ruota posteriore si alza da terra pochissimo con il rischio che , su terreni non perfettamente in piano, di trovare la nostra Vespa sdraiata. Gli ammortizzatori YSS sono validi come ammortizzatori e a mio giudizio di buona fattura ( tutti in lega di alluminio, leggerissimi, olio gas doppio effetto) ma putroppo con queste problematiche di compatibilità non sono installabili in maniera immediata come i Carbone.
  11. Mi sembra un ottimo lavoro . La cosa importante è la sicurezza ! Continuo a vedere tutorial horror sotto il profilo della sicurezza . Usiamo questo mezzo per diffondere cultura e conoscenza non per altro.
  12. Si scusate, me ne sono accorto dopo, ed io ho un cimelio del 2003
  13. Devi allentare i dadi da 17 mm abbastanza da poterli girare a mano, lente rotazioni a destra e sinistra dopo la spruzzatina di WD40 come consigliato da Walker.
  14. .....ma avevi il vento a favore..... o eri controvento..? sai queste APP sono sensibili.....!
×
×
  • Create New...