Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

logra

Members
  • Content Count

    102
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

14 Good

About logra

  • Rank
    Advanced Member

Informazioni personali

  • Località
    Latina
  • Vespa posseduta
    Gts 250

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. quindi dovrei smontare tutto? Noooo troppo lavoro... aspetto che si assesti con i km.
  2. Si verissimo al posteriore la leva rimane molto più dura. Devo dire che con il passar dei km il fischio sta man mano scemando ma qualcosina rimane sempre. Ovviamente i dischi non sono nuovi quindi potrebbe essere quello. Per curiosità vorrei provare la pasta antifischio ma se per applicarla devo smontare tutto lascio così. Qualcuno sa dove va applicata questa pasta?
  3. Ormai le ho montate, è un peccato sostituirle. Ero più orientato su una pasta antifischio da applicare.
  4. Da quando ho sostituito le vecchie pastiche con le brembo carbo ceramiche ogni frenata è accompagna da un bel fischio. La cosa migliora non appena vanno in temperatura, ovvero dopo due o tre pinzate abbastanza decise, ma basta non toccare i freni per qulche centinaio di metri che il fischio si ripresenta. Leggevo che è un problema diffuso delle carboceramiche, situazione che migliora una volta in temperature. Dato che non amo particolarmente questo tipo di rumore volevo applicare della pasta antifischio sulle pasticche, cosa consigliate?
  5. Due scatti di un giro al mare di qualche giorno fa.
  6. logra

    vuoto di potenza

    quant'è la pressione ottimale dell'anteriore e del posteriore?
  7. E' abbastanza semplice aprirlo, serve solo un po di manualità, va scaldato a limite della deformazione della plastica. Non oltre sennò si rischia di fare danni e neanche troppo distante altrimenti non si ammorbidisce il silicone che tiene il faro. Consiglio di usare dei guanti da lavoro in tessuto, le plastiche arrivano ad una temperatura molto alta. Con un po di pratica diciamo che è fattibile. Se hai bisogno di altro o del led del diametro corretto contattami pure.
  8. Sono tutti e due i miei. Vendo il primo che ho aperto e modificato con il led (prototipo). Visto che il lavoro era riuscito bene, ma il faro come si può vedere dalle foto presente qualche segno del tempo, ne ho comprato un altro nuovo ed ho modificato anche questo (attualmente montato sulla mia vespa). La fase di apertura è molto delicata, io mi sono aiutato con una pistola termica. Quella di chiusura invece è molto più semplice. Il primo faro (quello che vendo) è stato chiuso con colla a caldo, mentre il secondo (quello che ho attualmente montato) è stato chiuso con del silicone (decisamente meglio ma impossibile da aprire una seconda volta). Per quanto riguarda la fornitura del cerchio led, mi sono affidato ad un amico che me ne ha fornito uno ad hoc del diametro preciso del faro.
  9. esattamente come detto da xericos. E' un cerchio led nel perimetro del faro. Dalle foto si vede benissimo.
  10. 7€ con corriere espresso. Se sei interessato contattami in provato così ci organizziamo
  11. Ecco a te.... è il modello Tucano r154n specifico per vespa. Va lavata e spazzolata in quanto è stata riposta in armadio per due due stagioni.
  12. Perfetto grazie, c'è sempre da imparare. Hai una foto di una candela che brucia male? così da capire bene la differenza. Con l'elettrodo così corto quanti km si riuscirebbe ancora a fare? La posso tenere come candela di riserva, conserva ancora un po di affidabilità??
  13. come hai fatto a capire che brucia bene? dove si vede che l'elettrodo è consumato? Grazie
  14. Non so di preciso che modello è, era del vecchio proprietario io non l'ho mai usata. Stasera la fotografo e le aggiungo al post. Per le spese di spedizione dovremmo stare sulle 10€ dato che è abbastanza voluminosa.
  15. Buonasera, volevo una mano per riuscire a capire l'usura di una candela. Ho cambiato la mia dopo 15.000km in occasione di altri lavori, ma non so se effettivamente era da cambiare o potevo farci ancora qualche altro chilometro. Come si fa per capirlo? Allego foto della mia.
×
×
  • Create New...