Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

macchianera

Members
  • Content Count

    341
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    13

Everything posted by macchianera

  1. Con un email dimostro che in tale data ho segnalato un tale problema, punto. Questo può essere fondamentale in un processo. Non è che uno può mettersi a far raccomandate a destra e sinistra, per ogni cosa, alla cazzo di cane. Semplicemente la richiesta che faresti verbalmente la fai per iscritto. L'avvenuta ricezione la devo dimostrare per una messa in mora, atto stragiudiziale che esplica ben precisi effetti giuridici. E che è bene demandare ad un professionista. Stai facendo confusione, come fanno tutti quelli che si mettono a discutere di cose che non conoscono, cosa che avviene oramai di consueto, in tutti i campi.
  2. Chiedi la sostituzione del veicolo. Questo si, tramite Pec. E fallo fare da un avvocato, perché una diffida fatta da uno che non ha coscienza di quel che sta facendo può rivelarsi controproducente.
  3. Ovviamente una Pec è meglio di un'email, ma anche una semplice email, inviata al recapito dell'officina piaggio, mi consentirà di dimostrare che, nel caso specifico, avevo denunciato il problema ed avevo chiesto la moto sostutitiva, mettendomi al riparo da possibili contestazioni in un eventuale contenzioso. Ad esempio: "il veicolo c'era, ma il cliente non l'ha chiesto!" Poi fate come credete, ovvio. Comunque parlo perché sono avvocato civilista, da 10 anni.
  4. Hai diritto al rimborso eccome, è voce di danno che deriva da un guasto in garanzia, e devi esser tenuto indenne. Bene sarebbe stato subito formalizzare un'email segnalando il problema e chiedendo un mezzo sostutitivo, e solo allora, in caso di rifiuto, prenderne uno per infatti propri. Più in generale comunque, per qualsiasi cosa imparate a scrivere. Una semplice email spesso è dirimente per la tutela delle proprie ragioni.
  5. Miei consigli se provieni dalle moto: uno. LE BUCHE. EVITA LE BUCHE. Con le ruotine ti ci infili dentro e si rompe tutto. Te e la vespa.
  6. Trovata usata ad un prezzo ottimo, ha solo 2.500 km!!! Comunque ha il motore montato elasticamente, non vibra più come una volta... (menomale)
  7. Se la moto ti scorre nelle vene no te ne libererai mai. E quindi come ogni buon tossico ho avuto una ricaduta. Dopo una ventina di anni le mie chiappe vibrano di nuovo su un v-twin made in milwaukee. Grande emozione, ma a vendere il GTS non riesco. Lascerò decantare le emozioni. Però non ditemi che non è figa.
  8. Compliments. Gran bella prova e grande entusiasmo. Però non sei un 'modernvespist'! Hai marce e puzzi di castrol, quindi sei un vespista vero e proprio!
  9. Ahimè sto soffrendo moltissimo perché anche il mio rapporto è in crisi. Complici i problemi della mia gts che mi hanno momentaneamente appiedato, ho ceduto alle lusinghe di una mora americana con due cilindri così. La vespa è ancora lì, per ora, ma se con la mora andrà bene ho paura che dovrò cedere vespablu, e saranno lacrime e sangue. E casini con mia moglie, quella vera, che la adora. Vedremo. Per ora vivo alla giornata.
  10. Dal rumore sembrava proprio che l'interferenza fosse fra disco e pinza, ma così non è. Dopo qualche km a velocità sostenuta il disco è freddo. E la vespa è DECISAMENTE frenata. Escludo che sia un problema congenito, è apparso da quando ho preso il buco, me ne sarei accorto prima, o per lo meno col buco s'è aggravato. A sto punto la porto alla piaggio. Che palle però.
  11. Grazie max, verificherò. Dopo farò una prova empirica: Un giretto senza toccare il freno davanti. Poi mi fermo, e se il disco è caldo vorrà dire che l'attrito è fra disco e pinza/pastiglie.
  12. C'è chi mette batteria più grande, altrimenti la tieni così.
  13. Non sapevo del richiamo, la mia è un 2015, alla piaggio non avrebbero dovuto notificarmelo? Od almeno sistemarla al tagliando?
  14. Da un po' di tempo notavo problemi nella guida della mia 300, e dopo aver controllato le ralle, che ho serrato eliminando lo sbacchettmento ma non i problemi di stabilità, ho verificato, sollevando l'anteriore con un martinetto, che la ruota anteriore fatica a girare. Ora io non so se il problema ci sia sempre stato, spiegando così le prestazioni mediocri della mia vespa (110 orari di strumento) oppure derivi da un colpo secco ricevuto poco tempo fa a causa di una buca (neanche troppo grande ma sufficiente a mettere in crisi l'avantreno, nonostante i bitubo). È possibile che la botta abbia deformato la sospensione anteriore causando lo strusciare della pinza sul disco??? Escluderei il cuscinetto in quanto non ci sono rumori né irregolarità, semplicemente la ruota è "dura". VID-20190829-WA0003.mp4
  15. Ahimè no, non avevo nessuno che sollevasse la vespa e poi con gli strumenti improvvisati che avevo non sarei comunque riuscito a fare il lavoro nel caso in cui avessi rilevato anomalie. In pratica occhio non vede cuore non duole 😁 Lo so, sono uno scellerato.
  16. Oggi ho cercato la bussola alla piaggio della Spezia, ma mi hanno detto che no sapevano quanto ci avrebbe impiegato ad arrivare, forse addirittura mesi. Quindi ho adattato una chiave a settore che ho trovato nei ferri, ho mollato la ralla superiore ed ho stretto quella inferiore di un mezzo giro buono, aiutandomi col martello. Poi ho stretto la superiore, sempre picchiettando sulla chiave col martello, distruggendo il dentino. È stato giusto un lavoro alla bella e meglio per arrivare al tagliando. Ora la vespa è comunque più stabile, lo sterzo gira uniforme senza scatti, e lo sbacchettamento è sparito, anche se forse è stretto anche troppo e comunque sento sempre qualcosa che non va. Al tagliando dirò di controllare tutto.
  17. Oggi ho smontato, e le ralle si presentavano così. Quella superiore ben serrata. Ho idea che abbia preso gioco quella inferiore a causa di 14mila km di colpi, e pertanto con la apposita bussola e la dinamometrica le serrero' entrambe alla coppia indicata.
  18. La butto lì... Non è che si può usare la chiave a settore in dotazione? Altrimenti compro la bussola, visto che ho i crick dinamometrici, anche se costa un bel po'. Grazie dell'aiuto.
  19. Perfetto. In settimana compro la chiave a settore e procedo. Controllerò le ralle superiori, la vespa va dove vuole lei, darò una stretta per arrivare fino al tagliando.
  20. Quindi: levo specchietti, coperchio scudo, coprimanubrio anteriore, coprimanubrio posteriore, svito il bullone trasversale, tiro via ed il manubrio si sgancia, e finalmente accedo alle ralle superiori, giusto?
  21. Walker, per arrivare a staccare il manubrio come devo procedere? Sul manuale dice che bisogna staccare la ruota, ma non capisco il perché. P. S. Ho un gts 2015, il contakm se non erro è elettronico, quindi senza cavo. Grazie
  22. Ovvio che c'è un problema di progetto. Non è normale che appena la gomma si consuma un po' la vespa cominci a vibrare. Detto questo è un problema con cui si può convivere.
×
×
  • Create New...