Vai al contenuto

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV-News
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.
  • Collaboratori

ilcapitanonick

Utenti registrati
  • Numero contenuti

    55
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Tutti i contenuti di ilcapitanonick

  1. ilcapitanonick

    La mia faticosa 300

    molto bravo!
  2. ilcapitanonick

    Proposta ritrovo per Gita per milanesi e brianzoli

    a me i raduni (e ne ho fatti parecchi in passato) non piacciono piu' molto perchè il passo di marcia del giro è sempre veramente basso per il gran numero di persone. preferisco girare con 2-10 moto. Io rimango interessato al giro del lago per il 31 se c'è un po' di adesione alla cosa. Segnalo che domenica -dopodomani-, passando sempre per como, andro' con alcuni amici sul lago maggiore passando per il lungolago di lugano, per poi visitare la centrale idroelettrica di maccagno patrocinata dal FAI , a seguire un giro sulle alture di quelle zone con salita sul monte tamaro e rientro nel tardo pomeriggio. se qualcuno si volesse aggregare il ritrovo è al Sinigaglia (stadio di Como) alle 11. PS: si marcia anche in territorio elvetico.
  3. ho cercato per molto tempo una staffa per attaccare il telefono alla vespa, per usare il gps ed alcune app. non mi piacevano quelle viste in rete per scooter... che si attaccano alla base dello specchietto: la volevo smontabile facilmente quando non viene usata. mi sento di segnalare questa perchè è molto valida e costa una sciocchezza, 6.99 euro. https://www.amazon.it/CELLULARE-BICICLETTA-SUPPORTO-SMARTPHONE-UNIVERSALE/dp/B06Y22QCVR?fbclid=IwAR3ALWNN1h5Szn3npgO3r1x32Az29gW0GUeIyyXfNH7IL5L47rr8siz3iwg La differenza con tutte le altre sta nel range di mm del tubo a cui poterla fissare: da 15 a 30mm. Grazie a 3 differenti posizioni del semicerchio di ritenuta rispetto all'altro. La posizione per fare la circonferenza più piccola.... è idonea allo specchietto vespa. Per utilizzo esclusivo su vespa, per ragioni estetiche accorcerei la filettatura della vite. La staffa quando non utilizzata sta comodamente nel cassettino. La pinza di ritenuta a molla blocca molto saldamente il telefono, che non fa una piega neppure a velocità sostenute. Possibile montare sia orizzontale che verticale.
  4. ilcapitanonick

    portacellulare su vespa

    Per Gugona. Ho gia utilizzato molte volte la pinza e mi trovo molto bene. Il problema dei contenitori è proprio la impossibilità del touch. Ho valutato a lungo il tom tom vio, ma alla fine ho scartato l'idea in favore dell'aggancio diretto a cell. che significa poter vedere il display per il navigatore che preferisco (waze, maps, e via dicendo), condividere la posizione con gli amici, leggere i messaggi al volo, tutte le funzioni del telefono insomma. E' comodissima anche l'opzione in caso di pioggia. Si mette il telefono in tasca.
  5. ilcapitanonick

    TAGLIANDO

    vorrei segnalare che in questo momento su ebay vendono in offertona a 9.99 i rulli originali piaggio da 13,80gr. con spedizione gratuita la cinghia originale si trova a 36 euro su motoricambionline così come il filtro a 2,97 euro (spedizione mi pare 7 euro) l'olio si trova tranquillamente al supermercato senza necessita di acquisto online.
  6. ilcapitanonick

    Ho fatto un sogno!!

    la vespa 500 è un progetto a dir poco azzardato e questo è un render che non potrà mai corrispondere a realtà. le quote telaistiche Vespa e le sue sospensioni non sono adatte a più dei cavalli che ha ora....già ora per guidarla gas a martello nel misto, ci vuole coraggio vero: non frena nulla, oscilla e praticamente qualunque altro scooter pari cilindrata va di più, frena meglio e ha un passo più rapido nel misto. non è un caso che la HPE nuova hanno fatto la presa per il culo di aumentare di 1cv appena.... vendendo del gran fumo, perchè la vespa è nella sostanza la stessa. il limite del telaio e della ciclistica è raggiunto. un motore 500cc non ci sta nel telaio attuale: non ci sta neppure il 350cc del beverly, figuriamoci il 500 del mp3. per starci andrebbe allargata, allungata, maggiorato il serbatoio, messa una forcella upside down abbandonando la bielletta, applicato un doppio disco e andrebbero maggiorate le ruote di un pollice almeno. francamente una vespa giagantesca non credo abbia molto senso. credo proprio che 300 sia la cilindrata massima e che resterà tale per parecchio.
  7. ilcapitanonick

    sostituzione cinghia e rulli

    Buongiorno! io e un altro vespista a breve effettueremo la sostituzione cinghia e massette variatore ad entrambe le ns. vespa, una 2011 e una 2014. 1) quali plastiche è indispensabile rimuovere? il filtro va rimosso? 2) come smontare il variatore? Noi stiamo pensando di usare una pistola avvita/svita ad aria compressa. Mi domando però come effettuare successivamente il serraggio alla coppia corretta (e quale è la coppia corretta?) 3) i rulli... hanno un senso? La cinghia ha il senso indicato dalle frecce, immagino. Frecce visibili da sopra e in avanti immagino, corretto? 4) c'è qualcosa da pulire o da ingrassare? 5) che numero bussola serve per il variatore e che bussola per la frizione? grazie per le risposte, ogni consiglio è ben accetto
  8. ilcapitanonick

    Proposta ritrovo per Gita per milanesi e brianzoli

    https://goo.gl/maps/Bf2PNt6zvT12 Questa la proposta. Sosta all'Orrido di Nesso, sosta a Bellagio, visita al Ghisallo al Monumento dedicato ai motociclisti. percorso di un tratto dello storico Circuito del Triangolo Lariano. Un pezzo è lungolago un pezzo è tra a mezza costa.
  9. ilcapitanonick

    Proposta ritrovo per Gita per milanesi e brianzoli

    io sono di Erba (CO) e conosco tutto il lago come le mie tasche. Se volete faccio da Cicerone con un itinerario. Domenica 31 il ritrovo dove? Potrebbe essere COMO STADIO SINIGAGLIA. E' semplice e c'è spazio.
  10. ilcapitanonick

    sostituzione cinghia e rulli

    grazie al forum ho scoperto che la cinghia dayco non va bene. ho annullato l'ordine! adesso procedero' con la cinghia originale meno male che c'è modernvespa.it!
  11. ilcapitanonick

    sostituzione cinghia e rulli

    Sei stato chiarissimo! Grazie. Un modo per capire se il serraggio frizione e variatore è corretto è segnare i dadi prima di svitare.
  12. ilcapitanonick

    Boccola marmitta

    io le ho ricevute perfette e immacolate. in ogni caso c'è anche a 4 euro su ebay e a 3 su aliexpress... insomma si trovano molte soluzioni per non pagarla 10, che è un furto!
  13. ilcapitanonick

    Compro portapacchi anteriore

    Per vespa 300. Tenete conto che si trova nuovo a 68\70.
  14. ilcapitanonick

    Boccola marmitta

    2 euro 2 pezzi su wish
  15. ilcapitanonick

    gomme sportive 200 L gt

    la gomma più sportiva del lotto è indubbiamente il Pirelli diablo rosso, che io ho appena ordinato. Per uno scatola con le ruote come la Vespa a mio parere vale la pena metterle, manca qualcunque altra cosa (ciclistica, potenza, maneggevolezza...) ma almeno quelle sono adatte a una guida allegra. "Guida sportiva" con la vespa è un eufemismo; se poi parliamo della 200 e dei passi di montagna il concetto diventa...utopistico!!
  16. ilcapitanonick

    USB nel coperchio. Collegamento

    Grazie all'aiuto di walter ho capito dove collegare la presa USb da incasso. Osservo però che nella mia presa multipolare (vedi foto) al positivo sotto chiave passano 0,5A (polo n.8), mentre al positivo non sotto chiave passano 1,5A (polo n.7). Pertanto chiedo a chi l'ha gia fatto: sbaglio o se attaccato sotto chiave il telefono... carica pochino? Acquistando una usb munita di interrutttore, non vedo grossi problemi a collegarla al permanent (polo n.7) e alla massa, che è l'1, beneficiando di un amperaggio triplo.
  17. ilcapitanonick

    USB nel coperchio. Collegamento

    Montaggio fatto, molto semplice. Ecco il video. Oh-yeah! VID-20190225-WA0023.mp4
  18. ilcapitanonick

    Batteria!!

    carica la batteria
  19. ilcapitanonick

    Caschi Lidl

    La norma ECE2205 è quella che consente la commercializzazione dei caschi in europa. Qualunque casco messo in vendita in europa la deve passare. Tuttavia se cerchi in rete, trovi come questa norma venga aggirata dai propduttori...
  20. ilcapitanonick

    Caschi Lidl

    rettifico: 4 stelle, il grex....non 5!
  21. ilcapitanonick

    Caschi Lidl

    anche io ho preso un Grex qualche anno fa per la mia ragazza. Mai avrei pensato a comprare un casco del genere, eppure il test sharp gli ha dato 5 stelle, il massimo del punteggio! Quindi è vero che ogni tanto esce un prodotto buono a costi bassi. Che marca è il casco modulare LIDL?
  22. ilcapitanonick

    USB nel coperchio. Collegamento

    Ho optato per questa, 15 euro su amazon. E' IP66 (impermeabile completa all'acqua). Ha il tastino di spegnimento. E' QC -per telefoni che supportano la funzione quick charge- ovvero spinge fino a 1.5A effettivi. Ha gia nel cablaggio il fusibile. Con il tester ho provato i numeri della presa multipolare: confermo che 1 è un negativo, 7 è un positivo 12V permanente (passa corrente a moto spenta), mentre 8 è un positivo 12V sotto chiave (non passa corrente a moto spenta). Un amico ha testato con la pinza amperometrica (io manco sapevo cosa fosse) e collegando un carico ci restituisce 1.46A sul polo 7 (a moto spenta) e 0.52 sul polo 8 (a moto accesa). Morale: per caricare un cellulare spento con batteria 3000mah se lo colleghiamo sotto quadro ci metterà 7h e mezza; se messo fuori quadropoco più di 2. La cosa mi fa dubitare che uno smartphone, con acceso GPS + Display+ Dati + Bluetooth, riesca a caricarsi se collegato sotto chiave; l'alimentazione... offrirebbe solo un ritardo nella scarica. Non prendete queste considerazioni come oro colato perchè non ho ancora installato la presa, ma tenetele in considerazione se qualcuno volesse fare questa installazione.
  23. ilcapitanonick

    Caschi Lidl

    il casco vale sempre quello che pagate. SEMPRE. E si vede quanto vale quando svolge il suo servizio, cioè quando uno cade. Io vado in moto da 33 anni, ho cominciato a 8 e ho fatto anche il soccorritore 118. Faccio l'avvocato e tratto anche sinistri stradali. Ho provato caschi jet, integrali, modulari, da cross, vintage....di tutto. Caschi da due soldi e caschi da vendersi un rene. Io in moto sono caduto almeno 3 volte, e ciò nonostante mi tributo una certa abilità a guidare (ho fatto anche pista). "Ma io vado adagi"o, "vado poche volte", "sono prudente", "ho soltanto uno scooter"... sono discorsi veramente sciocchi, perchè si possono fare incidenti anche per colpa di altri. Spendete il più possibile per il casco, sono SEMPRE spesi bene. Scegliete caschi di marca e testati, di aziende che producono più calotte in base alle taglie e non una calotta sola per tutte. Il migliore organo che svolge test è questo: https://sharp.dft.gov.uk/ Un casco da 29 euro è di plastica (perchè l'abs, il polimero termoplastico, il policarbonato.......sono modi eleganti per dire PLASTICA) e in caso di impatto serio si apre in due come un melone maturo.
  24. ilcapitanonick

    buco a medio regime

    ho una vespa 2014 che da qualche tempo ha preso a farmi un piccolo buco in erogazione. non è marcato ma io me ne accorgo, e prima non lo faceva. accade più spesso a freddo e meno a caldo ed a medio regime. la moto ha 20000 km, a 11000 ho fatto rulli e cinghia da 9500km. olio e filtro olio appena cambiati. filtro mai guardato ma immagino pulito, non percorro strade polverose. ho provato a mettere un additivo pulitore iniezione senza risolvere. cosa potrebbe essere? grazie!
×