Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

ri.cas

Members
  • Content Count

    20
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About ri.cas

  • Rank
    Member
  • Birthday 12/16/1981

Informazioni personali

  • Località
    Forlì
  • Vespa posseduta
    GTS 300 super
  • Occupazione
    Fotografo
  • WEBSITE
  • INTERESTS
    GTS 300 Super con: CVT FR4, ammortizzatori Bitubo, pinze Grimeca, pastiglie SBS sinterizzate, disco Breaking margherita davanti, filtro aria malossi.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Per fortuna la tua era in garanzia... aggiornamento: fatta vedere da meccanico. Deve tirare giù tutto il motore perchè le guarnizioni sono tutte andate. Mi ha detto, intanto che smonta il motore, che per fare un lavoro completo sostituisce - la pompa dell’acqua con una nuova -kit completo guarnizioni -controllo dal tornitore di cilindro, valvole e testa Consideriamo un 200 euro circa di pezzi, il resto mi ha detto che saranno 300 euro di manodopera.
  2. Ciao a tutti, volevo informarvi su quanto mi è accaduto. Già da questa estate notavo un lento ma continuo abbassamento del livello nella vaschetta di espansione. Inoltre quando aprivo il tappo mancava pressione. Solo pochi giorni fa ho notato una macchia, da fermo, sotto al motore, chiaramente liquido refrigerante, non mi è sembrato fosse misto ad olio. Controllando ho notato che c’era una perdita proveniente dalla guarnizione tra cilindro e basamento, lato anteriore sulla sx. Ipotizzo sia a questo punto la guarnizione rotta. Mi toccherà portarla a breve dal meccanico, sperando non mi gratti troppo il conto in banca... vi tengo aggiornati.
  3. Ole!! Sono tornato! Che dire... poco dopo aver speso 90 euro dal meccanico il problema si è ripresentato. Ho quasi voglia di cambiare la frizione con una Polini e vedere che succede...
  4. Si, cuscinetti del mozzo. Che ti devo dire, sembrava davvero uno scampanellio.
  5. Ciao a tutti! E' passato un bel po' di tempo... In una risposta un po' più indietro avevo scritto che il problema della frizione che scampanellava era stato risolto. Mica vero... aveva iniziato a rifarlo poco dopo la revisione, preso dallo sconforto ho smesso di cercare soluzioni. Fino all'altro giorno quando ho deciso di portarla dal meccanico. Spiegatogli il problema inizialmente anche lui non capiva cosa potesse essere e mi ha detto di lasciargliela che ci avrebbe guardato. Alla fine erano i cuscinetti del carter e copri carter... problema risolto con 90 euro, la metà dei quali erano ricambi.
  6. Ah boh, se c'era del frena filetti non lo so... Per chiuderlo ho messo la fruzione a terra su un piano di legno, poi con altre due assi di legno appoggiate alle lamelle ci sono salito sopra con le ginocchia, allineato tutto e avvitato il dado con la chiave da 46, più qualche colpo di martello per serrare.
  7. Se può essere utile nei prossimi giorni vi inserisco i link ai prodotti che ho comprato, soprattutto gli or delle pinze. Sempre se gli admin permettono.
  8. No no, ce l'avevo ma anche con quella non c'era verso!!! Con la frizione stretta im morsa ho tagliato il dado col dremel.
  9. Direi di no Xericos, gli ho fatto una bella revisione! Cosi approfonditamente non l'ho mai controllata, conta che le pinze avevano ancora gli or originali e le ho montate nel 2011... ? Si è stata una bella soddisfazione! ho dovuto tagliate il dado Walker perchè non c'era verso di mollarlo,
  10. Aggiornamento: ho praticamente finito tutto il lavoro, e per la precisione vi elenco cosa ho fatto. sostituzione o-ring, parapolvere e pulizia pinza grimeca anteriore, cambio pastiglie con successivo spurgo di tutto l'impianto. Sostituzione pompa freno posteriore con una nuova originale, sostituzione o-ring, parapolvere e pulizia pinza grimeca posteriore, sostituzione disco freno posteriore con un braking a margherita, sostituzione pastiglie, spurgo. Su entrambi gli impianti ho cambiato anche le rondelle di rame dei raccordi, li ho presi da una ditta oleodinamica di Forlì, 8 rondelle a 0,6 euro. Sostituzione rulli variatore, pulizia carter, la cinghia era ancora buona e non l'ho cambiata. Smontaggio gruppo frizione, pulizia e lubrificazione spring slider pinasco, smontaggio completo semipuleggia condotta con sostituzione o-ring e ingrassaggio, sostituzione molla contrasto con una originale, sostituzione frizione (la piastra era effettivamente lenta). Per aprire la frizione ho dovuto tagliare il dado da 46 e sostituirlo. Il problema della frizione rumorosa è stato risolto, probabilmente anche il problema di bloccaggio del freno posteriore, lunedi la provo.
  11. Il mio mio indicatore col pieno (pieno a raso tappo praticamente) non arriva mai all'ultima tacca. Ho imparato a conoscerlo e so che posso andare tranquillo in riserva con spia accesa arrivando all'ultima tacca rossa, a quel punto se faccio benza mi entrano circa 10 euro. Altrimenti Pino gira con un litro di benza in bottiglia nel sottosella ?
  12. Io col margherita davanti assieme alla pinza grimeca e pompa originale mi sono trovato molto bene... ieri ho smontato la pompa freno posteriore e tutta la pinza, i ricambi sono in arrivo. Avevo letto sul manuale di servizio che una delle cause di possibile bloccaggio erano i paraoli di pinza e pompa stanchi. Prossima settimana vi so dire qualcosa.
  13. Perfetto, grazie Elianto Ulteriore aggiornamento: mi sono ricordato che il freno posteriore aveva problemi di surriscaldamento con conseguente bloccaggio. Ho smontato il mozzetto, tolto il disco vecchio che verrà sostituito con un braking a margherita. Poi sto comprando il kit di revisione per la pinza grimeca posteriore e una pompa freno nuova (la vecchia aveva preso una botta quando mi era caduta.
  14. Non ricordo se sentii un miglioramento quando lo montai, ormai sono abituato... aggiornamento: alla fine ho aperto il carter da solo, rulli cambiati e variatore pulito. La frizione per smontarla devo aspettare l'arrivo della chiave da 46 che ho appena ordinato. Gli elementi d'attrito sono ancora in buone condizioni. Comunque cambierò campana e frizione con componenti (originali) che avevo già in casa (li feci cambiare anni fa dal neccanico il quale mi disse di conservarli perchè erano pezzi ancora buoni). Ho però due dubbi: il cilindretto del variatore che scorre sul millerighe dell'albero motore sento che fa un po' di resistenza nella rotazione. È normale? Non credo ci debba andare dell'olio... Poi ho notato che l'albero della trasmissione dove si inserisce la frizione ha un po' di gioco orizzontale e verticale. Non ci sono perdite d'olio, cuscinetto e paraolio integri, il tutto scorre facilmente. Grazie a chi risponderà.
  15. ri.cas

    Ciao a tutti!

    Ciao Xericos, se li trovo più che volentieri.
×
×
  • Create New...