Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.

Gullytell

Members
  • Content Count

    147
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Gullytell last won the day on June 5

Gullytell had the most liked content!

Community Reputation

39 Excellent

About Gullytell

  • Rank
    Advanced Member

Informazioni personali

  • Località
    Torino
  • Vespa posseduta
    200 L granturismo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Belle foto....bel posto....bella compagnia e bellissimo video!!!! Peccato per la LML 😣😯. Bravo Xericos, sei veramente in gamba a montare i video in quella maniera, complimenti !!!! Ho una domanda da farti....il tuo tricity e un 150 ???? Se si allora può andare anche in tangenziale è autostrada....giusto???? Te lo chiedo perché la mia dolce metà gli piace un casino il 3 ruote, e lei ha solo la patente B quindi se non mi sbaglio può guidare solo fino al 150 cc. ma in questo caso non sarebbe troppo penalizzante per viaggiare. Un saluto
  2. Ciao e ben arrivato. 2 fotine della Vespotta ????
  3. È proprio come dicono a Napoli...."Ogni scarrafone è bello a mamma soja" 😁
  4. Anche se NON possessore di Vespa 300 hpe e quindi non direttamente coinvolto in questo problema mi sento di dire che nonostante tutte le ragionevoli giustificazioni che si possano trovare a riguardo, questo consumo d'olio motore sia più che indubbio “anomalo e ingiustificato” e al 99,9 % un problema meccanico sul gruppo termico motore, cosa che Piaggio sa benissimo, visto la sostituzione in garanzia dello stesso. Sulle moto e scooter è ragionevole e opportuno verificare “ogni tanto” lo stato del livello olio motore, hanno regimi di giri più alti rispetto ad una autovettura e il lavoro del
  5. Alla soluzione nastro isolante non ci avevo pensato. Però penso che con il calore del motore, specialmente nella parte alta, non possa durare più di tanto. Comunque confermo che sembra vada meglio, oggi a freddo partita al primo colpo senza accellerare. Per la vite spanata pensavo di metterne una più grossa di diametro...non so... devo prima trovarla.
  6. Ciao Flavio e benvenuto. Anch'io sono della provincia di Torino....ma dall'altra parte rispetto a te, verso Venaria - Valli di Lanzo. L'acceleratore, specie su uno scooter automatico, deve avere un po' di gioco...diciamo 2 - 3 mm. Se vedi che è troppo si può diminuire agendo sul cavo acceleratore, al primo tagliando puoi farlo presente in officina o andarci anche prima e dirglielo.
  7. Ben arrivata Giulia da Genova. Sei fortunata di essere di quelle parti... perché oltre alla bella zona ed al clima...se avessi mai problemi con la tua ET4 nella tua città abita un grande mago di meccanica.... che col tempo navigando sul sito imparerai a conoscere.
  8. Per Docmi. Senz'altro avrai anche tu un coperchio filtro aria, prova a verificare com'è la sua guarnizione, penso che col tempo si possa essere appiattita troppo o logorata e non fare più bene tenuta. Ora con l'iniezione elettronica non è forse un gran problema perché la centralina ovvia ad eventuali problemi di aspirazione, ma col carburatore molto probabilmente anche una piccola variazione influisce, specialmente in fase di accensione. Poi diciamo che il sistema di aria automatica che abbiamo non è sicuramente il massimo di efficienza, sarebbe stato quasi meglio un comando ma
×
×
  • Create New...