Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

Tristano

Members
  • Content Count

    562
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    25

Tristano last won the day on August 30

Tristano had the most liked content!

Community Reputation

123 Excellent

About Tristano

  • Rank
    Advanced Member

Informazioni personali

  • Località
    Castelli Calepio
  • Vespa posseduta
    GTS 250

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Benvenuto tra noi. Se prendevi a nuovo e a prezzo pieno era di sicuro meglio la HPE ma visto che hai avuto la possibilità di prenderla scontata direi che hai fatto bene. Goditi la tua nuova GTS.
  2. Non so come sono gli estrattori che hai preso tu ma con quelli che ho io non serve nessun foro, basta avvitare l'estrattore in senso antiorario nella testa della vite facendo un po di pressione e continuare a girare (sempre in senso dello svitamento) fino a quando l'estrattore ingrana e trascina la vite. Bisogna solo usare un estrattore che sia di diametro più piccolo rispetto alla vite che si vuole rimuovere. Più facile da fare che da spiegare.
  3. Una volta tolta la ruota posteriore per accedere al cuscinetto ruota devi smontare disco freno e pinza e togliere il coperchio del mozzo (sono 6 o 7 viti se ben ricordo). Il cuscinetto è inserito a pressione sul coperchio e, come succede per la maggior parte dei casi, per estrarlo serve un estrattore specifico per cuscinetti. Ti puoi aiutare scaldando un pò la parte in modo da dilatare il metallo e favorire l'estrazione. Ma perchè vuoi cambiarlo?
  4. Ho avuto modo di provare per qualche giorno il Like 200 della vecchia serie, devo dire che al confronto la Vespa è un mostro di stabilità e precisione di guida. Sarà stato l'effetto del mio peso non proprio da libellula ma quando curvavo avevo come l'impressione che si storcesse il telaio. Per le prestazioni poi lasciamo perdere, dire che è asfittico è dir poco, per vedere i 100 km/h segnati (quindi i 90 reali) bisognava buttarsi giù da una salita a mo di kamikaze. Unica nota positiva i consumi, praticamente consuma niente, con un pieno giri un mese. C'è da dire anche che praticamente costa come una bicicletta e se uno non ha grandi pretese e gli serve un mezzo per muoversi in città ha il suo perchè. Ma la Vespa è un'altra cosa..
  5. Sulla 250 l'ABS era disponibile solo come optional e pure piuttosto costoso per cui trovare una 250 con ABS è abbastanza raro. Potrebbe anche essere che sulla GTV non fosse disponibile. La mia 250 la spia ABS non ce l'ha quindi se la spia c'è può anche essere che sulla tua l'ABS ci sia per davvero. Basta una occhiata alla ruota anteriore e lo capisci al volo, se c'è la ruota fonica (una specie di disco con dei dentelli) allora c'è anche l'ABS. Il Tucano Urbano a me non piace però ripara molto dal freddo e se come me vivi in posti dove d'inverno fa freddo per davvero è una buona alternativa a lasciare la Vespa in garage. Io ho optato per la seconda soluzione e da domenica scorsa la mia Vespa è in letargo e ci rimarrà almeno fino al prossimo aprile.
  6. Un mio collega ha la stessa tua Vespa e anche lui aveva la sella originale parecchio rovinata. L'ha fatta rifare da un artigiano che sistema i divani ed è tornata nuova con una spesa tutto sommato accettabile (mi pare sui 60 euro). Dubito però che sia di pelle vera, anche l'originale.
  7. Un olio 10W può essere non adatto se usi la Vespa anche in inverno e vivi in posti freddi perchè non ti darebbe una sufficiente lubrificazione a motore freddo. E la maggior usura di un motore si verifica a freddo. Inoltre un 10w50 potrebbe essere un olio minerale (mentre il 5w40 è sempre sintetico) e questo vuol dire minor tenuta in km. Con il 5w40 la Vespa consuma olio è vero ma è un consumo normale e tipico quando si usano oli molto fluidi a freddo. E la soluzione giusta per me è il rabbocco periodico, non utilizzare un olio più denso e magari di minore qualità.
  8. Ma l'ammortizzatore è rimasto lo stesso? Devo compre un ammo anteriore per la mia GTS 250 che monterò la prossima primavera visto (ormai la stagione da me è finita) e non vorrei prenderlo sbagliato
  9. Ho trovato su facebook questa foto relativa al fissaggio superiore dell'ammortizzatore anteriore ed ho notato che non ci sono le viti passanti con il dado (quelle che si sfilavano al momento del rimontaggio, ed erano ca##i) ma ci sono due viti che si innestano dal basso e che immagino si avvitino su una filettatura del supporto. Quand'è che han cambiato? La mia GTS 250 ha le viti passanti e anche le prime 300.
  10. Dubito che l'olio motore riesca ad arrivare fino al filtro dell'aria, da dove passerebbe? Comunque il filtro dell'aria è normalmente intriso d'olio, che non è olio motore ma un apposito olio da mettere sulla spugna. Sicuro che non sia quello?
  11. Detto più volte, va avvitata.
  12. Ok, se fai solo 2500 km all'anno ci può stare che cambi l'olio ad ogni inizio stagione. Io di km ne percorro circa 12000, se lo cambiassi ogni 3000 km sarei lì a cambiare olio ogni tre mesi. Però a questo punto ti conviene mettere il 5W40 come da specifiche, soprattutto se dici che la tua Vespa non consuma olio (la mia si, devo rabboccare almeno 200 cc ogni 1000 km).
  13. Vada per un 10-40 ma che sia almeno sintetico. E cambiarlo ogni 3000 o 6000 km mi sembra comunque uno spreco bello e buono, se l'olio è un sintetico di buona qualità 10000 km li fa senza il minimo problema. Anzi, ne farebbe pure molti pi più, non è che la Vespa abbia poi un motore da competizione che stressa l'olio...
  14. Sicuramente i cuscinetti delle ralle rovinati possono peggiorare la cosa ma purtroppo la Vespa tende a sbacchettare anche quando tutto è a posto. Di solito per risolvere il problema si consigliano le seguenti cose: 1) Sostituzione delle gomme di serie con modelli di livello superiore. Molti parlano bene delle Pirelli Diablo ad esempio. 2) Montaggio di contrappesi maggiorati sul manubrio, anche se non si ha il bauletto 3) Sostituzione dell'ammortizzatore originale (che dura poco) con modelli superiori 4) Regolazione della chiusura delle ralle (spesso più che la sostituzione è sufficiente una regolazione) Con questi accorgimenti in genere si riesce a risolvere/limitare il problema. Ma il problema di fondo è la particolare architettura dell'anteriore della Vespa e questa non si può cambiare.
  15. Purtroppo non ti so dare un consiglio per la tua Vespa, non conosco il modello. Però ho qualche riserva sul tuo trucco da donna, l'acqua micellare costa almeno 19 euro al litro e mi sembra un pochino sprecata per togliersi il grasso dalle mani. Una pasta lavamani non sarà micellare ma costa 1 euro a confezione e va benissimo. Meglio ancora, tieni nella Vespa alcune paia di guanti in lattice di quelli usa e getta e manco ti sporchi. Con simpatia.
×
×
  • Create New...