Jump to content
MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

aladino

Members
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About aladino

  • Rank
    Newbie

Informazioni personali

  • Località
    roma
  • Vespa posseduta
    300 gts
  1. sembra si sia "sciolta". In pratica l'acqua da tempo era rugginosa, la cannuccia è piuttosto debole e ne sono stati estratti pezzettini finissimi. Quindi non mettiamo solo acqua ma antigelo. La mia vespa ha 10 anni e ci sta tutto che la cannuccia si sia arrugginita. Sospetto anche parecchio un fenomeno di corrosione da elettrolito. L'acquaspinta dalla pompa genera per attrito una carica elettrica che si sfoga sul metallo più debole, La testata è in fusione tranne per la cannuccia malefica che ha fatto da anodo sacrificale. Alla rettifica mi hanno detto che non avevano mai visto nulla di simile. Sono soldi, non ci si arriva bene e, per inserire un nuovo tubo va sfilato il motore. spero, e non credo, di risolvere cone 300 euro.
  2. ho trovato una foto migliore, il pezzo cerchiato in rosso non c'è più
  3. Ciao a tutti e bentrovati, stamattina un lago di acqua sotto la mia Vespa 330, ho poco tempo e la porto dal meccanico. Dalla fusione della testata esce una cannuccia in metallo di 3 cm sulla quale si innesta il manicotto in gomma dell'acqua di raffreddamento. La cannuccia, solitamente fissata sulla testata, non c'è più. (cerchio azzurro nella foto) Il meccanico non ha mai visto nulla del genere e suppone sia fusa con la testata (non direi perchè sono due metalli diversi) e non sa che fare se non tirare giù tutto e rimediare una testata usata. Roba da 500 euro. E' mai successo a qualcuno? grazie
  4. aladino

    aladino

×
×
  • Create New...