Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.

Gryphonalex

Members
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About Gryphonalex

  • Rank
    Member

Informazioni personali

  • Località
    Barcellona, Spagna
  • Vespa posseduta
    LX 125 i.e.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Più che la potenza, volevo una conferma sui residui
  2. Molto dipende dalla manutenzione che è stata fatta e dallo stato di conservazione. Mi spiego, cambia abbastanza se ha sempre dormito in garage o all'aperto; se ha sempre vissuto in montagna o sulla costa; che strade ha percorso; se normalmente il vecchio proprietario viaggiava solo o in due o che uso ne faceva (città, casa-lavoro, gite fuori porta, qualsiasi cosa). Insomma, la casistica è ampia ed è difficile da dire senza conoscere il mezzo.
  3. Bella Vespa, tenuta bene dalle foto. Complimenti, 20 anni e non dimostrarli. Se so di qualcuno che cerca, ti faccio pubblicità. In bocca al lupo
  4. Grazie mille! Immaginavo, la differenza di prezzo (1.2 contro 1.4) vale la pena.
  5. Ciao a tutti! Come detto nella presentazione, vivo in Spagna e posseggo una 125 LX ie. Il mio quesito è il seguente: qui in Spagna la benzina si vende normalmente a 95 o 98 ottani, quale delle due va meglio? Io per ora sto facendo 98 e vorrei solo assicurarmi. Grazie!
  6. Ciao! Io preferisco le piccole cilindrate (125-150) e ne avevo bisogno con urgenza. Una collega dava via la LX per 4 lire e ne ho approfittato, tra l'altro come diceva Docmi sono facili ed economiche da manutenere. Per ora la Spagna è meta finale, ma la vita non si sa mai quali belle sorprese può dare. Cosa ti serve esattamente come usato?
  7. Ah! Dimenticavo, quando puoi (nelle soste o sulla mano sx in rettilineo) fai ginnastica sulle dita, aprendo e chiudendo la mano. Io dopo i 50-60 km ne ho bisogno, altrimenti quando arrivo sono anchilosato.
  8. Anni fa stavo per fare Genova-Siena con una LX 125. Sono 300 km, quindi simile al tuo viaggio, considerando anche i vari passi apenninici da fare. È fattibile secondo me, ma fai tappe e se viaggi d'estate in due, stai attento a non surriscaldare. PS: il viaggio saltò per altre questioni che non c'entrano nulla con la Vespa, ma 200-250 km in un giorno con un 125 in due me li sono scoppiati e tutto regolare.
  9. Grazie! ahahahaha sì anche a me viene da ridere! Ma ti dico, non avere pedalina e carburatore fa un po' effetto. Anche se devo dire che l'iniezione elettronica si nota. Speriamo duri, perché l'elettronica sono dolori ed è imprevedibile
  10. Gryphonalex

    Hola

    Hola, vespista italiano residente in Spagna. A metà degli anni '90, ho imparato a guidare su una Vespa Primavera del 1968. Disgraziatamente, il telaio non ha retto le ingiurie del tempo e nel 2003 l'abbiamo pensionata. Dal 2006 posseggo una 125 LX blu, che dal 2013 uso solo quando vado in Liguria a trovare la family. Da una settimana sono entrato in possesso di un 125 LX i.e. del 2009 qui in Spagna, dove vivo. Si chiama Lola, appena collaudata e assicurata, mi ha già portato al lavoro un paio di giorni. Questo fine settimana la sbattezziamo con un bel giro sulle alture della città!
×
×
  • Create New...