Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

Rodinal

Members
  • Content Count

    138
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    17

Rodinal last won the day on January 17

Rodinal had the most liked content!

Community Reputation

60 Excellent

About Rodinal

  • Rank
    Advanced Member
  • Birthday 03/06/1964

Informazioni personali

  • Località
    Gorgonzola (MI)
  • Vespa posseduta
    Vespa 200 L Granturismo (2003)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao Valdemar, nella mia GT200 la spia della riserva si inizia ad accendere (inizialmente inizia a lampeggiare in curva e nelle frenate ... per poi diventare fissa dopo una decina di chilometri) a circa metà tra la linea E (Empty) e la linea di 1/4 di serbatoio. L'ultimo pieno l'ho fatto dopo circa 20 - 25 km dall'accensione della riserva e ci sono stati 8,3 litri con cui percorro circa 240 Km in extraurbano.
  2. Rodinal

    Foratura

    E' lo stesso sistema che ormai usano molte auto (kit di foratura) in alternativa al ruotino e alla ruota di scorta. Ti serve per emergenza e successivamente deve essere riparata dal gommista (che la ripulisce dal lattice). Non è una riparazione definitiva e funziona solo per forature medio piccole e non per tagli e lacerazioni alla gomma ..... per queste ultime porto il santino. L'altra alternativa è il carro atrezzi ....
  3. Rodinal

    Foratura

    Io porto questo e un paio di santini.
  4. ..... e se ci lamentiamo del tappo di carico olio delle GT/GTS con motore Leader o Quasar guardate un po' dove si trova il tappo dell'olio sulla nuova GTS 300 HPE (e qui un piccolo imbuto non basta...).
  5. Anch'io mi trovo bene con la chiave indicata da Calli con la sola accortezza di trovare un tipo con la chiusura molto stretta in quanto i comuni filtri a cartuccia per uso automobilistico/moto sono generalmente per un diametro maggiore di quello della Vespa. Io ho dovuto accorciare il nastro metallico di un paio di centrimetri mentre Pino ne ha acquistato uno (se non erro da LeroyMerlin) che è andato bene sin da subito; altri ci inseriscono un cuneo in gomma o legno per aumentarne lo spessore. Chiavi a catena o con cinghia in cuoio non vanno bene ! Il filtro è a cartuccia in metallo e non esiste un coprifiltro. Ricordati di lubrificare la guarnizione dopo il montaggio.
  6. Quanto ti hanno detto è corretto e cerco di spiegarlo meglio: la specifica GL5 è una specifica differente, con differente additivazione, adatta solo ai cambi (automobilistici) che che non hanno i sincronizzatori in ottone. Ad esempio sui cambi FIAT (ad esempio Punto I e II serie) che richiedono GL-4 o GL-4 plus MAI usare oli con specifiche GL-5 se non si vogliono problemi al cambio. Per altri costruttori (che non usano sincronizzatori in ottone come ad esempio Toyota) GL-4 e GL-5 sono entrambi utilizzabili ed alternativi. Alcuni produttori producono anche lubrificanti conformi ad entrambe le specifiche con una additivazione "ibrida" che rende il prodotto più universale nell'utilizzo (ad esempio Motul) nelle officine. Nel caso delle nostre Vespa dove non sono presenti nè cambio nè sincronizzatori e non sono richieste neppure reali specifiche EP (*) (ad esempio sulla GT 200 veniva richiesta la specifica GL-3 che non è EP (ormai obsoleta)) non dovrebbero esserci problemi ad utilizzare oli di trasmissione GL-3 , GL4 o GL5 . (*) EP = Extreme pressurei.
  7. Prova a sentire direttamente la Maroil (https://www.bardahl.it/contatti/) se non erro hanno modificato recentemente il packaging e probabilmente anche aggiornato la formulazione.
  8. Pino, se ha pazienza fino a sabato puoi fare un salto da me ....... porta solo olio e filtro e vedrai che il tappo lo toglieremo in 5 minuti ( porta con te solo olio e filtro).
  9. Visto che in alcune discussioni si iniziano a fare delle considerazioni sulle classi ambientali ed i possibili blocchi alla circolazione vi riporto la scheda del piano dei blocchi per l' AREA B DI MILANO che entrerà in vigore dal prossimo 25 febbraio. Il Comune di Milano ha avuto l'accortezza di predisporre da subito un piano graduale di limitazioni che al momento arrivano fino all'anno 2030. Preciso che l'Area B è attiva nei giorni feriali dalle 7:30 alle 19:30 e copre gran parte del Comune di Milano (anche zone periferiche!). Ovviamente il piano prevede limiti per ogni categoria di veicolo ed i motoveicoli/ciclomotori risultano sicuramente tra i meno penalizzati: In estrema sintesi possiamo fare queste considerazioni: I motoveicoli 2T Euro0 e Euro1 sono da subito soggetti al blocco della circolazione; i motoveicoli 4T Euro0 e Euro1 potranno liberamente circolare fino all'1/10/2024 (Vespa ET4) come i 2T Euro2 (Vespa ET2) i motoveicoli 4T Euro2 potranno liberamente circolare fino all'1/10/2025 (Vespa 125/200 Granturismo) i motoveicoli 4T Euro3 potranno liberamente circolare fino all'1/10/2028 (Vespa GTS/GTV/LX) *** questa categoria sembra parecchio penalizzata in quanto potrebbero rientrare veicoli relativamente giovani *** i motoveicoli 4T Euro4 ad oggi non è prevista nessuna limitazione come per i motoveicoli ibridi/elettrici. i motoveicoli diesel (Microcar) subiscono le maggiori limitazioni Un piano simile potrebbe essere adottato anche da altre città (in particolare nella pianura padana) che soffrono dell'inquinamento atmosferico ma probabilmente con un approccio più soft (quello di Milano potete considerarlo come lo scenario peggiore). Se state pensando all'acquisto di una Vespa usata per muoversi a Milano fate le vostre valutazioni sulla soluzione più opportuna !
  10. Nella sezione "Downloads" ho caricato il catalogo candele moto 2018-2019 NGK dove potete trovare la candela corretta per ogni modello di Vespa. Anche per i modelli più vecchi dove Piaggio adottava le Champion troverete la candela NGK equivalente.
  11. Version 1.0.0

    13 downloads

    Catalogo NGK candele moto: alle pagina Piaggio/Vespa tutte le candele consigliate per le nostre Vespa
  12. Se la Vespa è una 125/200 Granturismo : per evitare la scarica della batteria il led di segnalazione si disinserisce (ovvero si spegne) dopo circa 48 ore di funzionamento continuo. Se hai fatto ripartire la Vespa ritornerà a lampeggiare per altre 48 ore.
  13. Per il filtro dell'olio Pino ed io usiamo una comune chiave a nastro. Quella che disponevo per l'auto era troppo grande e ne ho presa una all'Auchan a 2,99 euro e l'ho leggermente accorciata come circonferenxa in quanto il filtro ha un diametro di soli 52mm (altri mettono un pezzetto di legno per fare spessore ma questo sistema ha meno presa). Funziona perfettamente ed ha smollato anche la chiusura "energica" fatta precedentemente dal meccanico. Pino invece ne ha trovata una già con la corretta dimensione per il filtro se non sbaglio al Leroy Merlin.
×
×
  • Create New...