Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.

Rodinal

Members
  • Content Count

    146
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    18

Rodinal last won the day on October 16

Rodinal had the most liked content!

Community Reputation

62 Excellent

About Rodinal

  • Rank
    Advanced Member
  • Birthday 03/06/1964

Informazioni personali

  • Località
    Gorgonzola (MI)
  • Vespa posseduta
    Vespa 200 L Granturismo (2003)

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Il nero codice 94 da un lato ha i difetti tipici dei colori scuri ma è abbastanza facile da gestire ovvero in caso di riverniciatura parziale non si notano ombre e differenze di colore anche a distanza di anni. Il problema maggiore sta nella carrozzeria tutta a curve che è il cruccio del lavoro del carrozziere. Eventuali bolli non si riescono a sollevare con la ventosa e servono metodi alternativi con l'aggravante del poco spazio a disposizione lato motore. Anche se non dovessero esserci bolli occorre stuccare i graffi (che sono profondi), lisciare perfettamente, dare il fondo e rilisciare perfettamente (che andrebbe fatto a mano perchè la superficie della pancia non è piana ed ogni difetto risulterà visibile). Il carrozziere potrebbe valutare di verniciare l'intero lato piuttosto che sfumare la verniciatura sulla pancia (più complicato). Il costo del materiale è abbastanza ridotto (direi 40 euro) ma serve molto lavoro ... che è quello che costa. Personalmente solo 5 mesi di vita mi affiderei al lavoro di un bravo professionista.
  2. Si il codice Piaggio 94 non è metallizzato ed inoltre non serve lo strato di trasparente lucido ... almeno così mi era stato fatto (vernice bicomponente preparata da un negozio che rifornisce carrozzieri).
  3. Poichè la gradazione misura la viscosità dell'olio non può esistere un olio senza gradazione (ha una viscosità anche l'acqua). Se l'olio è vecchio e di dubbia provenienza prova a travasarlo in un recipiente trasparente per vedere se ci sono grumi e/o depositi. Il colore è limpido e simile ad uno nuovo ? Vabbè che è per un piccolo rabbocco ma non è una buona idea usare un olio molto vecchio specialmente se la confezione è stata aperta da tempo.
  4. Ciao Docmi. Relativamente all'olio "misterioso" di Auchan (che peraltro dalle mie parti non si è mai visto): EMB 92062F: corrisponde al produttore TOTAL/ELF confermato dal Made in France Specifiche API SG : Sono a dir poco obsolete e soprattutto non ho mai visto negli ultimi 24 anni un "sintetico" con queste specifiche. Considera che ET4 e GT la specifica minima era SJ e successivamente (LX, GTS) si è passati a specifica SL. Specifiche JASO MA: OK Ovviamente con le suddette specifiche non trovi nessun prodotto equivalente come nella gamma Total/Elf (sono prodotti ad-hoc per la G.D.O.)
  5. Però l'obbligo di segnare i Km in revisione è recente e non avendo la storia passata la Vespa potrebbe avere 130.000 km (lo strumento della GT ha solo 5 cifre e non 6) corrispondenti a 8000 km/anno (forse più realistici degli 1870 km/anno risultanti ) oppure potrebbe essere stato cambiato il quadro strumenti negli scorsi anni ... ripartendo da 0. Però il vero problemone è che in questi 16 anni ha avuto una pessima manutenzione (forse meglio dire che non l'ha avuta) ed ogni pezzo potrebbe cedere da un momento all'altro (quando hai detto che scendeva catrame al posto dell'olio sono inorridito!!).
  6. DEKANO dicci se è piaciuto il regalo !!!
  7. Bellissima la tua Vespa ... sarà un fantastico regalo. L'unico aspetto che scoraggia spesso le signore è il peso del mezzo e la seduta da terra molto più alta rispetto al PX ed alle moderne Vespa small-body che le obbliga a stare in punta di piedi nelle fermate (se di statura media).
  8. Ciao MarcoD, il carburatore che hai montato è un Kehin CVK30.
  9. Ciao Valdemar, nella mia GT200 la spia della riserva si inizia ad accendere (inizialmente inizia a lampeggiare in curva e nelle frenate ... per poi diventare fissa dopo una decina di chilometri) a circa metà tra la linea E (Empty) e la linea di 1/4 di serbatoio. L'ultimo pieno l'ho fatto dopo circa 20 - 25 km dall'accensione della riserva e ci sono stati 8,3 litri con cui percorro circa 240 Km in extraurbano.
  10. Rodinal

    Foratura

    E' lo stesso sistema che ormai usano molte auto (kit di foratura) in alternativa al ruotino e alla ruota di scorta. Ti serve per emergenza e successivamente deve essere riparata dal gommista (che la ripulisce dal lattice). Non è una riparazione definitiva e funziona solo per forature medio piccole e non per tagli e lacerazioni alla gomma ..... per queste ultime porto il santino. L'altra alternativa è il carro atrezzi ....
  11. Rodinal

    Foratura

    Io porto questo e un paio di santini.
  12. ..... e se ci lamentiamo del tappo di carico olio delle GT/GTS con motore Leader o Quasar guardate un po' dove si trova il tappo dell'olio sulla nuova GTS 300 HPE (e qui un piccolo imbuto non basta...).
  13. Anch'io mi trovo bene con la chiave indicata da Calli con la sola accortezza di trovare un tipo con la chiusura molto stretta in quanto i comuni filtri a cartuccia per uso automobilistico/moto sono generalmente per un diametro maggiore di quello della Vespa. Io ho dovuto accorciare il nastro metallico di un paio di centrimetri mentre Pino ne ha acquistato uno (se non erro da LeroyMerlin) che è andato bene sin da subito; altri ci inseriscono un cuneo in gomma o legno per aumentarne lo spessore. Chiavi a catena o con cinghia in cuoio non vanno bene ! Il filtro è a cartuccia in metallo e non esiste un coprifiltro. Ricordati di lubrificare la guarnizione dopo il montaggio.
  14. Quanto ti hanno detto è corretto e cerco di spiegarlo meglio: la specifica GL5 è una specifica differente, con differente additivazione, adatta solo ai cambi (automobilistici) che che non hanno i sincronizzatori in ottone. Ad esempio sui cambi FIAT (ad esempio Punto I e II serie) che richiedono GL-4 o GL-4 plus MAI usare oli con specifiche GL-5 se non si vogliono problemi al cambio. Per altri costruttori (che non usano sincronizzatori in ottone come ad esempio Toyota) GL-4 e GL-5 sono entrambi utilizzabili ed alternativi. Alcuni produttori producono anche lubrificanti conformi ad entrambe le specifiche con una additivazione "ibrida" che rende il prodotto più universale nell'utilizzo (ad esempio Motul) nelle officine. Nel caso delle nostre Vespa dove non sono presenti nè cambio nè sincronizzatori e non sono richieste neppure reali specifiche EP (*) (ad esempio sulla GT 200 veniva richiesta la specifica GL-3 che non è EP (ormai obsoleta)) non dovrebbero esserci problemi ad utilizzare oli di trasmissione GL-3 , GL4 o GL5 . (*) EP = Extreme pressurei.
×
×
  • Create New...