Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.

stenella

Members
  • Content Count

    21
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

5 Neutral

About stenella

  • Rank
    Member

Informazioni personali

  • Località
    livorno

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Penso che la vespa 150 et4 sia migliore della 125, ma se tuo figlio non può guidarla perché ha la patente B, allora la125 et4 va benissimo, io non pagherei più di 500 euro, secondo me questa vespa è abbastanza semplice sia come meccanica che come elettronica e ripeto su "subito e ebay" trovi molti pezzi di ricambio anche usati. Ti permette di metterci le mani da solo. Considera le gomme quando la vai a vedere, per un paio di gomme si spende circa 100euro, entrambi gli ammortizzatori altri 100 euro, pasticche dei freni 5 euro, cavetto contachilometri 15 euro, specchietti 15 euro l'uno, parabre
  2. Io ho una et4 125 e in 21 anni gli ho fatto di tutto, tranne scoppiare il motore completamente, fra le cose che ti suggerisco, verificherei lo stato degli ammortizzatori, quello dietro è facile da cambiare con 35 euro lo fai da solo, quello davanti costa qualcosa in più, ma io ho dovuto smontare la forcella per sostituirlo, verifica l'accensione a freddo, la mia mi dà qualche problema a causa dello spillo dell'aria automatica probabilmente andato. Vedi lo stato di usura delle gomme, le pasticche del freno anteriore, le luci se funzionano, ultimatamente ho cambiato anche i silent block del moto
  3. Nella prima foto, i cavi grigi sono quelli che escono dallo statore, nella seconda la centralina sotto la sella, nella terza si nota uno dei cavi in uscita dallo statore che si infila dentro a una protezione di gomma dove si va ad innestare con un connettore tondo e nell'ultima il regoltore di tensione posto nello scudo della vespa e precisamente sotto il clacson.
  4. Buonasera , salve a tutti, allora il problema sembra rientrato al momento, oggi ho acceso la vespa e ho controllato la tensione in arrivo sulla batteria, bene la tensione riusciva a raggiungere i 14,4 volt quando sgassavo, altrimenti teneva una tensione di circa 13 volt , inoltre guardando le luci si poteva notare l'aumento dell'intensità del fascio, tutto a significare che il problema si sia risolto magicamente. Comunque vi allego delle foto perché vorrei capire dove posizionarmi con il tester per misurare la tensione in uscita dallo statore.
  5. Il carter tutto un pezzo non ha tappo da togliere
  6. anno 1999 motore m1900 mi pare, comunque dal carter escono due cavi che terminano uno nella centralina sotto la sella e un altro invece ha un connettore più piccolo tondo che si innesta all'interno di una protezione in gomma. Se dovessi sostituire lo statore sarebbe un bel casino. Comunque per ora andrebbe cosi perché l'impianto funziona tutto. In settimana metto le foto. Grazie per ora.
  7. si walker è un pre leader, nei prossimi giorni faccio delle foto cosi con quelle riesco a spiegarmi meglio
  8. Ok nella vespa et4 che ho io sotto la sella c'è la centralina e li arrivano uno dei cavi che parte dal motore. La procedura è quella di mettere in moto la vespa e poi staccare il connettore per andare a leggere il voltaggio sui fili ? Ma cosi facendo non stacco la corrente che dà l'impulso alla bobina e quindi alla candela ?, mi sarebbe utile una spiegazione più dettagliata con foto, grazie.
  9. Buonasera eccomi nuovamente a chiedere consigli, oggi ho fatto ripartire la vespa et4 125 e fin qui tutto ok. Quando ho controllato il voltaggio in arrivo sulla batteria, mi sono reso conto che la tensione non raggiunge neanche i 13 volts, nonostante le sgassate per vedere se aumentava il voltaggio ai capi della batteria. Il tester segna sempre fra i 12 e i 13 volts, secondo voi potrebbe essere il regolatore posto dietro lo scudo della vespa? Eventualmente conoscete una procedura per verificare il suo corretto funzionamento ?
  10. Buongiorno, sono appena stato al garage e ho smontato la ruota della vespa et4 50 che è identica al 125 e confermo quanto detto da Walker52. La ruota nuova non ha scalino e quindi va perfettamente in battuta, l'altra presenta ormai questo scalino che si è formato, pertanto sostituirò la ruota con questa che vi mostro in foto per farvi capire la differenza fra le due ruote. Vi ringrazio per la consulenza sicuro di aver individuato il problema, adesso però sono in cerca di un cerchio usato ma non rovinato, se qualcuno ha qualcosa da proporre a prezzo decisamente economico sono qua
  11. ok ragazzi confermo scalino sulla battuta della ruota cambio cerchio. grazie a tutti
  12. ok grazie, verificherò nel tempo cosa accade.
  13. Eccomi nuovamente, vi metto le foto del mille righe sia interno che esterno. In effetti sembra che ci sia uno scalino internamente, ma non capisco se può essere quello il problema dell'allentamento del dado. Inoltre quale sarebbe la coppia giusta per serrarlo ?. Secondo voi il millerighe è sciupato o no?
  14. Si io all'inizio intendevo il movimento assiale , che vedete nel video, ho scritto una cavolata scrivendo radiale e mettendovi fuori strada. Comunque prossimamente vi metto la foto della battuta del cerchio. Cosi mi dite se il cerchio e il mille righe è ancora buono o deve essere sostituito. Grazie
×
×
  • Create New...