Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 05/16/2020 in all areas

  1. E' stato veramente un pellegrinaggio lungo le strade che attraversano la campagna dalla Bassa Lodigiana fin verso l'inizio della Val Seriana Inizio della stagione vespistica, con doveroso e inevitabile omaggio al teatro di una vera e propria strage Prima stazione di questa Via Crucis: CODOGNO CASTIGLIONE D' ADDA Le prime Zone Rosse, quando ancora non si poteva nemmeno immaginare cosa sarebbe successo A differenza di quello che mostrano le televisioni, qui non si vede movida. Non molta gente gira per le strade e i centri abitati sono an
    5 points
  2. Visti i continui comportamenti inopportuni dell'utente in oggetto, del suo inviare mail ad utenti presenti, con linguaggi non opportuni, ho operato il Bann definitivo dell'utente. Questo è stato fatto per mantenere al meglio quello, che in questi anni siamo riusciti a creare, non posso tollerare comportamenti che possano ledere, con minacce, volgarità gli utenti, che in questo piccolo forum trovano un'isola di pace e tranquillità, già abbiamo face che ci uccide ogni giorno, con la perdita di utenti, che migrano su una piattaforma, che tutto è tranne che comunicativa, al contrario di quello che
    4 points
  3. Mi dispiace doverlo scrivere, ma mi pareva ovvio, i comportamenti da tenere in questo forum sono di amicizia, lo sfottò, la goliardia, fa parte di questo, ma che ci si insulti non posso tollerarlo, come vedete non faccio mai il moderatore, ogni tanto metto qualche h, qualche virgola, correggo qualche parola o verbo, ma nessuno credo se ne sia mai accorto, nascondo dei post se duplicati, cerco di lavorare molto esternamente al tutto, senza far notare le cose, cercando, per quel che mi è possibile, di mantenere un buon forum, vorrei che rimanesse così. Ho già sospeso Karola, per due giorni, cosa
    4 points
  4. Continuano le mie incursioni nel centro storico di Roma a bordo di un Volkswagen. Il mio fidato amico di merende è sempre un maggiolone del 1973, conosciuto anche come Super Beetle o, in italia, come modello 1303. Ieri nel pomeriggio ho preso le mie cam e sono partito, la mattina faceva troppo caldo per effettuare delle uscite. Il percorso mi ha portato a visitare Piazzale Ugo la Malfa. alle pendici del colle Aventino, dove troviamo la statua in onore di Giuseppe Mazzini, che guarda il circo Massimo e accanto il Roseto comunale fatto un giro nell'area del Roseto, sono passato al Belv
    4 points
  5. Il fusibile di scorta, niente di grave, comprane uno e inseriscilo
    3 points
  6. Rispondo a Penguin sul quando sono da cambiare... La sospensione è composta da due componenti che lavorano insieme, per semplificare una molla e uno smorzatore. La molla serve ad assorbire le asperità del terreno che si traducono in un cambiamento di quota della ruota, mentre lo smorzatore (ammortizzatore) serve a regolare la velocità con la quale la ruota sale e scende rispetto al terreno. Ecco quindi che le prove effettuate dai due meccanici servivano a valutare con che resistenza si poteva comprimere la tua sospensione e con che velocità ritornava alla posizione di partenza. Più il mo
    3 points
  7. Anche Docmi, o Edicola non sarebbero male come vicini...🤗
    3 points
  8. II blocchi EURO4 nel 2024 sono solo per gli autoveicoli ..... per gli motoveicoli sarà molto più in là (a Milano che ha il piano più restrittuvo anti-inquinamento in Italia si parla di blocco dei motoveicoli 4T EURO 0 e 1 a fine 2024), mentre per gli EURO3 si parla di 2030 .... gli EURO4 andranno ovviamente oltre il 2030. Non è un "vantaggio" a favore dei motoveicoli ma le normative EURO sono diverse tra auto e moto (EURO5 sono per i motoveicoli più recenti ..... mentre per le auto è obsoleta da anni)-
    3 points
  9. Un saluto a tutti, vi presento la mia 150 LX del 2008 riportata "a nuovo". L'ho acquistata ad un prezzaccio con vistose strisciate, bollata e con alcuni elementi mancanti o rotti. Per fortuna la meccanica era in ordine. Riverniciata tutta, sostituiti i pezzi danneggiati e messi quelli mancanti, cambio olio e filtri (fatto da me) e voilà, la Vespa è come nuova...
    3 points
  10. Aspirare l olio non è il massimo dell efficienza, mai aspirato in 50 anni e più di meccanica , auto, camion , furgoni e 2 ruote , nello specifico della gts sconsigliabile , perché dopo il tappo di scarico ce il filtro aspirazione pompa olio da pulire....certo non sono tutti così come in foto, ma è bene pulirlo..e scaricare tutto l olio, cosa che non si fa con l' aspirazione.
    3 points
  11. .. il paradosso 😁 Dove dovevano rinforzare niente e dove potevano lasciar andare hanno rinforzato.
    3 points
  12. Le materie plastiche hanno 2 nemici in grado di degradarle, scusate la cacofonia, ovvero solventi e raggi uv. Questi agenti vanno ad agire sulle catene polimeriche spezzandole o slegandole dalle altre. Acqua e acidi (il nostro sudore) non interagiscono. Del nostro corpo invece chi fa danni è il sebo prodotto dalla cute. Questi è un sorta di grasso e come struttura simile ad un idrocarburo. Secondo l'adagio chimico che il simile scioglie il simile, ecco che il sebo è in grado di degradare le spugne interne del nostro casco e in misura minore il polistirolo. È anche per questo che da perso
    3 points
  13. La si può cercare su eBay e comunque tramite paypal si ha un minimo di garanzia. Sabbb, i 4t non bruciano olio e la possibilità che lo scarico si tappi è poco probabile. Se anche fosse, considerando che il pre leader mi pare non sia neanche catalitico, si svuota senza grossi problemi.
    3 points
  14. Secondo me il passaggio a Castrol ha fatto solo danni, con Eni, non mi pare ci fossero tutti i problemi che stanno segnalando in tanti, anche su altri mezzi del gruppo
    3 points
  15. Sì esatto anche a me non interessa per forza un Piaggio Center. Ho anche un’altra vespa del 76.per lei avevo un meccanico di fiducia ex Piaggio. Un signore di oltre settant’anni che trattava le vespe come i propri figli.Purtroppo adesso non c’è più, ma lui si metteva in sella faceva un giro e ti faceva una diagnosi che al 90% risolvere il problema. Inseriva l’orecchio nel vano motore come se stesse oscultando un bambino con la tosse..... ci mancava solo gli dicesse dica 33😊
    3 points
  16. Ha detto una BELINATA il meccanico!! 😡 la piaggio forse è l unica che va avvitata l astina , nei scooter
    3 points
  17. sabato pomeriggio, un altro giro su Roma e proprio perchè siamo a Roma cosa andare a vedere di nuovo? Pensa pensa, cosa portare sul canale? Ed ecco l'idea, percorrere un breve tratto dell'Appia Antica fino alla Villa dei Quintili e vedere anche Santa Maria Nova, si sa tutte le strade portano a Roma, e forse la via Appia con l'aggiunta di antica, per diversificarla dalla nuova che porta ai castelli, è forse una delle arterie più importanti per la Roma antica, un percorso che attraversava in linea quasi retta tantissime regioni, fino ad arrivare a Brindisium (Brindisi) da cui partivano le rotte
    3 points
  18. Grazie a tutti per i vostri carissimi pensieri. Però il calzino corto e la ciabattina (no infradito) ha suscitato molto interesse. Ancor più del pantaloncino cremisi e della bisaccina. I veri motociclisti come me che mancino km su km si vedono anche dall'abbigliamento e di fatti quando arrivo e parcheggio vicino alle varie Bmw Gs, Yamaha, e motorette simili i motociclisti tedeschi (e le motocicliste) mi guardano con invidia (per la Vespa) e ammirazione (il pedalino bianco ha pur sempre il suo fascino). Presto vi mostrerò con un servizio fotografico dedicato il vero motociclista italic
    3 points
  19. Vi siete mai svegliati con la voglia di dare voce ai ricordi? Sono tre giorni che ho voglia di andare all'Argentario, purtroppo la compagine di rane pazze è tutta in vacanza, probabilmente questo viaggio dovevo farlo da solo, forse è stato meglio così, forse doveva andare così, però l'effetto nostalgia è stato bello forte. Sono ben 22 anni, che non ci metto piede, la casa non c'è più, ma il posto è ancora presente, cambiato in questi tanti, troppi anni di assenza, ma alla fine è sempre lui. Quindi questa mattina, invece di fare rotta nel centro di Roma per portare un altro video, sono partito
    3 points
  20. Buongiorno, ieri la mia prima gita ufficiale in Vespa, la destinazione l'ho scelta tra i vari giri che faccio in bici e che fino a guarigione del piede non posso fare. Morterone è il comune più piccolo d'Italia per numero di abitanti, è sito nella provincia di Lecco e ci si arriva per una strada molto bella, da godere in bici o in Vespa, ma molto impegnativa in auto perché piuttosto stretta. Morterone è una comunità montana, si vive di agricoltura e di turismo (c'è una trattoria che fa anche servizio B&B) ed è il punto di partenza per numerose escursioni a piedi sul Monte Resegon
    3 points
  21. Icloud75 metti benzina e parti, goditi il viaggio che 300km sono un divertimento. Viaggiando sulle strade provinciali e secondarie si riscopre un'Italia che sta scomparendo, vale la pena! Questa non è farina del mio sacco, mi piace e la ripubblico: "Strade e paesaggi unici, che mi sono goduto senza troppa fretta, perché nulla è eterno... Basta un attimo...e nulla è più come prima, mai più. Quando passate in un centro abitato, rallentate... Cosi eviterete la multa del velox.... ma soprattutto farete sognare qualcuno, vecchietto o bambino che sia, perché la vespa è un mito
    3 points
  22. Non essendo poi più andato a Orvieto con gli amici maggiolinari, ho deciso di utilizzare questa giornata per un giro su Roma. Dopo aver fatto colazione con il club PDM, ho preso la macchina e sono partito in direzione centro, la meta non era certa ma probabile. Il cimitero acattolico o Cimitero degli inglesi, che accoglie le salme di tutti coloro che non erano cristiani e, quindi, non potevano essere sepolti in terra consacrata, le prime sepolture avvennero nel 1671 dietro delibera del Sant'Uffizio. Il cimitero si distingue per la grande concentrazione di artisti, scrittori, studiosi e diplo
    3 points
  23. Ciao a tutti!! Stamattina doveva essere solo una trasferta lavorativa, ma poi, vista la limpidezza dell'aria dopo le piogge dei giorni scorsi e la luminosità del cielo, non ho saputo evitare di fare un po' di foto lungo il "Ramo del Lago di Como che volge a mezzogiorno tra due catene non interrotte di monti" Eccole Piccolo conflitto d'interessi Un po' di storia della moto : Scusate se mi son fatto prendere la mano, ma è stata una giornata bellissima!! Ciao a tutti Pino
    3 points
  24. Sono completi. I fanalini, si rompono stringendo troppo le viti fissaggio.
    2 points
  25. 125 L e 200 L il Principale è da 15A
    2 points
  26. Gli attacchi del tubo sono in alluminio, da qui il costo..., per la questione livello, penso che il tubo sia stato concepito in simbiosi con coppa con oblò (altrimenti il vantaggio del riempimento olio sarebbe inferiore allo sbattimento di tutti i vari smonta e rimonta, avvita e svita l'astina di serie). Il livello dal tubo lo fai guardando dal vetrino. Per la coppa (non ho mai smontato un hpe) direi che dopo aver scaricato l'olio sia solo questione di rimuovere le viti di fissaggio e rimontare la nuova.
    2 points
  27. Per quanto sentito nel video, non è un bel minimo. Mi è capitato sui piaggio liberty 125 che girassero male al minimo e in occasione di qualche buca o tombino tenessero a perdere colpi. È emerso che avevano il cavo interno del filo pipetta tranciato anche se esteriormente la gomma era buona. Tale interruzione provoca una scintilla più debole che al minimo fa fatica a scoccare. La diversa posizione del motore rispetto alla scocca tra cavalletto azionato e no, potrebbe determinare una modifica alla forma del filo candela, allontanando ulteriormente l'anima interrotta del filo... Poi invece è un
    2 points
  28. Dopo una vita di clausura, impedimenti vari per poter uscire, blocchi e tant'altro, non sono nemmeno più in grado di scrivere un qualche cosa di interessante che abbiamo fatto, spero mi scuserete se sarà alquanto didascalico nel racconto, con poca creattività, ci proverò! E' lunedì che guardando il meteo decido di provare ad organizzare una uscita, Domenica sole, caldo, dove andare? Una idea ce l'ho, ossia raggiungere il mare, Roma per questo è fortunata essendo circondata sia dalle montagne che da ampie zone marine, senza dover per forza di cosa fare eccessivi chilometri, proprio questa div
    2 points
  29. Ciao!! Che bello rivedervi!! Non se ne può davvero più di questa vita da topi Tra un po’ riparto anch’io. Sto già sognando qualche giretto Mi servirebbe qualche grado in più Ancora un po’ di pazienza! Buona stagione! Pino
    2 points
  30. Usa una chiave a bussola/tazza con interno ad esagono, prolunga corta e chiave a T scorrevole ..e non fare fatica ..NON BLOCCARE A MORTE , SE POI NON VUOI TRIBULARE
    2 points
  31. Personalmente son convinto che spendere 200 euro per l'ammortizzatore anteriore della Vespa sia sostanzialmente inutile, i limiti maggiori nel funzionamento vengono dalla particolare geometria dell'avantreno più che dalla qualità dell'ammortizzatore stesso e anche montando un pezzo di pregio i miglioramenti sarebbero comunque limitati in rapporto alla spesa. Se proprio vuoi migliorare un pò, cerca un modello intermedio ma personalmente quando cambierò l'ammortizzatore (e mi sa a breve visto che ci ho fatto 40.000 km) rimetterò un ricambio originale o poco più.
    2 points
  32. La revisione si può fare anche dopo la scadenza stabilita , cioè 24 mesi dalla precedente o 4 anni se nuova , basta non circolare nel frattempo. Se scade il 28 febbraio e la fai il primo marzo non vedo problemi, se vuoi guadagnare un mese. L'importante è che tu muova il mezzo solo per andare al centro revisioni il giorno della revisione . Quello che non vedo è il perchè guadagnare un mese, a che serve ? Se tutto va bene ti piazzano anche un aumento nel frattempo. Meglio stare nei termini.
    2 points
  33. E poi le cose belle della vita o sono immorali, o costano care, o fanno male alla salute o... vanno a benzina super!!!
    2 points
  34. In realtà dovrebbe essere il contrario. Meno richiesta, più petrolio in circolazione e prezzo più basso per la benzina, come successo durante il lockdown, laddove i petrolieri, pur di continuare a vendere un prodotto che non veniva consumato, hanno ridotto al minimo il prezzo al barile.
    2 points
  35. Solo gessato, il grande classico dell'eleganza........ 😉
    2 points
  36. Oggi ho dedicato la giornata a sistemare il contachilometro. Non è una operazione difficile, il video spiega molto bene come smontare il tutto per arrivare al cruscotto, sostituire la batteria orologio e controllare il cavo del tachimetro. I problemi sono iniziati nel sostituire il mille righe di plastica nel mozzo ruota. Non usciva, alla fine gli ho avvitato una vite autofilettante e sono riuscito ad estrarlo. Metà ingranaggio era praticamente sparito e pulire la sede dove lavorava sembrava una operazione impossibile. Il vecchio grasso era duro come cemento e non si staccava dai denti dell
    2 points
  37. Aggiornamento situazione. Ho provato, seguendo il consiglio di Edicola9 di provare a metterla in moto da freddo senza filtro dell'aria, temperatura esterna sui 9 gradi e senza accellerare e partita al primo colpo!!!! Allora ho tamponato e soffiato bene il filtro dell'aria togliendo grande parte dell' olio e rimontato filtro e di nuovo e partita subito senza accellerare. Devo dire che quando avevo pulito il filtro e dopo averlo asciugato per bene anziché fargli la miscela di olio e benzina ho usato l'olio della K&N che avevo per un filtro aria sportivo acquistato anni fa pe
    2 points
  38. Io ci parlo con le persone che vendono su subito...se mi danno fiducia compro...altrimenti lascio stare. Preferisco ovviamente lo scambio a mano ma...per dire, ho comprato sia al nord che al sud..al momento zero problemi
    2 points
  39. allora walker52, ti ringrazio per avermi detto che ti era capitato di trovare misure differenti e io stamattina sono andato in centro ricambi originali Piaggio a Torino (prima lo avevo acquistato su ebay) e la misura è di 60mm ma il pezzo che avevo acquistato era di 62,5 mm e quini forse entrava ma con tanti cristi e madonne ecc ecc. ma in Piaggio mi hanno dato uno originale da 61,5mm e con una semplice rondellona che io avevo di alluminio e un tirante semplicemente è entrato aiutato da un po' di grasso, alla fine con pochi euro di differenza ho risolto, ho anche sostituito perni e cuscinetti
    2 points
  40. Eccomi qui graziosi insetti dell'alveare delle Vespe. Diciamo subito che il Tapa ha ragione. Direi che il Tapa ha sempre ragione. Noi tutti vogliamo che gli amanti della vespa siano sempre felici. E allora perché non diamo una bella vespa gialla al tenero Sabby e una bella vespa bianca (quella che volevo prendere da tenere a Milano) al buon Xery e io mi prendo il Guzzi 850 TT. Però, così facendo esco dal mondo fatato dei vespisti. Mubble mubble, la questione si fa complessa. Cosa ne dici Tapa?
    2 points
  41. E' giusto questo. E come no? .. qui si stava parlando di modificarla a 'fuori legge' (passatemi il termine) il che è tutt'altra cosa. Ribadisco che per come sono fatto io ,semmai dovessi modificare qualcosa preferirei venderla e comprare una 250 ,mantenendo la stessa politica di adesso: tutta originale. (Opinione personale)
    2 points
  42. Dipende. A me piace mettere mano alla mia Vespa. Sistemarla, migliorarla, aggiustarla, tararla secondo le mie specifiche esigenze. In più, essendo piccoletto, i 40-50kg in più delle sorelle più grosse mi creerebbero non pochi problemi. Da ragazzino truccavo il 50, perché doveva andare più veloce degli altri ora le motivazioni sono differenti. Poter fare un sorpasso senza essere impiccati ogni volta, riuscire a fare una salita a più di 30km/h, poter viaggiare a 90km/h senza essere al limite. Tapass, nessun vaffa ci mancherebbe.
    2 points
  43. Ogni tanto anche il maggiolone ha diretto a sgranchirsi le gambe. Onestamente dopo averci speso non so quanti soldi, ero propenso a buttarlo, i meccanici, almeno così si chiamano non sono riusciti a risolvermi il problema elettrico che il mezzo continua ad avere, alla fine ho preso coraggio e ho smontato tutto, problema risolto da solo, con un bel manuale, sto cominciando a capire che le cose o le sistemi da solo, altrimenti ti fidi con i vari problemi del caso. Quindi oggi un po' in tensione, sono partito in quel di Guadagnolo, in realtà la prima tappa era all'autogrill di Settebagni, qui h
    2 points
  44. Ragazzi le Rane pazze son ripartite.... ah! No in realtà c'ero io e un intruso che fa parte del gruppo ma che si è visto poco sul canale delle Rane. E' da Lunedì che lo cerco di coinvolgere in una uscita, lui in ferie, io in ferie, siamo quindi tutti a riposo, ma una serie di sfigati eventi, per lui, tra cui rottura dell'unico bagno di casa a ferragosto, con impossibilità d trovare un idraulico per tempo, vi può far capire perchè non ci siamo riusciti a vedere. Venerdì alle 21:30, più o meno mi arriva una zappata, così chiamo il programma whatsapp, in cui Guido finalmente si decide a darmi un
    2 points
  45. 2 points
  46. Vi presento la mia GT 200, nulla di che considerando le vostre, ma da quando lo presa aveva 8000 km e ora ne ha 21000... E non ha mai avuto un problema! Girando un po' di Liguria e un po' di Piemonte. La prima foto è un punto panoramico di Diano Marina, la seconda foto è all'entrata del Principato di Seborga (un bel borgo caratteristico dell'entroterra ligure) e la terza è all'entrata di Barolo. È tutta originale, tranne il variatore e la cinghia che gli ho cambiati oggi con il. Kit Malossi.
    2 points
  47. Ciao, sono un nuovo (quasi) possessore della Vespa 6 giorni, nel senso che l’ho pagata e sono in attesa d’immatricolazione. Questa Vespa (in realtà quella verde) mi ha fatto tornare, dopo oltre 30anni, VESPISTA. La prima fu un PK50 Bianco nel lontano 1982 e 5 anni dopo la sua naturale sua evoluzione: un PX200E Rosso. Oggi è lei qui in anteprima
    2 points
  48. SOLO 5W40 E HO DETTO TUTTO.....come diceva Peppino De Filippo
    2 points
  49. Buon pomeriggio a tutti, ieri ho fatto la mia prima gita 250 km in totale. Tutto a posto direi, sedere a parte, si è normalizzata la frenata anteriore, ma ho notato una stranezza: all'andata 130 km da pieno a riserva, al ritorno stessi km e percorso 1/2 serbatoio! 🤷‍♂️ Vi posto qualche foto
    2 points
×
×
  • Create New...