Jump to content
MV News
  • Nuova grafica
  • Con l'ultimo aggiornamento abbiamo installato un tema che permette agli utenti di selezionare la palette di colori preferita. Basta cliccare sul pennello nella barra utente in alto e si potrà in piena autonomia cambiare il colore dell'header e delle barre del forum.


Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 06/26/2021 in all areas

  1. No, il wd40 è una miscela di idrocarburi. Nella migliore delle ipotesi potrebbe creare una debole barriera all'azione dell'ossigeno... ma alla lunga potrebbe danneggiarla strutturalmente. Chi la deteriora sono il calore, la luce, l'ossigeno e le sollecitazioni a fatica. Direi unico accorgimento se ne vale la pena, è quello di tenerla pulita da grassi e oli con il sapone del lavaggio e qualche spray al silicone (anche qui sarebbe da vedere che solvente usano...). Tutto sommato sostituirla dopo 10/15 anni è più che accettabile
    3 points
  2. 3 points
  3. La tua tecnica pare abbia funzionato. Diciamo che in questo giorni ho utilizzato principalmente il freno posteriore premendo la leva dolcemente, in modo da far scaldare le ganasce e stamattina si è comportata bene e anche il mordente iniziale è nettamente migliorato.
    2 points
  4. Sentivo un nuovo ronzar davanti all'alvear (per far la rima) e casualmente ecco una nuova vespetta con la vespetta nuova. Ma perbacco... ben arrivato ma è obbligatorio postar foto dell'insetto benedetto. Non siamo mai sazi e con coraggio vogliamo vedere la stupenda moto Piaggio. Penguy cosa dici, pensi che sia l'effetto del prosecco più che l'amor per il bellissimo insetto. Buona notte meglio se vado a letto (sempre per far la rima) zzzzzzz buone vespate a tutti.
    2 points
  5. Ho cambiato il gruppo termico in garanzia ed ho percorso 2700 km circa, in questo tempo, rodaggio compreso, mi ha consumato da massimo a metà astina. Praticamente dovrò rabboccare ogni 5000 km circa, se continua a consumare così poco. Sono soddisfatto pienamente del mezzo e la trovo bellissima, le prestazioni sono interessanti ed ha una buona accelerazione. Devi valutare cosa fare, ogni mezzo, di ogni marca, ha qualche problema e spesso la gente si scoraggia perché vorrebbe la perfezione ed inizia a parlare male del marchi, per poi cascare dalla padella alla brace acquistando altro. Non posso
    2 points
  6. Buongiorno a tutti: come promesso tempo fa, riporto la mia esperienza dopo un po' di uso. Dopo 2mila km percorsi - molti dei quali in tangenziale e autostrada a velocità vicine a quella massima - non ho ancora rabboccato l'olio: l'astina è riporta il livello sempre al massimo. HPE euro 5 2021
    2 points
  7. Ciao sono Alessio da Siracusa tra un pò 40 anni e mi sono auto regalato questa splendida moto, possessore di piaggio bravo, piaggio sfera....anni 90 scuola e avventure da ragazzino. Poi da adulto honda hornet 600, aprilia scarabeo 500 e per ultima moto yahama tdm 850 ieri felice possessore della Vespa gts super sport 300 bianco innocenza, contento di seguire il forum per dubbi novità e tutto quello che c'è da sapere....
    2 points
  8. Mi infilo nella discussione con un commento più generale. Gli scooter - qualsiasi essi siano - in autostrada sono di una pericolosità allarmante, dovrebbero proibirne l'ingresso anziché favorire il transito ai 125cc, altroché. Un conto è andare in autostrada con la moto: stabilità, potenza, tenuta di strada e, non ultimo, abbigliamento consono, fanno sì che si possa affrontare il percorso in buona sicurezza. Con lo scooter la questione è ben diversa: intanto non si è mai abbigliati in maniera protettiva (al limite la classica giacca senza protezioni); in estate spesso e volenti
    2 points
  9. Del mestiere ..un ora si fa con calma
    2 points
  10. Confermo; se è la prima volta considera anche qualche imprevisto, quindi 3 ore. Se un meccanico - definito tale - impiega più di 2 ore, meglio faccia un altro mestiere.
    2 points
  11. Come dice walker io cambierei il carburatore anche con uno usato. Io ci ho combattuto parecchio ma ho risolto solo cambiandolo
    2 points
  12. Buon giorno sono incappato anchio nel problema della vespa che fa fatica ad accendersi e un volta accesa si spegne dopo poco e poi niente..rimane morta. Ho smontato un'altra volta il carburatore e questa volta nella vaschetta c'era poca benzina, lo spillo del galleggiante era grippato nella sede...ecco la causa dela problema! Ora sto aspettando uno spillo nuovo e poi rimonto tutto. Per la mia esperienza posso dire di aver riscontrato 3 problemi: getto minimo otturato, membrana bucata, spillo galleggiante bloccato. Vespa del 2007 con carburatore MAI pulito (quindi alla
    2 points
  13. Finalmente un bel giro, saranno circa 400 chilometri, in vespa Gts/px/lml, con il solito gruppo di Rane Pazze. Questa volta siamo andati in Umbria, ma guarda te che caso... A vedere la fioritura della Piana di Castelluccio di Norcia. Quest'anno poi, con l'ingresso vietato alle auto, è stato veramente uno spettacolo, solo le due ruote potevano accedervi, purchè non sostassero nei punti vietati. non calpestassero il terreno, varie ed eventuali. Come sempre il gruppo è partito dalla stazione di servizio di Torrevecchia, ormai punto di incontro delle nostre scorribande, partiamo con una flemma m
    2 points
  14. Io lo cambiato in un oretta da terra e sdraiato...
    2 points
  15. Hahahahahah...lo farò come sempre di nascosto. 🤣
    2 points
  16. Altro giro altra corsa, si diceva così una volta, ancora non si riesce a fare una gita come si deve con la vespa (Lml in realtà), quest'anno sto usando tanto il maggiolone, il gruppo, rispetto ad altri anni è molto in movimento, anche se questa volta io non ero in maggiolone, ma con un'altra vettura, bianca e, molto più vecchia, quasi sessant'anni sul groppone, per la precisione cinquantotto anni, essendo del 1963. Non vi dico nulla, vediamo chi la riconosce in foto. Purtroppo ho avuto un problemino, un rumore strano ed ho preferito salire, per il giro su di un maggiolone cabrio, così ho fat
    2 points
  17. Oggi mi è arrivato questo oggetto acquistato su Amazon, domani lo monterò sulla mia amata. Dovrebbe rendere, visto il colore, più agevole la lettura del livello olio. E' completamente in metallo e sembra ben costruita, vi farò sapere se ci sono problemi. Ragazzi quota 2000km e il livello non si muove...
    2 points
  18. Metti la iridium...te la dimentichi...
    2 points
  19. La campana Malossi è di qualità molto più alta rispetto alla campana originale ma non è alleggerita. Anzi, come hai già visto pesa di più. La campana alleggerita la fa la Polini, pesa 980 grammi contro i 1100 della originale. Però non ti aspettare miglioramenti nelle prestazioni, la campana alleggerita scalda meno ed è più resistente allo stress rispetto a quella originale ma a livello di prestazioni il miglioramento è praticamente impercettibile. P.S: io ho avuto la Malossi e la Polini, la prima con la frizione originale grattava di brutto, la seconda era rumorosa a freddo. Alla fin
    1 point
  20. Ottime prestazioni pero' mi/vi faccio una domanda. Se già a 120 la gas si alleggerisce davanti e diventa meno stabile (per non parlare della sospensione anteriore originale che non è delle migliori e dei freni che non sembrano essere quelli proverbiali montati sulle Porsche), a 140km/h in strada (non in pista ovviamente) non si rischia di diventare su strada una palla di fuoco🚀 💥 fuori controllo? In pista ovviamente il ragionamento non fa una grinza.
    1 point
  21. Uso e manutenzione gts 300.pdf GTS SUPER 300 IMPIANTOELETTRICO .pdf MANUALE SERVIZIO GTS 300.pdf
    1 point
  22. Mi sembra un accessorio utile e poco costoso, volevo condividerlo con voi. https://www.amazon.it/Shiwaki-Pellicola-Proteggi-Schermo-Cruscotto/dp/B083C539KH/ref=sr_1_1_sspa?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=Cruscotto+Proteggi+Schermo+per+VESPA&qid=1626689193&sr=8-1-spons&psc=1&smid=A18PWKPKKSZYUE&spLa=ZW5jcnlwdGVkUXVhbGlmaWVyPUE1TUMzVVRGVjJVUU0mZW5jcnlwdGVkSWQ9QTEwMjU3MzgyNkVLRUVMNTlTVkY5JmVuY3J5cHRlZEFkSWQ9QTAxNjk1NTgxMFgzQUNFUVRLTE9TJndpZGdldE5hbWU9c3BfYXRmJmFjdGlvbj1jbGlja1JlZGlyZWN0JmRvTm90TG9nQ2xpY2s9dHJ1ZQ==
    1 point
  23. Avevo 7,80 Euro da buttare e l'ho acquistata, vedremo la qualità e soprattutto se riesco ad applicarla senza bolle d'aria...
    1 point
  24. Avete ragione, mi sono spiegato male. 2000km totali (quindi 1000 dopo il primo tagliando). 1000 dei quali almeno 600 fatti in autostrada e tangenziale. Velocità massima raggiunta solo rarissime volte, giusto per "tirarla" per alcuni secondi. Mediamente come velocità di crociera stavo tra i 110 e 120 di tachimetro, variando spesso velocità tra 110 e 120. Non faccio sparate ai semafori e quando la accendo la lascio scaldare per uno/due minuti prima di mettermi in marcia (ad andature molto leggere per i primi 5 minuti). L'astina segna ancora il massimo (anche se mi sono comprato un litro d'olio
    1 point
  25. Buona serata compatrioti vespisti vi mando un paio di foto di una mia gita domenicale nella baia della citta'di Rafina famosa per il porto con traghetti che portano alla maggioranza delle isole più famose di Grecia. Buona visione👋
    1 point
  26. Ho avuto pure l'honda spazio, o honda cn, anche lui un ottimo mezzo, lento, ma era 250, comunque i suoi 127 km/h i prendeva, strano ma coincidevano con il gps, unico scooter che ho avuto che aveva la strumentazione ben tarata. Era una astronave, molto bello, veramente comodo, peccato non abbiano fatto una versione più pepata, certo con quelle gommine e un solo freno a disco, le frenate erano un po' lunghe, ma onestamente me lo riprenderei subito.
    1 point
  27. Penguin meriteresti il ban solo per averlo nominato. Ovviamente mi riferisco all’SH. Piuttosto, considerando che per lavoro qualche volta mi capita di dovermi spostare fuori provincia, stavo pensando ad uno di quelli scooter vasca da bagno, tipo exagon, x8. Il CN magari no, anche se ammetto che mi affascina.
    1 point
  28. Non ho detto che sia meno sicuro il 125 rispetto al 150, ma che uno scooter è meno sicuro (anzi, non lo è per nulla) di una moto.
    1 point
  29. 1 point
  30. Io monto il gruppo termico in questione sulla ET4 cioè il 140 malossi. Al momento ho 60.000 km e non sono mai rimasto a piedi. Mi dispiace per te che sei rimasto a piedi, magari potresti approfondire anche spiegando i problemi che hai avuto.
    1 point
  31. Confermo, la mia è durata 16 anni, poi le cuciture hanno iniziato a cedere, e l'ho cambiata con una nuova (90 Euro su Ebay, originale ovviamente).
    1 point
  32. Ho avuto anch'io sull'et4 degli ammortizzatori con regolazione millimetrica. In 5 anni, avrò provato a regolarli una volta. Sinceramente non mi ci sono trovato. Troppo complicato metterci le mani e per un uso amatoriale/stradale, probabilmente è meglio la regolazione a scatti. Che poi, diciamocela... quanti si mettono a regolare gli ammortizzatori ogni volta che cambiano percorso, portano un passeggero o un peso extra? Chiaramente, se parliamo di estetica è tutto un altro discorso e spesso anche l'occhio vuole la sua parte.
    1 point
  33. Per le cuciture mai fatto nulla, per i chilometri dipende dalle chiappe, io mi sparo anche 1000 chilometri, ma ormai sono ben rodato, l'importante, in questo periodo, non tanto la seduta, quanto bere tanto, perchè ci si disidrata parecchio
    1 point
  34. mai fatto nulla per le cuciture, riguardo i kilometri non mi sono mai posto limiti per la percorrenza giornaliera, il limite dovrebbe essere dovuto all'umano bisogno di una sosta caffè e al rifornimento
    1 point
  35. Banalmente ha provato a cambiare candela o provare con elettrodo più ravvicinato? La frequenza di mancate accensioni mi sembra troppo ravvicinata per essere un problema di carburazione.
    1 point
  36. per lo specchio destro non dovresti avere problemi, l'asta è fatta di una lega abbastanza tenera, pertanto comincerei forando con una punta da 3mm (buon compromesso tra diametro e resistenza) e poi da 5mm. A questo punto se non hai un elicoide sinistrorso a cono, puoi forzare con qualche colpetto di martello uno di quegli inserti a brugola o torx molto comuni (di adeguato diametro) e poi procedere a svitare il moncone residuo nella filettatura.
    1 point
  37. Ciao a tutti! Qualche tempo fa approfittando delle belle giornate e della possibilità di entrare in territorio sloveno (non più di 60 km e per sole 24 ore) insieme a mia moglie abbiamo fatto un giretto tra le viti e le campagne del Collio. Una giornata passata a bordo della GTS 300 che non avrà certo le prestazioni della BMW 1200 che avevo prima , ma che regala momenti di serenità e di intesa con la natura che ti circonda! Ho ritrovato il piacere di attraversare lentamente paesini e boschi "senza la fretta di arrivare" , ma godendo del fatto di essere lì riuscendo ad apprezzare la bellezz
    1 point
  38. 1 point
  39. 😂😂😂😂🙃🙃👋👋
    1 point
  40. Si, cambio anche io ma faccio da solo...altrimenti non mi diverto 🙃
    1 point
  41. Corretto, trattandosi di gomma si usura con il tempo, indipendentemente dai km. Sinceramente il mio l'anno scorso era messo decisamente meglio, ultimamente è degradato piuttosto pesantemente.
    1 point
  42. Forse si sono rotti i dentini dei rulli, sarebbe da aprire per verifcare
    1 point
  43. 1 point
  44. Certo che ha la valvola S.a.s, infatti il collettore doppio, serve proprio per quello. Non ho mai badato al sistema dell’et4, ma quello dell’LX con pompa elettrica, lo conosco come le mie tasche.
    1 point
  45. Non mi permetterei mai. Ho fatto tante carezze al gatto in modo tale che non usi le unghie (e la frusta). Con il gatto di solito funziona. Anzi, torna sempre a farsi fare le carezze. Con le buone maniere si ottiene tutto. Xerygatto... bella questa! Pace e bene a tutti e buone vespate. Zzzzzzzz miao.
    1 point
  46. Xericos ..devi volergli bene , se no se ne accorge, e ti fa i dispetti ! 😉
    1 point
×
×
  • Create New...