Jump to content

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di Modernvespa. 
Grazie mille :ciao:

MV News
  • Collaboratori
  • Siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per la moderazione di alcune sezioni del forum, se hai voglia di partecipare in maniera attiva e diventare parte integrante della struttura di Modernvespa CONTATTACI e, se ritenuto idoneo, potrai far parte dello Staff.


Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 07/23/2019 in Posts

  1. 2 points
    le city grip NON sono adatte alla Vespa.. purtroppo la Piaggio continua ad installarle… hanno logicamente un contratto :-)
  2. 2 points
    Sicuramente è sottodimensionato, visto che sono gli stessi del px. Il peso della vespa è aumentato di molto e l'anteriore ne soffre molto. Non servono attrezzi particolari per lo smontaggio, con un punzone si estrae velocemente il cuscinetto
  3. 2 points
    I freni a tamburo sono validi per le basse velocità ...quelli a disco per le velocità alte , ganasce per velocità basse ..pastiglie velocità alte . Sempre stato così...ora hanno tutti o quasi freni a disco.
  4. 2 points
    Freni a tamburo migliori dei dischi?? Non credo proprio! Vuoi paragonare in frenata un px con una gts? Tu riporti poi il tuo caso dove hai speso 250€ per riparare il freno posteriore che ancora non frena... Dispiaciuto per quel che ti è capitato ma fidati che non è proprio la regola e che quindi tutti gli utenti del forum abbiano problemi di frenata. Ammetto che le pastiglie originali non siano il top... Ma da li a dire che il tamburo obsoleto pesante e inefficiente sia meglio del disco devi avere messo l'olio sui dischi della tua Vespa.
  5. 2 points
    Buon ferragosto..soprattutto a chi ci mette dentro le mani alla vespa 😉...vabbè dai ad ognuno le proprie attitudini.
  6. 2 points
    Non va regolata , metti cinghia e rulli ORIGINALI ....sempre che il resto sia in ordine ...
  7. 2 points
    Grazie Mille, è un ottimo mezzo! Spazioso e comodo! Alberto
  8. 2 points
    Un conto è se la benzina la perde sempre, un conto se la benzina la perde solo quando fai il pieno riempendo fino all'orlo il serbatoio. Nel secondo caso è probabile che la benzina esca dal tubo di troppopieno che scarica proprio sotto la pedana e in questo caso la soluzione è ovvia: riempi meno il serbatoio e fermati non appena scatta la pistola del distributore . Se invece la benzina la perde sempre allora c'è un problema da qualche parte ma qui non ti so aiutare.
  9. 2 points
    Quoto in pieno, la marmitta originale va più che bene, è bella da vedere ed è anche molto silenziosa, cosa che sulla Vespa per me è solo un pregio. Peccato che con il tempo tenda a fare un pò di ruggine superficiale (mai visto una marmitta della Vespa bucata dalla ruggine) ma si rimedia facilmente con un convertitore di ruggine e una bomboletta di vernice resistente al calore. Le marmitte racing spernacchianti su un mezzo come la Vespa proprio non riesco a concepirle.
  10. 2 points
    ...possibilità..ma bisogna vedere , cosa che ho scritto, la compatibilità dell impianto...nei mezzi moderni , mettere un motore usato , non è "semplice " come una volta , proprio per l elettronica...poi magari ci va e parte ....
  11. 2 points
    😊 azz! Fortunello! Cmq ho già il ricambio! Domani mattina o pomeriggio lo monto e via! Stop and go!
  12. 2 points
    Nel tempo che aspettavo risposte mi sono messo giù e l'ho smontato! Domani vado in Piaggio! Spero lo abbiano in magazzino!
  13. 2 points
    Alla fine si era allentata la vite di fissaggio superiore dell'ammortizzatore di destra. Probabilmente quando ho sostituito le pastiglie dei freno posteriore nel sganciare l'ammortizzatore dalle piastra di fissaggio inferiore l'ho fatto girare ed ho allentato la vite in alto. Stretto la vite e il rumore è sparito. Grazie per i consigli.
  14. 2 points
    Ciao Tapass ho controllato e quel tappo ce l''ho
  15. 1 point
    Purtroppo no. Pero ho seguito il manuale d officina della vespa.
  16. 1 point
    Scrivo questo post a titolo informativo, per chiunque possa avere dei dubbi come i miei e per xericos che mi ha gentilmente aiutato, informandomi direttamente col Customer Service della Vespa ho appreso che la Vespa GTS SuperTech, in Italia, e sottolineo in Italia, è disponibile esclusivamente nella cilindrata 300.
  17. 1 point
    In realtà però ti dico che si tratta di una procedura estremamente semplice e rapita...poca manualità...e solo qualche dritta scambiata qui sul forum....credo che io abbia fatto solo un errore di inesperienza...ma per il resto tutto molto semplice 😉
  18. 1 point
    raffredda di piu il gruppo campana e frizione , non muggisce la frizione ...non strappa in partenza se scalda la frizione ..una leggera ripresa in piu !!
  19. 1 point
    Grazie dei video Walker52, sei molto gentile e disponibile! I video mi sono molto utili, a presto ciao
  20. 1 point
    Ciao a tutti sono Gianluca della provincia di Como, ho appena terminato il (restauro) di una vespa gts300 del 2008 che un amico voleva quasi buttare... sono felice del risultato anche perché l'ho personalizzata seguendo i miei gusti. Ve la presento
  21. 1 point
    Questo prendilo nudo online , il raccordo tubi viene via ...al banco costa 140,00... https://www.ebay.it/i/372652884390?chn=ps&norover=1&mkevt=1&mkrid=724-128315-5854-1&mkcid=2&itemid=372652884390&targetid=492122119398&device=m&mktype=pla&googleloc=1008337&poi=&campaignid=1669946873&mkgroupid=64186299585&rlsatarget=pla-492122119398&abcId=1139566&merchantid=138388473&gclid=Cj0KCQjwy97qBRDoARIsAITONTIHApIrLN-zphTMhNaMgOX64083SxSiHGS2yBH1s0nsnf5F_Rd6qQwaAuhKEALw_wcB
  22. 1 point
    Gomma da cambiare...le Michelin diventano di marmo , per lo.sbacchettamento...verifica le ralle , se l inferiore è sgabbiata per il rumore .....mi baso nelle risposte , a ciò che scrivi e interpreto.
  23. 1 point
    Prova a fare lo spurgo aiutandoti con un compressore. Una volta mi è capitato di fare uno spurgo freni con abs, e non cera modo di farlo, un vecchio meccanico mi disse di mettere in pressione l'olio nella vaschetta e fare lo spurgo. Aveva ragione, non sò se può servire per il tuo caso, però provare non costa nulla.
  24. 1 point
    Grazie Walker! Sicuramente lo girerò, no notato. che lavora leggermente storto.
  25. 1 point
    cinghia : ho detto al meccanico la volevo originale,ma evidentemente hanno problemi di apprendimento,tant'è che cinghia e rulli + manodopera 50 euro. ....solo?...Fai mettere cinghie , rulli ORIGINALI...vedrai che va bene !! Pastiglie freni BREMBO POSTERIORI CARBON CERAMIC e un buon spurgo !!se ti ha messo cinghia e rulli non originali , chissa cosa ha messo ...non oso pensare che ha messo di pastiglie freni .
  26. 1 point
    SMONTAGGIO SERBATOIO.mp4 SMONTAGGIO SERBATOIO.mp4 SMONTAGGIO SERBATOIO.mp4 MOLLA SUPPORTO.mp4
  27. 1 point
    https://www.scooter-center.com/it/1a009598/cinghia-trasmissione-piaggio-21.4x827mm-piaggio-300cc-hpe-vespa-gts-i.e.-super-touring-supersport-supertech-300-2019 qui sembra faccia solo hpe 2019
  28. 1 point
    Alzo le mani a questo punto
  29. 1 point
    Carburatori che vanno bene o rompono...uno bravo magari risolve , sempre più difficile trovarne...nell era dell usa e getta !!
  30. 1 point
    Buonasera, mi sono appena iscritto e sono possessore sia di una vespa et4 125 che di una vespa et4 50 che mi è stata regalata e sto cercando di riportare a nuova vita, leggendo questa discussione, mi chiedevo se avevi controllato il collettore fra carburatore e cilindro, certe volte si crepa e crea difficoltà nel corretto funzionamento
  31. 1 point
    Io lo avevo già visto un anno fa! Mi sembra un'ottima soluzione ma per un utilizzo prettamente pistaiolo! Al momento non ho nulla da dire sui silent block originali se non che a elevate velocità in curva la Vespa innesca una pericolosa oscillazione... Ma credetemi è un caso limite che per arrivarci bisogna guidare come degli incoscienti! Quindi se dovessi procedere alla sostituzione rimonterei originale!
  32. 1 point
    Sono d'accordo con te, ognuno può variare l'assetto e freni migliorando il mezzo. Il problema sono sempre i soldi, sovraddimensionare il mezzo ha un costo, come togliere l'indicatore della temperatura porta ad un risparmio enorme calcolando i mezzi venduti. Un telaio più forte ha un peso maggiore e un costo elevato, si tende sempre a risparmiare. Un esempio è la forcella, rivista per essere montata sul gts, ma la base è la stessa del px, con le stesse ralle, stessi cuscinetti Ruota. Tempo fa ho dovuto cambiare i cuscinetti ruota per una mia paranoia, in rete non trovavo corrispondenza per i ricambi. Sono andato da un ricambista Piaggio e ho scoperto che sono gli stessi del Px, mi veniva da piangere, un mezzo che pesa 50 kg in più con gli stessi cuscinetti. Poi ti spieghi i problemi continui alle ralle.......
  33. 1 point
    Il ragionamento sulla rottura del telaio per ammortizzatori più rigidi non lo condivido, un costruttore nel progettare un telaio deve tener conto delle più severe sollecitazioni, ivi compresi violenti fondo corsa, quindi a maggior ragione anche le sollecitazioni di ammortizzatori più rigidi che i fondo corsa li evitano. Non condivido neppure l'affermazione che la piaggio non monti componenti a scadenti. I freni e soprattutto le sospensioni sono atroci. A 10mila km l'ammortizzatore anteriore non esisteva più, con un uso normale cittadino ed extraurbano. Questo è inaccettabile per 6mila euro di scooter.
  34. 1 point
    Ehhhhhhhhh.... mi viene in mente la pubblicità della Golf GTI, qualcuno la ricorda? Quella famosa del cigolio che proveniva dall'orecchino della passeggera, e non dalle plastiche....😃 A parte gli scherzi, la Vespa GTS patisce decisamente meno dei rumori delle plastiche, giacché è in acciaio; quelle presenti, per giunta, sono accoppiate decisamente bene, e molto meglio di quelle dei "plasticoni". Detto ciò le buche e gli sbalzi di temperatura possono indurre rumorosità delle - poche - plastiche. Nella mia - che ha 14 anni - ha iniziato recentemente a rumoreggiare la "cravatta": risolverò con un po' di spugna adesiva all'interno, in modo da creare spessore. Se invece si tratta di "clock" ben definito, e non di scricchiolio, potrebbero essere le ralle del manubrio che si sono allentate.
  35. 1 point
    a sensazione niente dinamometrica anche perchè non avevo nessun valore.
  36. 1 point
    Secondo me il meccanico è in buona fede... Probabilmente dato che continuano a cambiare gli intervalli di manutenzione ha fatto un po' di confusione! Credo che con le dovute maniere e libretto manutenzione alla mano di renda conto di aver toppato... In fondo è nel suo interesse cambiarti anche la cinghia! Cosa diversa per il problema luce freno... Con le garanzie spesso i concessionari non riescono a recuperare il giusto rimborso per l'intervento fatto e se trovi uno stronzo è facile che te la smeni per non farti il lavoro e allora lì è tutto un altro paio di maniche!
  37. 1 point
    Beh... Che posso dire? Facci sapere come va! Ora sono curioso di sapere!
  38. 1 point
    Meglio le Angel delle Diablo secondo me! Son più durature e mantengono le prestazioni da una stagione all'altra! Le Diablo sono super il primo anno ma l'anno successivo non mi sono trovato per niente bene: piede a terra due volte per recuperare due distinte scivolate!
  39. 1 point
    La benzina scarica di sicuro dal teoppopieno...per il resto li sa tanto che il carburatore non va un granché bene...sicuro che la revisione sia stata fatta bene?
  40. 1 point
    Buongiorno ormai da una settimana ho montato gli ammortizzatori della Carbone e la vespa è diventata un altra. Ho dovuto penare un pochetto con la ditta perchè non risponde alle mail e nemmeno al telefono, dopo 3 giorni dal bonifico nessuna ho riscritto e mi hanno risposto che il bonifico non era arrivato per cui ho dovuto mandare copia. Gli ammortizzatori non sono forniti dei tamponi che ho acquistato dalla Piaggio a 2 euro l'uno. (La Piaggio vicino a Fabio a Roma per i posteriori mi ha dato solo un tampone mentre ne occorrono 2 per ognuno, per fortuna erano ancora buoni!!) Per montare gli ammortizzatori davanti e dietro ho impiegato nemmeno 2 ore ed è stato più facile del previsto, con l'occasione ho cambiato anche le gomme per cui riguardo i posteriori è stato più facile. Ora la Vespa va benissimo con l'anteriore al primo scatto non si affonda e non ha le tipiche vibrazioni del manubrio (per me dipende dalle gomme nuove) Grazie a tutti dei consigli e delle informazioni.
  41. 1 point
    Finalmente il bel tempo e il Caldo ... Madonna che caldo !!! Giretto domenicale a Romano di Lombardia Partenza in tarda mattinata, attraversando una campagna più che mai verde (con tutta l'acqua che è venuta ...!). Si passa l'Adda Mai vista così piena l'Adda! Fermata rituale, come ogni inizio d'anno vespistico al Santuario di Caravaggio (visto mai che porta buono ?!) Dopo di che si prosegue verso il Serio fino ad arrivare al paese di Romano di Lombardia dove si trova una delle tante Rocche Viscontee di questa regione La sua bellezza è la struttura tipica di queste strutture militari. Purtroppo non fu un castello signorile per cui non si trovano tesori artistici all'interno. Sulla via del ritorno, piccola chicca artistica a Rivolta d'Adda La Basilica romanica, un vero tesoro! Ritorno a casa riattraversando la campagna bergamasca dove si taglia adesso il fieno di Maggio (il Maggese) , peccato che siamo a giugno Ciao a tutti!! Pino
  42. 1 point
  43. 1 point
    Purtroppo dei togliere il portaoggetti e la pedana, il regolatore e posizionato vicino al radiatore dx, e il connettore e sotto la pedana dx.
  44. 1 point
    Quello starter automatico bianco non mi pare l'originale ...
  45. 1 point
    Sorprendentemente tutto in ottimo stato. Rulli praticamente nuovi, senza spiattellamenti o consumi anomali. Solo un pò rumorosi a causa della parte interna in metallo che aveva preso un pò di gioco. Cursori nuovi, ma quelli non si consumano praticamente mai. La cinghia era la cosa che mi aspettavo più rovinata ma anche quella tutto sommato non era messa male. Nessuna screpolatura o sfilacciamento sospetto e misurata al calibro lo spessore era ben oltre le misure minime consentite. La mia impressione è che sia rulli che cinghia in realtà durino molto di più di quanto viene dichiarato da Piaggio e che le sostituzioni consigliate siano molto conservative. Anche la cinghia montata in sostituzione (originale Piaggio) ha percorso 14000 km, sarebbe in teoria da sostituire tra 1000 km ma l'ultima volta che l'ho controllata (a 13000 km) sembrava praticamente nuova.
  46. 1 point
    La cosa strana della mia frizione è che nonostante i quasi 34000 km percorsi ho ancora uno spessore residuo dei ferodi superiore ai 3 mm (mi pare che da nuova sia sui 4). Possibile un solo mm di consumo in 34000 km? Il vecchio proprietario di sicuro non l'aveva mai cambiata visto che non si è preoccupato più di tanto della manutenzione, ho preso la Vespa con quasi 20000 km alle spalle e ancora aveva cinghia e rulli con cui era uscita dalla fabbrica.
  47. 1 point
    Allora , in origine sono diverse ...la 200 monta campana con parte piatta su foro mille righe esterno, dove ci va piazzato uno spessore tra cuscinetto carter e campana ...la 250/300 non ha spessore ma non è liscia ma lo spessore e fuso nella campana , perciò basta levare lo spessore e si può mettere quella del 250/300. Ho sottolineato il fatto perché vedendo quel tipo di campana , INTUISCO che è stato fatto la modifica , ora non so se il gruppo frizione è originale o meno ..Magari è lui che non va ...prime foto del gt 200, le seconde quella del 250/300. 🙂😉
  48. 1 point
    Riguardandola bene per una forcella decente e cerchi leggermente più grandi mi accontenterei anche del motore 278cc.
  49. 1 point
  50. 1 point
    Non proprio, quelle vicine al Px sono la 125 e 150 a 2 tempi, che hanno un motore simile agli originali Piaggio. Le differenze sono a livello di cilindro (5 travasi sulle LML e 3 sul Piaggio), albero (l'LML è più anticipato) e alimentazione (lamellare sulla LML, classica sui Piaggio). Le 4 tempi invece sono molto diverse dai PX della Piaggio. Innanzitutto per i motori, visto che Piaggio non ha mai prodotto motori a 4 tempi per il PX. Ma anche a livello di telaio, il PX della Piaggio ha un motore incardinato al telaio con funzione portante, gli LML a 4 tempi hanno invece un telaio a tubi nascosto sotto la scocca e quindi motore non portante. Per questo adattare una LML a 2 tempi a ricambi Piaggio è pensabile, ma per la 4 tempi ci sono poche speranze, è inevitabile che a breve ricambi anche banali diventeranno impossibili da trovare. E stiamo parlando di una moto talmente affidabile che dopo due anni tende a perdere pezzi... Inviato dal mio Moto G (5) Plus utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...